Ecologia

Lista Ecologia

Archivio pubblico

Piccola guida pratica

La legislazione ambientale in Italia

Le norme e gli impegni nazionali e internazionali a difesa dell’ambiente
14 dicembre 2004
Gianluca Sinisi (studente della 2 DL Liceo Scientifico Tecnologico Righi di Taranto)
Fonte: Rielaborazione di informazioni tratte da Lucia Rossi, “Impariamo il diritto e l’economia 2 – La Costituzione, i mercati lo sviluppo”, Tramontana, Milano 2002

L'ambiente va difeso, anche con le leggi

Nel 1986 la tutela dell’ambiente è stata inserita nel piano dell’UE e l’anno seguente è stato attuato il Quarto programma d’azione, che dà il compito della difesa dell’ambiente anche alla società e all’economia. Dopo il trattato di Maastricht si è attuato il Quinto programma di azione nel 1993 e nel 1994 si è istituita l’Agenzia europea per l’Ambiente, che ha sede a Copenaghen e che si occupa di raccogliere dati, controllare e prendere provvedimenti a tutela dell’ambiente. Infine, nel Trattato di Amsterdam del 1997, i Paesi dell’UE hanno dato molta più importanza alla tutela dell’ambiente.

Allegati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.19 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)