Ecologia

RSS logo

Mailing-list Ecologia

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

Lista Ecologia

...

Articoli correlati

il governo dello Sri Lanka vieta la vendita degli erbicidi a base di glifosate

Lo Sri Lanka vieta la vendita dell'erbicida della Monsanto collegato ad una malattia renale mortale

il Governo della Repubblica Democratica Socialista dello Sri Lanka, preoccupato per il legame tra il glifosate e una malattia renale che sta uccidendo i lavoratori agricoli, ne ha vietato la vendita
25 marzo 2014 - Sasha Chavkin (Sasha Chavkin è un reporter del Consorzio Internazionale dei Giornalisti Investigativi)

Lo Sri Lanka vieta la vendita dell'erbicida della Monsanto collegato ad una malattia renale mortale

Agli inizi del mese di Marzo 2014, il governo della Repubblica Democratica Socialista dello Sri Lanka, preoccupato per il legame tra il glifosate (1) - principio attivo contenuto nell'erbicida più venduto dalla Monsanto, il Roundup - e una malattia renale che sta uccidendo i lavoratori agricoli, ne ha vietato la vendita (2).

Il provvedimento arriva alcune settimane dopo la pubblicazione di un nuovo studio (3) condotto in Sri Lanka che suggerisce che il glifosate sia l'agente principale della malattia. Il documento non ha fornito nuove prove scientifiche, ma contiene una teoria dettagliata secondo cui l'uso del glifosate in aree le cui acque potabili sono ricche di metalli pesanti è la concausa della suddetta malattia renale cronica. Roundup è l'erbicida più venduto al mondo, e la Monsanto ha detto che il nuovo studio si basa sul una teoria non verificata piuttosto che su dati concreti.

"Il glifosate agisce come vettore per questi metalli pesanti nei reni", ha detto il dottor Channa Jayasumana, autore principale della pubblicazione scientifica.
Per più di due anni, il Consorzio Internazionale dei Giornalisti Investigativi ha esaminato una misteriosa forma di malattia renale che ha ucciso decine di
migliaia di lavoratori agricoli in America Centrale, Sri Lanka e India (4). Gli scienziati sospettano che il disturbo sia causato da una combinazione di fattori tra i quali la disidratazione cronica dovuta ai lavorio pesanti nel caldo tropicale e l'esposizione a sostanze tossiche come i pesticidi, ma le sue origini devono ancora essere pienamente accertate.

Le misure adottate dal governo dello Sri Lanka sono le più drastiche finora adottate per combattere la malattia. I legislatori dello Stato di El Salvador hanno discusso lo scorso Settembre una proposta di divieto di vendita su decine di prodotti agrochimici, tra cui glifosato, ma la proposta non e' stata finora trasformata in legge (5).

"Un'indagine effettuata da scienziati e medici specialisti ha rivelato che la malattia renale è causata principalmente dal glifosate", ha dichiarato ai giornalisti Il Ministro per i Progetti Speciali dello Sri Lanka S.M. Chandrasena. "Il presidente Mahinda Rajapaksa ha ordinato l'immediato ritiro del glifosate dal mercato locale subito dopo che gli era stato riferito il contenuto del rapporto".

Il Roundup è utilizzato in tutto il mondo, in moltissime aree che non soffrono di questa particolare forma di malattia renale.

"Non ci sono studi epidemiologici che suggeriscano che l'esposizione ai prodotti a base di glifosato siano associati a disturbi renali in Sri Lanka o altrove", ha detto il portavoce della Monsanto Thomas Helscher. "Il lavoro presenta una teoria, la teoria non è stata testata, e c'è un numero significativo di pubblicazioni supportate da dati che rendono l'ipotesi di Jayasumana abbastanza improbabile".

Il divieto dello Sri Lanka rappresenta un trionfo per Jayasumana, un ricercatore che ha a lungo insistito sul fatto che i pesticidi e i metalli pesanti arsenico e cadmio siano responsabili della malattia.

Mentre la sua reputazione sta crescendo in Sri Lanka da quella di un rabbioso outsider - un funzionario del governo ha denunciato le sue teorie come "terrorismo arsenicale" (6) - a quella di una rispettata voce nella politica ufficiale, alcuni scienziati mettono in dubbio le prove a sostegno delle teorie agrochimiche, considerandole plausibili, ma in gran parte non dimostrate.

Lo studio di Jayasumana non comprende prove di laboratorio o sul campo, ed è apparso in una poco conosciuta rivista "open access" (7), in cui le tasse di pubblicazione sono a carico del autori.

"Il divieto di vendita dei pesticidi deve essere sostenuto in virtù del principio di precauzione, in quanto possono essere potenzialmente correlati alla CKD (Chronic Kidney Disease, Malattia Renale Cronica)", ha detto il dottor Catharina Wesseling del Programma su Lavoro, Ambiente e Salute in America centrale (SALTRA). "Tuttavia, anche benefico per la salute del lavoratore, non dobbiamo aspettarci che questo divieto risolverà l'epidemia in America Centrale".

L'articolo di Jayasumana sostiene che il glifosate, che forma potenti legami chimici con i metalli pesanti, entra in composti che persistono nelle acque potabili fino a che non vengono a contatto con le strutture biochimiche dei reni umani. È la combinazione di acque con metalli pesanti e Roundup o altri prodotti a base di glifosate, ha sostenuto, che pone la popolazione a rischio.

"Penso che possiamo spiegare la distribuzione geografica e temporale con la nostra ipotesi", ha detto Jayasumana, in riferimento all'insolita geografia dell'epidemia e la sua impennata nel corso degli anni '90 in tutte le regioni interessate.

Jayasumana sostiene che la Monsanto abbia mancato ai suoi obblighi di avvertire il pubblico dei rischi per la salute derivanti dal glifosate quando viene utilizzato in zone con acque pesanti.

Il glifosate è stato originariamente brevettato come un agente chelante (8) - una sostanza che ha la capacità di formare forti legami chimici con i metalli - per cui la Monsanto era consapevole di queste proprietà,ha detto Jayasumana.

"Non esistono avvertimenti a riguardo sulle confezioni o sulla etichette", ha detto. "È una responsabilità della Monsanto."

Gli studi ufficiali in Sri Lanka hanno rilevato la presenza di metalli pesanti e pesticidi, tra cui il glifosate, nell'ambiente delle zone colpite e nei campioni di urina dei pazienti. Uno studio pubblicato lo scorso agosto (9) da funzionari della sanità dello Sri Lanka in collaborazione con l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha rilevato che i campioni di urina dei pazienti ammalati presentavano elevati livelli di cadmio, e che il 65 per cento dei campioni di urina dei pazienti presentava tracce di glifosate.

El Salvador ha anche individuato tracce di metalli pesanti in un piccolo numero di comunità colpite, e il glifosate è ampiamente utilizzato nel paese. Il Dr. Carlos Orantes, direttore del programma di ricerca epidemiologica di El Salvador, ha detto che il suo team sta lavorando allo sviluppo di una mappa delle aree con acque dure all'interno dei confini dello Stato.

"Il nostro obiettivo primario è quello di proteggere le vite umane", ha detto Orantes, fautore della proposta di vietare i pesticidi, tra cui il glifosate, in El Salvador.



Titolo originale: Sri Lanka bans Monsanto herbicide citing potential link to deadly kidney disease
Autore: Sasha Chavkin
Data di pubblicazione: 13 Marzo 2014

Link: http://www.publicintegrity.org/2014/03/13/14418/sri-lanka-bans-monsanto-herbicide-citing-potential-link-deadly-kidney-disease

Note:

(1) Il glifosato o glifosate, in inglese, glyphosate (N-(fosfonometil)glicina, C3H8NO5P), è un analogo aminofosforico della glicina, inibitore dell'enzima 3-fosfoshikimato 1-carbossiviniltransferasi (EPSP sintasi), noto come erbicida totale (non selettivo), di cui Monsanto possedeva il brevetto di produzione, scaduto nel 2001. Fonte: http://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Glyphosate&oldid=62991265

(2) http://www.news.lk/news/sri-lanka/8708-sri-lanka-bans-weedicide-glyphosate

(3) https://www.documentcloud.org/documents/1084784-jayasumana-glyphosate-study.html

(4) http://www.publicintegrity.org/2012/09/17/10855/kidney-disease-kills-thousands-across-continents-scientists-scramble-answers

(5) http://www.publicintegrity.org/2013/09/20/13444/countries-target-pesticides-suspected-link-rare-kidney-disease

(6) http://www.island.lk/index.php?page_cat=article-details&code_title=27992

(7) http://www.mdpi.com/journal/ijerph

(8) http://www.growersmineral.com/crops/indepth-articles/glyphosate-and-micronutrients

(9) http://www.biomedcentral.com/1471-2369/14/180

Altre fonti:

http://www.mdpi.com/search?q=Glyphosate%2C+Hard+Water+and+Nephrotoxic+Metals&journal=ijerph&volume=&authors=§ion=&issue=&article_type=&special_issue=&page=&search=Search

http://www.nationofchange.org/sri-lanka-first-country-ban-monsanto-s-glyphosate-due-study-chronic-kidney-disease-1395328199

http://ecowatch.com/2014/03/21/sri-lanka-bans-monsanto-herbicide-kidney-disease/

https://www.documentcloud.org/documents/1084784-jayasumana-glyphosate-study.html

http://www.ecoblog.it/post/124933/lerbicida-roundup-della-monsanto-e-responsabile-di-una-grave-patologia-renale-tra-gli-agricoltori

http://rt.com/news/monsanto-roundup-kidney-disease-921/

http://www.mdpi.com/1660-4601/11/2/2125

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.7 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Posta elettronica certificata (PEC)