Kimbau

Cittadinanza globale e impegno civile per cambiare la società

Il diritto di sognare

Al centro della conferenza della dottoressa Chiara Castellani nell'IISS Righi di Taranto è stato posto il diritto all'apprendimento e alla cittadinanza. Il cambiamento nel Congo RD e nella società africana è stato richiamato spesso, suscitando l'attenzione di un'ampia platea di studenti e insegnanti
10 dicembre 2019

Chiara Castellani in Congo R.D. Oggi era la giornata mondiale dei diritti umani e la dottoressa Chiara Castellani ha tenuto questo discorso nell'Istituto Righi di Taranto. 

Ha proiettato delle slides sull'educazione alla cittadinanza.

Con lei Paolo Moro e il prof. Giustino Melchionne, figura obiettivo responsabile cooperazione internazionale e sviluppo sostenibile della scuola ospitante.

Il discorso, denso di storie raccontate con passione, ha attirato l'attenzione, suscitando l'attenzione di un'ampia platea di studenti e insegnanti. Chiara Castennai al Righi, 10 dicembre 2019

Allegato a questa pagina web c'è in file audio che può essere scaricato e ascoltato.

Clicca qui per scaricare il file audio del discorso di Chiara Castellani.

L'audio fa riferimento alle immagini che sono state proiettate nell'aula magna durante il discorso.

Clicca qui per vedere le immagini.

Articoli correlati

  • Educare a una cittadinanza globale nella scuola
    Cittadinanza
    L’intercultura è la chiave per rendere possibile e non conflittuale un'idea plurale di cittadinanza

    Educare a una cittadinanza globale nella scuola

    La cittadinanza globale crea ponti per l’uomo planetario - come diceva Ernesto Balducci - e fa valere soprattutto l’umanità comune ai diversi popoli, che crea tra loro dialoghi, accordo, scambi, convergenze, sia pure dentro un processo difficile, non lineare e complesso.
    4 settembre 2020 - Laura Tussi
  • Per un'educazione trasformatrice
    Sociale
    Riflessioni sulla scuola e l'empowerment

    Per un'educazione trasformatrice

    Per formare le nuove generazioni alla cittadinanza attiva e globale e planetaria è necessaria la formazione di educatori che siano animati non da una cultura della trincea e dell’arroccamento, ma da una cultura degli avamposti e dunque del rischio, del cambiamento e della trasformazione.
    29 agosto 2020 - Laura Tussi
  • E' in Italia Chiara Castellani
    Kimbau
    Intervista

    E' in Italia Chiara Castellani

    L’amava ed aiutava il Nobel Rita Levi Montalcini. Ascoltarla, aiuta a conoscere e sostenere il suo straordinario lavoro medico e profondamente umano e cristiano in Congo
    19 dicembre 2019 - Umberto Rondi
  • Un appello per educare alla cittadinanza attiva e all'intercultura
    Cittadinanza
    L’appello ha già ricevuto l’adesione di quasi 50 istituti

    Un appello per educare alla cittadinanza attiva e all'intercultura

    Lanciato da 11 docenti del Liceo Amaldi a Roma, si tratta di un appello a tutte le comunità scolastiche ad esprimere “un segnale di preoccupazione e riflessione” per il destino dei migranti. Alcuni link per fare educazione interculturale
    1 febbraio 2019 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)