Ecologia

Lista Ecologia

Archivio pubblico

Giornata mondiale del Cuore… per non dimenticare mai

Conferenza stampa del Comitato "12 giugno" Vittime del Lavoro e del Dovere e del Volontariato

Il 29 settembre si terrà un corteo a mare nello specchio d'acqua dove sono morti i gruisti Francesco Zaccaria e Mimmo Massaro. E' possibile salire sulle motonavi, anche per gli studenti, ed è di sicuro un modo per riflettere sulle cause degli infortuni sul lavoro e su come intervenire.
27 settembre 2021
Fulvia Gravame

Il Comitato "12 giugno" Vittime del Lavoro e del Dovere e del Volontariato il 29 settembre organizza, in collaborazione con i Maestri del Lavoro pugliesi e il patrocinio del Comune di Taranto, la “Giornata mondiale del Cuore… per non dimenticare Cosimo Semeraro

mai”. Questa manifestazione si terrà in mare con il lancio di una corona, in particolare nello specchio d’acqua prospicente il Quarto Sporgente del porto di Taranto, dove nel 2012 morì il ventinovenne gruista Francesco Zaccaria la cui gru fu scaraventata sott’acqua da un tornado, un incidente analogo a quello che, nello stesso luogo, sette anni più tardi è costato la vita al quarantenne Mimmo Massaro, anche lui operaio del siderurgico.
La manifestazione è stata presentata in conferenza stampa, presso il Polo universitario in via Duomo, cui hanno partecipato il presidente Cosimo Semeraro, Amedeo Zaccaria, padre di Francesco, don Nicola Preziuso, parroco della chiesa di Gesù Divin Lavoratore, e Franco Germano, delegato del Consolato dei Maestri del Lavoro di Puglia.

Note: Si ringrazia il giornalista Marco Abbatemaggio per il resoconto della conferenza stampa e per la fotografia.
Per informazioni sull'iniziativa rivolgersi al signor Cosimo Semeraro 329/8707954

Articoli correlati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)