Palestina

Navigando tra le pieghe di una terra violata

Siti internet di interesse
Giacomo Alessandroni9 gennaio 2009

Ringraziamo p. Daniele Moschetti (Missionario Comboniano) per questo paziente lavoro di ricerca.
p. Daniele Moschetti, successore di p. Alex Zanotelli nello slum di Korogocho, da diversi mesi si trova a Gerusalemme da dove può raccontare con voce limpida cosa realmente accade in quella regione martoriata.


SMS del 9 gennaio 2009 ora 09:04 locale (08:04 Roma)
"Ci sono 18000 soldati oggi che circondano Jerusalem per non far entrare mussulmani per pregare nella grande moschea... oggi proibito venire a pregare... spero non ci siano scontri... ma qui non c'è più limite..."

Diritti umani violati

Collegamento ipertestuale

Geopolitica dell’occupazione, notizie, colonizzazione, muro e mappe

Drammatica situazione sanitaria

Condizione della donna

Prigionieri e carcere

Distruzione ulivi e agricoltura

Emergenza idrica

Dialogo interreligioso

Nonviolenza e pacifismo israeliano palestinese e internazionale

Siti in italiano

Se vuoi ricevere direttamente una newsletter di informazione alternativa sulla Palestina leggi BOCCHESCUCITE

per iscriverti: bocchescucite-subscribe@googlegroups.com
per informazioni: nandyno@libero.it

Articoli correlati

  • L’attivismo per la Palestina
    Palestina
    Un popolo distrutto dallo strapotere di un governo occupante e criminale

    L’attivismo per la Palestina

    Gaza vive ancora grazie a questo Mosaico di Pace attivista e alle tante associazioni filopalestinesi che spendono e dedicano la vita a una causa nobile come è la sopravvivenza ed esistenza del popolo palestinese e di tutti i popoli del mondo, nel filo rosso dell’amore per l’umanità intera
    2 giugno 2020 - Laura Tussi
  • Salute e diritti umani a Gaza: una vergogna mondiale
    Palestina
    Palestina- Gaza

    Salute e diritti umani a Gaza: una vergogna mondiale

    10 dicembre 2019 - Richard Falk
  • Militarismo e cambiamenti climatici - The Elephant in the Living Room
    Disarmo
    il settore militare non solo inquina, ma contamina, trasfigura e rade al suolo

    Militarismo e cambiamenti climatici - The Elephant in the Living Room

    “E’ stato stimato che Il 20% di tutto il degrado ambientale nel mondo è dovuto agli eserciti e alle relative attività militari”
    31 ottobre 2019 - Rossana De Simone
  • Il problema del cancro a Gaza
    Palestina
    Dal punto di vista epidemiologico

    Il problema del cancro a Gaza

    Questa "programmazione", questo deliberato e continuato intento distruttivo, quanto dovrà ancora durare? Come è possibile continuare a tacere?
    19 marzo 2019 - Laura Tussi
Licenza: Pubblico Dominio
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)