Latina

Appello

La strage di donne a Ciudad Juarez

29 giugno 2007
Fonte: Il Manifesto (http://www.ilmanifesto.it)

La strage di donne che dura da anni a Ciudad Juarez, nel nord del Messico, non si ferma mentre ferme sono le indagini e gli impegni presi dalle autorità messicane per porvi fine e fare giustizia. Non solo ma anche i gruppi che si battono per la giustizia sono a loro volta vittime di intimidazioni e minacce.
Un appello da inviare alle autorità messicane, dal presidente Calderon in giù, e agli organismi internazionali, è stato lanciato dalla ong dei familiari delle donne uccise o scomparse «Nuestrad hijas de regreso a casa» e dalla «Asociacion nacional de abogados democraticos» che le assistono, perché la strage di donne si fermi, le intimidazioni si fermino e giustizia sia fatta. Per informarsi o aderire: http://www.mujeresdejuarez.org
o http://www.radiofem.net

Articoli correlati

  • Giornalisti per Julian Assange (Speak up for Assange)
    MediaWatch
    Per la verità e la nonviolenza

    Giornalisti per Julian Assange (Speak up for Assange)

    Il 27 ottobre, provato da anni di cattività e abusi che un inviato ONU considera ormai torture, Assange potrebbe essere consegnato agli USA. La speranza è nella mobilitazione dei giornalisti e di chiunque si opponga a un futuro di menzogne e di violenza
    7 settembre 2021 - Lidia Giannotti
  • La strage neofascista sul treno Italicus
    Storia della Pace
    La lista delle vittime

    La strage neofascista sul treno Italicus

    Tra la notte del 3 e 4 agosto 1974 un ordigno esplose sul treno Italicus proveniente da Roma e diretto a Monaco di Baviera via Brennero, uccidendo 12 persone.
    4 agosto 2021 - CNDDU
  • Moni Ovadia in Rai per la strage di Bologna
    Pace
    Moni Ovadia commemora la strage di Bologna

    Moni Ovadia in Rai per la strage di Bologna

    La Rai ha realizzato un filmato nel 2011 incentrato sullo straziante monologo di Moni Ovadia in ricordo delle vittime innocenti del terrorismo per la strage alla stazione di Bologna di comprovata matrice fascista
    4 agosto 2021 - Laura Tussi
  • Gli zapatisti in viaggio verso l’Europa
    Latina
    Per la prima volta l’Ezln esce dal territorio messicano

    Gli zapatisti in viaggio verso l’Europa

    L’Escuadron 421 (4 donne, 2 uomini ed una donna trans) sbarcherà nel vecchio continente a metà giugno, presumibilmente sulle coste della Galizia. Gli zapatisti hanno fatto sapere che il loro viaggio servirà per parlare della loro resistenza.
    5 maggio 2021 - David Lifodi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)