Laboratorio di scrittura

La ministra pentastellata Barbara Lezzi ha ripetuto pari pari le parole di Luigi Di Maio

"Sull'Ilva abbiamo ottenuto il miglior risultato possibile nelle peggiori condizioni possibili"

Le ho risposto: "Anche sopravvivere in un campo di concentramento nazista era il miglior risultato possibile nelle peggiori condizioni possibili".
10 febbraio 2019

I ministri pentastellati Luigi Di Maio e Barbara Lezzi

"Sull'Ilva abbiamo ottenuto il miglior risultato possibile nelle peggiori condizioni possibili".

La ministra pentastellata Barbara Lezzi ripete pari pari le parole del suo capo politico, Luigi Di Maio.

Ma cosa significa ottenere il miglior risultato possibile nelle peggiori condizioni possibili? Mi è venuto in mente Primo Levi, che è riuscito a non finire nel forno crematorio. E ho risposto alla ministra Lezzi sulla sua pagina Facebook: "Anche sopravvivere in un campo di concentramento nazista era il miglior risultato possibile nelle peggiori condizioni possibili".

Nessun pentastellato mi ha contraddetto, anzi, il mio commento è quello che ha avuto più consensi: 85 like.

E' in evidente imbarazzo il popolo di Facebook che prima inneggiava al M5s. E questa piccola storia che vi ho raccontato è l'indicatore di un evidente esaurimento della spinta propulsiva del movimento: i ministri pentastellati non vengono difesi sui social network. E' cominciata la fase della stanchezza e del disincanto, è iniziata la parabola discendente anche sul terreno più congeniale su cui il M5s ha fatto la sua fortuna: Facebook.

Articoli correlati

  • Tiratori scelti per difendere i ministri del governo
    Editoriale
    Il confronto con gli ambientalisti a Taranto

    Tiratori scelti per difendere i ministri del governo

    E' passata inosservata la notizia, e pertanto la riportiamo in questa pagina web. Ci chiediamo perché minacciare di togliere la scorta a Saviano e puntare invece i fucili di precisione in una città che è in pericolo sì, ma per altre ragioni, ben spiegate nel recente studio epidemiologico Sentieri.
    Alessandro Marescotti
  • E' finalmente online il nuovo studio Sentieri
    Ecologia
    Epidemiologia e siti inquinati

    E' finalmente online il nuovo studio Sentieri

    PeaceLink da giorni ne chiedeva la pubblicazione. Il 4 giugno non era online, oggi 5 giugno è apparso online. Ora si conoscono i dettagli e i numeri precisi dei bambini nati malformati a Taranto dal 2002 al 2015.
    5 giugno 2019 - Alessandro Marescotti
  • Cosa dice il nuovo studio Sentieri
    Editoriale
    Siti inquinati e salute della popolazione

    Cosa dice il nuovo studio Sentieri

    Il nuovo studio epidemiologico Sentieri (V Rapporto) è ora online dopo la campagna di PeaceLink per chiederne l'immediata pubblicazione. La ministra della Salute Giulia Grillo ne aveva previsto la presentazione ufficiale il 21 maggio 2019 per poi farla slittare al 4 luglio, dopo le elezioni europee
    5 giugno 2019 - Redazione PeaceLink
  • Ecco gli F-35 pentastellati
    Disarmo
    Costruzione e consegna di altri 28 velivoli

    Ecco gli F-35 pentastellati

    Arriveranno entro il 2022. Il M5s aveva dichiarato in passato che avrebbe azzerato il programma di acquisto degli F-35. Promessa tradita
    31 maggio 2019 - Redazione PeaceLink
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.23 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)