CyberCultura

Linux approda in Brasile grazie ad IBM

IBM sta siglando un accordo con il governo brasiliano per sviluppare le competenze in ambito Linux e software Open Source del paese, secondo quanto dichiarato dalla stessa Big Blue.
13 ottobre 2003
Linux Help

Big Blue ha firmato una lettera di intenti con il Brasile, in cui si parla di una visione dello sviluppo software basata sul software Open Source e sugli standard aperti.
"Linux può giocare un ruolo fondamentale nello sviluppo economico del brasile" ha dichiarato Rogerio Oliveira, presidente di IBM Brazil "la comunità OSS brasiliana è in forte crescita ed IBM è molto interessata a darle una mano".
L'accordo di IBM con il Brasile è il terso di una serie di accorid molto importanti per IBM, dopo quelli con l'Inghilterra e con la Russia.
Al momento IBm non ha rilasciato ulteriori dichiarazioni e dettagli sul suo accordo con il Brasile.

Articoli correlati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.26 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)