Ecologia

Lista Ecologia

Archivio pubblico

Conferenza Onu del 1992

"Summit della Terra" (Earth Summit) di Rio

La dichiarazione sui diritti delle generazioni future firmata anche dall'Italia
30 ottobre 2003
Vittorio Bica

La Conferenza delle Nazioni Unite sull'Ambiente e lo Sviluppo (UNCED - United Nations Conference on Environment and Development, Rio de Janeiro, 3-14 giugno 1992) meglio nota come "Summit della Terra" Earth Summit) di Rio
(q.v. http://www.un.org/geninfo/bp/enviro.html)
definì cinque Convenzioni Globali, prive di obblighi giuridici:

1) La "Dichiarazione di Rio sull’Ambiente e lo Sviluppo", che definisce in 27 punti i diritti e le responsabilità delle nazioni nei riguardi dello sviluppo sostenibile.

2) L' "Agenda 21", per l'applicazione della Dichiarazione di Rio, che individua lo sviluppo sostenibile come prospettiva da perseguire a livello globale

3) La "Dichiarazione dei principi sulle foreste", che sancisce il diritto degli Stati di utilizzare le foreste secondo le proprie necessità, senza però lederne i principi di conservazione e di sviluppo

4) La "Convenzione quadro sui cambiamenti climatici" che pone obblighi di carattere generale per il contenimento della produzione di gas e la riduzione dell'effetto "serra"

5) La "Convenzione sulla diversità biologica", che ha l’obiettivo di tutelare le specie animali e vegetali nei loro habitat e la riabilitazione di quelle in via di estinzione

Tali documenti possono essere scaricati dal sito dell'ONG "Earth Council", espressamente dedicato al Summit di Rio, all'indirizzo
http://www.ecouncil.ac.cr/about/ftp/riodoc.htm

Il documento ricercato è quindi probabilmente la
"Dichiarazione sulle responsabilità delle generazioni presenti verso le generazioni future" prodotto della Conferenza Generale UNESCO, tenuta a Parigi, dal 21 ottobre al 12 novembre 1997, in 29a sessione, che consta effettivamente di 12 articoli.
Lo si può leggere e scaricare all'indirizzo:
http://www.onuitalia.it/diritti/future.html

Articoli correlati

  • E' Tempo del Creato!
    Ecologia
    Le chiese cristiane si preparano

    E' Tempo del Creato!

    In Europa e nel mondo il periodo liturgico noto come «Tempo del creato» viene celebrato dal 1° settembre al 4 ottobre. Durante il Tempo del Creato quest’anno si vuole entrare in un momento di risanamento e di speranza che richiede assolutamente modi nuovi di vivere con il creato e nel creato.
    28 agosto 2020 - Virginia Mariani
  • "L'onda nera nel Lambro"
    Cultura
    Recensione del libro di inchiesta di Marco Fraceti

    "L'onda nera nel Lambro"

    Il caso Lombarda Petroli e lo sversamento di idrocarburi del 2010 nel fiume Lambro. Prefazione di Vittorio Agnoletto. Mimesis Edizioni, collana Eterotopie.
    15 agosto 2020 - Laura Tussi
  • Sovraconsumo e crescita economica: i fattori chiave della crisi ambientale
    Economia
    Ricercatori australiani sfatano il mito della crescita sostenibile

    Sovraconsumo e crescita economica: i fattori chiave della crisi ambientale

    Senza cambiamenti drastici nello stile di vita e nelle politiche economiche e sociali, anche le migliori tecnologie non potranno fermare il declino ecologico
    2 luglio 2020 - University of New South Wales
  • Nel 1995 Michael Jackson scrisse Earth Song, canzone di denuncia dalla bellezza ipnotica
    Cultura
    5 giugno Giornata Mondiale dell'Ambiente

    Nel 1995 Michael Jackson scrisse Earth Song, canzone di denuncia dalla bellezza ipnotica

    Le ferite della Terra trovano musica e parole. Chi non conosce Earth Song la ascolti prima di vederne il video o le riprese del concerto live in cui Jackson trovò anche il modo di onorare gli studenti di Piazza Tienanmen
    5 giugno 2020 - Lidia Giannotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)