Disarmo

RSS logo

Mailing-list Disarmo

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • Conto Corrente Bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

Lista Disarmo

...

Articoli correlati

Dopo la testimonianza del giornalista embedded della BBC Adam Maynot

Fosforo bianco a Nassiriya: il governo non può più far finta di nulla

"L'Italia sapeva dell'uso di armi letali sulla popolazione civile" dichiara Gigi Malabarba, capogruppo PRC al Senato
22 novembre 2005

Vignetta di Mauro Biani

(AGI) - Roma, 22 nov. "Quando i militari italiani arrivano a Nassiriya il 10 giugno 2003, i segni dei bombardamenti USA al fosforo bianco nel mese di aprile sul centro della citta' e tra i ricoverati negli ospedali non possono non essere evidenti, ricordando poi che Barbara Contini diventa anche governatrice della provincia, nominata da Paul Bremer. Quindi l'Italia sapeva dell'uso di armi letali sulla popolazione civile" dichiara Gigi Malabarba, capogruppo PRC al Senato, primo firmatario di un'interpellanza dei senatori dell'opposizione al Ministro della difesa Antonio Martino. "Ci auguriamo che questa volta venga in Parlamento il Ministro e si assuma tutte le responsabilita', evitando di dire che non sappiamo nulla, come per Falluja, perche' Nassiriya e' a centinaia di chilometri di distanza! Qui il fatto e' ancor piu' grave, perche' siamo proprio a Nassiriya e - secondo la testimonianza del giornalista embedded della BBC Adam Maynot - non ci poteva essere un uso del fosforo come cortina fumogena contro le truppe di Saddam, semplicemente perche' in citta' non c'erano truppe" aggiunge Malabarba. "Nell'interpellanza chiediamo al Ministro Martino se l'Italia era a conoscenza dell'uso del fosforo a Nassiriya da parte angloamericana, sia prima che eventualmente anche dopo l'arrivo dei militari italiani; quali misure intenda intraprendere per accertare questi fatti e se non ritenga indispensabile una commissione d'inchiesta delle Nazioni Unite sull'utilizzo in Iraq di armi chimiche o di armi il cui impiego e' vietato ove vi sia il rischio di un coinvolgimento della popolazione civile" conclude Malabarba. (AGI)

Note:

Iraq. Inviato Bbc: fosforo bianco usato anche a Nassiriya su civili nel 2003

Anche a Nassiriya durante l'avanzata delle forze Usa su Baghdad nel 2003 fu usato il fosforo bianco. Lo hanno detto testimoni della città santa sciita a Adam Maynot, inviato della radiotelevisione britannica BBC, che nell'aprile del 2003 si trovava a Nassiriya al seguito delle truppe statunitensi.
http://www.rainews24.rai.it/Notizia.asp?NewsID=58056

Iraq. Rainews24: gia' nel 1991 il fosforo era "arma chimica" secondo un rapporto del Pentagono
http://www.rainews24.rai.it/Notizia.asp?NewsID=58074

Usa. Daily Mirror: Bush voleva bombardare al-Jazeera, Blair lo dissuase
http://www.rainews24.rai.it/Notizia.asp?NewsID=58061

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.6 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Posta elettronica certificata (PEC)