Pace

Lista Pace

Archivio pubblico

Lettera aperta di Mordechai Vanunu

Mordechai Vanunu è nuovamente sotto processo per aver parlato con degli stranieri, in violazione delle restrizioni impostegli. In questa lettera aperta chiede di fornirgli materiale su processi riconducibili alla libertà di espressione in altri paesi.
Mordechai Vanunu
Tradotto da per PeaceLink
Fonte: http://www.serve.com/vanunu/ - Il sito web di Mordechai Vanunu - 06 dicembre 2005

Libertà di parola!

Miei cari amici,

Il 15 gennaio 2006 sarò processato dalla corte israeliana. Sarò accusato di aver parlato o incontrato 21 volte degli stranieri. E Israele ha detto non sono autorizzato a farlo. Queste restrizioni mi sono state imposte il 21 aprile 2004, dopo il mio rilascio da 18 anni di isolamento in prigione.

Chiedo a tutti i miei amici e sostenitori in tutto il mondo di aiutarmi e sostenermi in questo processo molto importante. Penso che questo processo si concentrerà sul tema della libertà di parola.

Quel di cui ho bisogno da parte vostra è che mandiate informazioni sulla storia, l'esperienza e la competenza del vostro paese nei processi di libertà di parola. Questo aiuterà a determinare un precedente da altri paesi ed agirà come un esempio da seguire per il sistema democratico di Israele.

Mi piacerebbe anche avere esempi dai primi stati democratici come la Grecia e la Repubblica Romana. Mi piacerebbe anche avere esempi dai discorsi di filosofi greci come Platone, Socrate ed Aristotele.

Inoltre, se sapete di qualcuno che sia stato processato per casi di libertà di parola in quest'epoca moderna, vi prego di scoprire la sua difesa e gli argomenti (anche i romanzi saranno bene accolti) e di spedirmeli. Tutto quello che sarà spedito al mio avvocato, lo presenterò durante il processo.

Penso che sarà un processo decisivo perché stiamo sfidando la democrazia di Israele per provare che queste restrizioni siano contrarie agli standard democratici in tutto il mondo. E' diritto di ogni essere umano esercitare la propria libertà di espressione senza alcuna restrizione.

- VMJC

Note: Traduzione di Carlo Martini per www.peacelink.it

Articoli correlati

  • Conferenza di Vienna sulle armi nucleari
    Disarmo
    Inizia il 20 giugno 2022 e vi partecipa l'ICAN, premio Nobel per la Pace

    Conferenza di Vienna sulle armi nucleari

    La conferenza riunisce rappresentanti statali, organizzazioni internazionali, comunità scientifica, sopravvissuti e società civile per discutere ed esplorare ricerche consolidate e nuove sulle conseguenze umanitarie e sui rischi delle armi nucleari.
    19 giugno 2022 - Redazione PeaceLink
  • Proposta indecente: armi "beni essenziali" esenti da iva
    Disarmo
    Commissione UE: armi " beni essenziali"

    Proposta indecente: armi "beni essenziali" esenti da iva

    Sinistra Europea nell’Europarlamento ha lanciato una campagna per bloccare l’iniziativa: "La proposta di finanziare con le nostre tasse, attraverso l’abbattimento dell’Iva, il commercio delle armi, è una proposta semplicemente criminale", ha commentato Paolo Ferrero, vice presidente di SE
    13 novembre 2021 - Gregorio Piccin
  • Abolizione nucleare e diritto alla pace: l'attivismo in piazza
    Ecologia
    Cop26 Glasgow, respingiamo l'innaturale alleanza nucleare-rinnovabili

    Abolizione nucleare e diritto alla pace: l'attivismo in piazza

    E' molto grave la dichiarazione della presidente della Commissione UE, al termine del vertice del 23 ottobre: "Il nucleare serve all'Europa per fare i conti con la crisi energetica".
    30 ottobre 2021 - Laura Tussi
  • Lettera a Virginio Bettini. A un anno dalla sua scomparsa
    Cultura
    In Memoria di Virginio Bettini

    Lettera a Virginio Bettini. A un anno dalla sua scomparsa

    È occorso parecchio tempo per preparare il tuo libro postumo perché come tu ci hai chiesto, necessitava dei contributi di due tuoi cari compagni. Il primo contributo di Maurizio Acerbo e il secondo di Paolo Ferrero
    21 settembre 2021 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.44 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)