Pace

Lista Pace

Archivio pubblico

ANPI Varese - Festa Provinciale della Resistenza

Laura Tussi2 settembre 2015

ANPI Varese - Festa Provinciale della Resistenza

ANPI Varese - Festa Provinciale della Resistenza 

Aprile 1983 - Videointervista a Giovanni Pesce

Nella sede dell'ANPI Provinciale di Milano, parla un inedito Giovanni Pesce, Comandante Partigiano, che lancia messaggi profetici sul futuro dell'Antifascismo, della Resistenza e della Pace, nel nostro Paese e nel mondo, partendo dalla propria esemplare storia di vita:

 

"...una cosa è parlare della Resistenza, ricordare la Resistenza, è un'altra cosa essere fedeli ai valori e agli ideali della Resistenza, capirla e applicarla alla vita politica, economica e sociale di ogni giorno. Ma detto questo, credo che per le nuove generazioni, la Resistenza ha avuto una grande influenza e importanza, anche attraverso gli scritti di numerosi militanti partigiani, scrittori, uomini politici che hanno testimoniato. I giovani vogliono sempre andare avanti progredire, vogliono migliorare le condizioni economiche, sociali, vogliono superare i loro padri, fare meglio, e in questo, la Resistenza ha avuto una grande influenza. Non a caso, se l’Italia ha avuto questo grande sviluppo del movimento studentesco in senso democratico e antifascista, lo dobbiamo anche alla presenza dei testimoni, a quanto siamo riusciti a divulgare, a far capire ai giovani e anche attraverso gli scritti..."

 

Fonte: Archivio Storico Città di Nova Milanese - "Giovanni Pesce. Per non dimenticare", Mimesis 2015, a cura di Fabrizio Cracolici e Laura Tussi. Con i contributi di Vittorio Agnoletto, Daniele Biacchessi, Ketty Carraffa, Moni Ovadia, Tiziana Pesce

 

ANPI Varese - Festa Provinciale della Resistenza

Venerdì 4 Settembre 2015, ore 18.30

Via Vigevano, Località Schiranna - Area Feste, Varese

Presentazione del Dvd/Libro "Giovanni Pesce. Per non dimenticare", Mimesis 2015, a cura di Fabrizio Cracolici e Laura Tussi - Archivio Storico Città di Nova Milanese (Monza e Brianza) e ANPI Nova Milanese, con la partecipazione di Tiziana Pesce, Daniele Biacchessi e del cantautore e cantastorie Andrea Sigona

Note: su VARESE REPORT:
http://www.varesereport.it/2015/08/05/varere-festa-anpi-provinciale-nel-nome-del-comandante-pesce/

su ILDialogo.org:
http://www.ildialogo.org/cEv.php?f=http://www.ildialogo.org/pacedalbasso/AppelliNoti_1441135194.htm

su VARESE NEWS:
http://www.varesenews.it/2015/09/dibattiti-e-concerti-tre-giorni-di-festa-con-lanpi/396571/

Articoli correlati

  • L'eccidio di Fondotoce del 20 giugno 1944
    Pace
    Fondotoce è una frazione di Verbania in Piemonte, lì sorge il “Parco della Memoria e della Pace”

    L'eccidio di Fondotoce del 20 giugno 1944

    Vennero fucilati 43 partigiani vicino al canale che congiunge il Lago di Mergozzo al Lago Maggiore. Ogni vittima ha donato la vita per la Pace e i diritti umani. Ora spetta a noi non vanificare il loro sacrificio e proprio per questo non li possiamo dimenticare.
    19 giugno 2020 - Laura Tussi e Fabrizio Cracolici
  • Massimo Sani: la Storia in Televisione 
    Cultura
    Recensione

    Massimo Sani: la Storia in Televisione 

    Quaderno n. 9 della serie «Inquadrature» a cura di Paolo Micalizzi. Comune di Ferrara - Servizio Manifestazioni Culturali e Turismo. Con il patrocinio del Comune di Ferrara: città patrimonio dell’umanità. Pubblicazione a cura della casa editrice Este Edition, aprile 2019
    16 giugno 2020 - Laura Tussi
  • Il Delitto Matteotti: un'analisi sul pericolo per le democrazie
    Pace
    Un martire della libertà di pensiero

    Il Delitto Matteotti: un'analisi sul pericolo per le democrazie

    Fu rapito il 10 giugno 1924, il giorno in cui avrebbe dovuto denunciare in Parlamento la corruzione del governo Mussolini per una vicenda di tangenti per la concessione di estrazione del petrolio alla compagnia americana Sinclair Oil
    9 giugno 2020 - Laura Tussi e Fabrizio Cracolici
  • L’attivismo per la Palestina
    Palestina
    Un popolo distrutto dallo strapotere di un governo occupante e criminale

    L’attivismo per la Palestina

    Gaza vive ancora grazie a questo Mosaico di Pace attivista e alle tante associazioni filopalestinesi che spendono e dedicano la vita a una causa nobile come è la sopravvivenza ed esistenza del popolo palestinese e di tutti i popoli del mondo, nel filo rosso dell’amore per l’umanità intera
    2 giugno 2020 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)