Palestina

In rilievo

Motore di ricerca in
RSS logo

Israele è una potenza militare nucleare, le sue minacce all'Iran sono dunque assurde

21 novembre 2011 - Marinella Correggia, Lorenzo Galbiati (Peacelinkers)

Manifestanti romani contro la prossima guerra all'Iran da parte delle potenze nucleari.

E' mai possibile che una potenza nucleare come Israele, che non ha mai consentito ispezioni al suo arsenale atomico, né del resto ha mai ammesso di possederlo, essendoselo costruito nel segreto, negando di averlo, e senza alcun rispetto del Trattato ONU di Non Proliferazione, stia valutando la guerra all'Iran, reo di volere energia nucleare di certo per uso civile (e non sappiamo se per uso militare?).

E' possibile, tutto è possibile quando si tratta di Israele.
  
Ma un gruppo di cittadini italiani contro la guerra ha manifestato nei pressi dell'ambasciata di Israele con le foto di Mordechai Vanunu, il tecnico israeliano che svelò i piani nucleari militari del suo paese e per questo fece 18 anni di carcere. "Israele è una potenza nucleare militare". Quindi le sue minacce all'Iran sono ipocrite. Erano anche "presenti" le lettere al carcere di Mordechai Vanunu, con i tagli della censura.
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.19 - - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)