Migranti

Lista Diritti Globali

Archivio pubblico

Centri di Permanenza Temporanea: basta con la violazione dei diritti degli immigrati

Ho cominciato il mio digiuno contro i CPT

Se vuoi partecipare al digiuno a staffetta puoi comunicarlo a comitatomarenostrum@libero.it

19 luglio 2005

Ho deciso di aderire al digiuno a staffetta per chiedere la chiusura dei Centri di Permanenza Temporanei (CPT) dove vengono rinchiusi gli immigrati e i loro diritti vengono sospesi.
Nessuno può controllare ciò che avviene nei CPT.
Associazioni per i diritti umani, giornalisti, parlamentari: nessuno può essere testimone.
In queste condizioni può accadere di tutto.
I pochi che hanno potuto entrarci hanno visto cose terribili.
A queste Guantanamo italiane è nostro dovere di uomini e cittadini dire NO.
Anche con un gesto simbolico: una giornata di digiuno.

Note: Per adesioni al digiuno a staffetta:
http://italy.peacelink.org/migranti/articles/art_11787.html

Per aderire all'appello:
http://italy.peacelink.org/migranti/articles/art_11214.html

Articoli correlati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.29 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)