Pace

RSS logo

Mailing-list Pace

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

Lista Pace

...

Articoli correlati

Associazione Culturale Il Picchio con Arci Ponti di Memoria - Radio Popolare & Associazione Libera contro le Mafie - per la promozione e divulgazione della Legalità e della Resistenza presentano l'evento:

Legalità e/è Resistenza

25 settembre 2015 - Laura Tussi

Legalità e /è Resistenza

Spett.li Giornalisti e Mezzi di comunicazione

Spett.le Osservatorio Mafie Sud Milano

San Giuliano Milanese (MILANO)

 

Associazione Culturale Il Picchio con Arci Ponti di Memoria – Radio Popolare & Associazione Libera contro le Mafie - per la promozione e divulgazione della Legalità e della Resistenza presentano  l'evento "Legalità e/è Resistenza" mai più mafia, mai più fascismo: Rassegna nazionale di artisti, musicisti e scrittori a difesa della Libertà, della Memoria e della Legalità.

 

presso SALA PREVIATO

BIBLIOTECA "PEPPINO IMPASTATO"

SAN GIULIANO MILANESE (MILANO)

 

26/27 Settembre 2015 a partire dalle 18.00

con DANIELE BIACCHESSI & GAETANO LIGUORI, CARMELO PECORA, GIOVANNI IMPASTATO, SILVIA E CLAUDIA PINELLI, ADELE MARINI, GINO MARCHITELLI, TIZIANA PESCE, LAURA TUSSI & FABRIZIO CRACOLICI, ANGELA VILLA, MASSIMO PRIVIERO

Coordinano ALESSANDRO BRAGA - Radio Popolare e MANUELA BALDI

 

Ingresso gratuito.

Gradite sottoscrizioni per finanziare l'evento.

 

Gent.mi,

Con la presente a InvitarVi a partecipare all’importante iniziativa nazionale “Legalità e/è Resistenza” che si

terrà a San Giuliano Milanese il 26 e 27 prossimo venturo.

In questi tempi così bui e pericolosi dove ideologie barbare e razziste tornano purtroppo in primo piano e in

cui la violenza delle organizzazioni neofasciste e neonaziste pervadono l’Europa e il nostro stesso Paese riteniamo che l’esser riusciti ad organizzare un evento di questa portata faccia bene alla Democrazia e alla nostra stessa città.

 

L’adesione di Radio Popolare, di Arci Ponti di Memoria – che raccoglie l’adesione di centinaia di artisti, musicisti, scrittori e giornalisti italiani che portano in giro spettacoli e organizzano iniziative contro le mafie e contro il neo fascismo – e di Libera “Associazioni, nomi e numeri contro le Mafie” dimostra che la nostra piccola associazione, pur non ricevendo alcun tipo di aiuto economico dalla stessa amministrazione a causa dei violentissimi tagli governativi verso le pubbliche amministrazioni, è in grado non solo di sviluppare cultura ma di portare a san giuliano milanese eventi di alto livello locale e anche nazionale con un grande impegno economico e organizzativo.

 

Questo per aiutare i cittadini, in questo periodo di coscienze addormentate e distratte, a tenere alta l’attenzione verso ogni tipo di illegalità, a difendere la Costituzione e la libertà.  

Per questo motivo Vi INVITIAMO ufficialmente a partecipare attivamente a questa iniziativa.

L’iniziativa si svolgerà nelle giornate del 26 e 27 Settembre, come da allegato programma, presso la Sala

Previato della Biblioteca Peppino Impastato in piazza della Vittoria a San Giuliano Milanese.

 

Confidando in una Vostra partecipazione porgiamo

 

Distinti saluti

 

Associazione Culturale IL PICCHIO

 

Il Presidente

 

Gino Marchitelli – 345 2396442 [info@associazioneculturaleilpicchio.it, gino.marchitelli@libero.it]

Note:

Nei giorni di sabato 26.9 e domenica 27.9 si terrà una "due giorni su Legalità e/è Resistenza" in memoria
di Peppino Impastato
organizzato dall'Associazione Culturale Il Picchio di San Giuliano Milanese con Arci Ponti di Memoria.
Hanno aderito come partner e sostenitori la nota emittente Radio Popolare e il Presidio di Libera Sud-Est
anche per conto del Provinciale di Libera.

Nella Sala Previato della Biblioteca Comunale di San Giuliano Milanese si alterneranno presentazioni e
spettacoli di artisti impegnati contro la Mafia, l'Illegalità e che lavorano per conservare la Memoria della
Resistenza e della lotta di Liberazione.
Si è scelto San Giuliano Milanese sia per la forte attività culturale sviluppata dall'associazione IL PICCHIO
ma soprattutto per la presenza di alcuni beni sequestrati alla Mafia e per note e meno note vicende di
presenze ambigue sul territorio nel campo dell'edilizia e non solo.
Inoltre San Giuliano Milanese ha giocato un ruolo importante nella liberazione di Milano e Provincia con
l'attivismo di numerosi partigiani caduti in combattimento.

Non c'è luogo migliore in questo momento nel Sud-Milano di San Giuliano per onorare e ricordare l'impegno
di tanti cittadini, associazioni, gruppi politici, dell'ANPI e di Libera nel lavorare per mantenere vivo il ricordo e
alta l'attenzione contro i fenomeni criminosi.
Si alterneranno in Sala Previato volti noti e meno noti impegnati su queste tematiche. La caratteristica importante di
questo tipo di iniziative è che gli artisti impegnati contribuiscono gratuitamente allo svolgimento di questi spettacoli,
nessun gettone di presenza viene richiesto.

Sabato vedremo la notissima scrittrice e giornalista Milanese Adele Marini
Laura Tussi giornalista e scrittrice con Fabrizio Cracolici in compagnia della figlia del comandante Pesce medaglia d'oro al valor
militare intervistati dalla presidente della consulta delle Associazioni cittadine Manuela Baldi
Gino Marchitelli con il romanzo Resistente "Il barbiere zoppo" presentato dal poliedrico Daniele Biacchessi
Sarà poi il turno di Daniele Biacchessi accompagnato dal noto jazzista Gaetano Liguori e dal formidabile disegnatore Giulio
Peranzoni, un breve intervallo con il libro di Gaetano Liguori e poi gran finale con il concerto speciale sull'onda delle canzoni
resistenti di Bob Dylan di Massimo Priviero con la prossima uscita del suo nuovo album

Domenica incontreremo le figlia dell'anarchico Pinelli assassinato a Milano dopo la strage di Piazza Fontana, Claudia e Silvia
racconteranno la vera storia della famiglia più Resistente d'Italia intervistate da Alessandro Braga di Radio Popolare, Angela Villa
e Franco Ventimiglia ci racconteranno una storia di legalità e Resistenza premiata recentemente e concluderemo l'iniziativa
con lo spettacolo di narrazione teatrale su Peppino Impastato e Aldo Moro "L'urlo di maggio" dell'attore e scrittore Carmelo Pecora
intervistato da Leonardo La Rocca del presidio Libera Sud-Est Milano. Non mancherà un messaggio di saluto all'iniziativa da
parte di Giovanni Impastato.

La due giorni è interamente autofinanziata, resa gratuita ai cittadini e ai partecipanti con la richiesta, volontaria, di una sottoscrizione
libera per il recupero dello sforzo economico sostenuto.
Sarà disponibile un banchetto con le opere degli artisti partecipanti e un servizio di ristoro da parte dell'associazione IL PICCHIO

su ILDialogo.org:
http://www.ildialogo.org/cEv.php?f=http://www.ildialogo.org/appuntamenti/indice_1443130116.htm

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)