Disarmo

Lista Disarmo

Archivio pubblico

Cronologia

Tutte le menzogne dell'allora governo di centrosinistra

7 dicembre 2007
Fonte: Il Manifesto (http://www.ilmanifesto.it)

Marzo-giugno '99
Conflitto in Kosovo. L'Italia partecipa bombardando insieme agli altri paesi Nato. Ufficialmente non usa proiettili all'uranio impoverito.

Ottobre '99
La Balkans task force dell'Unep (il programma ambientale dell'Onu) pubblica uno studio sugli effetti sulla salute e sull'ambiente di un possibile utilizzo dell'uranio impoverito. Contestualmente chiede alla Nato un'informativa sul Du.

22 novembre '99
La Farnesina distribuisce ai militari italiani poche pagine di informazioni sui rischi derivanti dal contatto con uranio impoverito e sulle misure di protezione da prendere.

7 febbraio 2000
La Nato conferma l'utilizzo di 31 mila proiettili radioattivi e fornisce una cartografia delle aree colpite. Le due zone più bombardate sono nell'area assegnata agli italiani. Mancano informazioni relative all'utilizzo dei missili Tomahawk.

21 dicembre 2000
Il ministro della Difesa Mattarella riferisce in parlamento sull'onda dello scandalo suscitato da alcune morti. Ammette l'uso di uranio impoverito e dice che l'Italia era stata informata solo il giorno prima. Non era vero.

Articoli correlati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.23 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)