Pace

Lista Pace

Archivio pubblico

14 e 15 maggio

Marcia Perugia-Assisi: PeaceLink invitata a presentare due laboratori didattici

Saranno sulla libertà di informazione e sulla pace. Il 16 maggio tutti in marcia per la pace
13 maggio 2010
Associazione PeaceLink

Il primo logo di PeaceLink disegnato da Alessandro Marescotti per realizzare nel 1991 la prima carta intestata. Poi il logo è stato ridisegnato da Enrico Marcandalli.

Il 14 e 15 maggio PeaceLink presenta a Perugia due laboratori didattici per studenti provenienti da varie città d'Italia. Venerdì 14 maggio (Centro congressi Aldo Capitini, ore 15) ci sarà il "Laboratorio della libertà di informazione" con il giornalista Gianni Lannes che ha indagato sugli affondamenti delle navi contenenti rifiuti tossici e scorie radioattive. Lannes vive da mesi sotto scorta per le minacce ricevute. Sabato 15 maggio (Facoltà di Lettere e Filosofia, ore 9.30) si svolgerà un "Laboratorio della pace" in cui verrà presentato il libro elettronico "Storia della pace".

Ai laboratori sono stati invitati esperti e testimoni che dialogheranno con gli studenti.

Il gruppo di PeaceLink coordinerà i lavori dei due laboratori didattici e parteciperà domenica 16 maggio alla marcia per la pace Perugia-Assisi, a cui i laboratori sono collegati.

 

Nei giorni 14 e 15 maggio PeaceLink terrà anche dei momenti di formazione per imparare ad usare il software PhPeace, con cui viene gestito il sito di PeaceLink.

Note: Per contatti: cell. 3471463719.

Articoli correlati

  • Il ruolo profetico mondiale di papa Francesco
    Pace
    Estratto dal saggio "Coronavirus: dove porta la sua Arca papa Francesco-Noé?"

    Il ruolo profetico mondiale di papa Francesco

    Allegato a questa pagina web vi è il saggio completo centrato su un nuovo rapporto fra etica e politica nella prospettiva di costruire una nuova coscienza storica in relazione ai drammatici problemi della nostra epoca.
    8 gennaio 2022 - Antonino Drago
  • Mai più l’arma nucleare
    Pace
    Per l’Appello di Stoccolma si realizzò la campagna più estesa dei partigiani della pace nel mondo

    Mai più l’arma nucleare

    Nell’Appello di Stoccolma i partigiani della pace proclamano: “Noi esigiamo l’assoluto divieto dell’arma atomica. Noi consideriamo che il governo il quale utilizzasse contro qualsiasi paese l’arma atomica, commetterebbe un crimine contro l’umanità e dovrà essere considerato come criminale di guerra"
    7 gennaio 2022 - Laura Tussi
  • Il movimento per la pace in tutto il mondo
    Storia della Pace
    Il congresso della pace a Parigi dell’aprile 1949 viene convocato con un appello di 75 intellettuali

    Il movimento per la pace in tutto il mondo

    Attualmente non esistono movimenti per la pace così ingenti. Anche se hanno avuto una certa rilevanza le varie Cop e i Summit per il clima, da Rio De Janeiro, a Parigi, a Glasgow, che purtroppo sono stati quasi completamente disattesi
    29 dicembre 2021 - Laura Tussi
  • Nobel e intellettuali partigiani della pace, ieri e oggi
    Disarmo
    Rivista.eco rilancia l'appello dei 50 Premi Nobel per la riduzione delle spese militari nel mondo

    Nobel e intellettuali partigiani della pace, ieri e oggi

    Un appello di oltre 50 premi Nobel e diversi presidenti di accademie della scienza nazionali per la riduzione della spesa militare che, a livello globale, è quasi raddoppiata dal 2000 ad oggi, arrivando a sfiorare i duemila miliardi di dollari statunitensi l’anno
    21 dicembre 2021 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)