CyberCultura

Digital Divide

Lo spartiacque digitale che divide il mondo tra quelli che possono accedere alle moderne tecnologie della comunicazione e quelli che invece ne sono tagliati fuori
45 Articoli - pagina 1 2 ... 5
  • Nicholas Negroponte: un piccolo computer e i bambini cambieranno il (terzo) mondo
    Conferenza al Festival delle scienze 2010 “Dove va il web” (Auditorium Parco della musica a Roma)

    Nicholas Negroponte: un piccolo computer e i bambini cambieranno il (terzo) mondo

    La rivista Wired ha candidato Internet al premio Nobel 2010. Il direttore dell’edizione italiana intervista i protagonisti della conferenza “Dove va il web” e il prof. Negroponte, testimonial della campagna e creatore del progetto “One Laptop Per Child” (2 milioni di portatili già consegnati in Sudamerica, Sud-Est Asiatico e Africa).
    20 gennaio 2010 - Lidia Giannotti
  • Sviluppo sostenibile in rete, è slow la terza via della scienza

    Microcredito, agricoltura, salute, clima, economia: la tecnologia al servizio del sud del mondo
    29 agosto 2007 - Alessandro Delfanti
  • Gli alberi della conoscenza

    Quando la tecnologia può essere salvezza. Viaggio nelle foreste pluviali dell'AfricaNel cuore intatto del Congo, una storia intrecciata fra i signori del legno, satelliti e radio che informano la comunità locale sui loro diritti contro le multinazionali e una certificazione necessaria al mercato
    23 agosto 2007 - Patrizia Cortellessa
  • Verso una nuova scienza del web:il futuro gira in versione 2.0

    Collaborazione diffusa e produzione orizzontale di saperi: la seconda rivoluzione di internet non dimentica la ricerca Crescono le comunità, aumenta la consapevolezza della forma aperta, orizzontale e gratuita per l'innovazione e la conoscenza
    8 agosto 2007 - Alessandro Delfanti
  • Quando malasanità fa rima con omertà
    Può un mouse costare 3000 euro e non essere rimborsabile dalla sanità regionale?

    Quando malasanità fa rima con omertà

    Fabio ha 28 anni, è malato di distrofia muscolare di Duchenne. Per comunicare usa il computer ma ha bisogno di un mouse particolare; lo acquista a sua spese, chiede un rimborso all'assessorato regionale ma non si degnano nemmeno di rispondergli
    5 giugno 2007 - Loris D'Emilio
  • Le righe piccole del contratto

    Gli inglesi le chiamano "small print" e sono quei dettagli che non possono di certo essere definiti trascurabili
    8 novembre 2006 - Giacomo Alessandroni
  • Un buon motivo per non utilizzare Skype

    Un buon motivo per non utilizzare Skype

    Perché utilizzare un protocollo proprietario quando ne esistono ben due liberi (in ogni senso)?
    26 giugno 2006 - Enrico Rubboli
  • Un'arma contro il digital divide

    Un mini computer, router e access-point autoconfigurante wireless. Ecco il Naaw, l'apparecchio in grado di rilevare la presenza di suoi simili e quella di una connessione internet wireless, sia essa Wi.Fi., WiMax, Gprs/Umts o satellitare. Intervista al professor Angelo Raffaele Meo, del Dipartimento di Informatica e automatica del Politecnico di Torino, che ha dato un contributo decisivo alla realizzazione del Naaw
    8 giugno 2006 - Gabriele De Palma
  • Il FOSS avanza nei Paesi in via di sviluppo (nonostante MS)

    24 maggio 2006 - Bernardo Parrella
  • Un satellite contro il digital divide

    Un operatore satellitare britannico promette di contribuire alla riduzione del digital divide europeo. Ma ci hanno provato in tanti, senza mai riuscire a sfondare. Ora si parla di sat più WiFi
    17 maggio 2006 - Dario Bonacina
pagina 1 di 5 | precedente - successiva

Prossimi appuntamenti

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.3 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)