All'interno del più ampio contesto scolastico, anche l'ora di religione può diventare un laboratorio interculturale, in cui si sperimentano relazioni e confronti, nella reciproca conoscenza delle appartenenze e dei vissuti...

La Scuola Interculturale. Laboratorio Educativo di Dialogo

"L'ora delle religioni" è in grado di promuovere un processo interculturale, nell'attitudine etica del rispetto per gli altri, per tutti e per ciascuno, nell'approccio della comprensione e del dialogo, che devono coniugare insieme il rispetto per le differenti identità e la disponibilità ad accogliere quanto di diverso sussiste nell'altro, come portatore di realtà sociali e comunitarie...
Dunque "l'ora delle religioni" in cui si possano sperimentare forme di interazione culturale, favorendo conoscenze, relazioni, collaborazioni, trasferibili nei gruppi di pari, nella famiglia, nel territorio e nella società.
Laura Tussi27 dicembre 2010

La Scuola Interculturale. Laboratorio Educativo di Dialogo.

All'interno del più ampio contesto scolastico, anche l'ora di religione può diventare un laboratorio interculturale, in cui si sperimentano relazioni e confronti, nella reciproca conoscenza delle appartenenze e dei vissuti, all'interno dei quali si possano sperimentare forme di interazione culturale e religiosa, favorendo conoscenze, relazioni, collaborazioni, trasferibili nei gruppi di pari, nella famiglia, nel territorio e nella società. "L'ora delle religioni" è in grado di promuovere un processo interculturale, nell'attitudine etica del rispetto per gli altri, per tutti e per ciascuno, nell'approccio della comprensione e del dialogo, che devono coniugare insieme il rispetto per le differenti identità e la disponibilità ad accogliere quanto di diverso sussiste nell'altro, come portatore di realtà sociali e comunitarie...
Note: http://scuolaedidattica.lascuolaconvoi.it/index.php?i_tree_id=57314&plugin=news&i_category_id=52&i_news_id=1786

Articoli correlati

  • Ai miei studenti
    Laboratorio di scrittura
    Ultimo giorno degli esami di Stato

    Ai miei studenti

    Adesso che ci salutiamo, rimarrete nei miei ricordi così, come un gruppo di ragazzi speciali, ognuno per quello che di meglio poteva dare. Siatelo anche per il vostro futuro che vi auguro pieno di soddisfazioni. La vita non vi deluda.
    22 giugno 2020 - Alessandro Marescotti
  • Riace universale 
    Pace
    Ripartiamo dai progetti di Riace 

    Riace universale 

    Un messaggio politico antirazzista che trova sostegno nella legge e nelle decisioni del Consiglio di Stato
    12 giugno 2020 - Laura Tussi
  • L’expérience de la légalité commence par l’école
    Peacelink en français

    L’expérience de la légalité commence par l’école

    La culture de l’Antimafia, une réalité qui doit commencer dans l’école
    26 maggio 2020 - Tonio Dell'Olio
  • Nuove scelte nell'ambito della didattica digitale
    CyberCultura
    Dal modello trasmissivo alla scuola partecipativa

    Nuove scelte nell'ambito della didattica digitale

    Le ICT (Information and Communications Technology) offrono strumenti di condivisione e cooperazione per progettare un apprendimento attivo. Il dibattito sulla didattica a distanza ha fatto emergere un interesse attorno al "Manifesto delle Avanguardie Educative". Vediamone i punti fondamentali.
    24 maggio 2020 - Redazione PeaceLink
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)