All'interno del più ampio contesto scolastico, anche l'ora di religione può diventare un laboratorio interculturale, in cui si sperimentano relazioni e confronti, nella reciproca conoscenza delle appartenenze e dei vissuti...

La Scuola Interculturale. Laboratorio Educativo di Dialogo

"L'ora delle religioni" è in grado di promuovere un processo interculturale, nell'attitudine etica del rispetto per gli altri, per tutti e per ciascuno, nell'approccio della comprensione e del dialogo, che devono coniugare insieme il rispetto per le differenti identità e la disponibilità ad accogliere quanto di diverso sussiste nell'altro, come portatore di realtà sociali e comunitarie...
Dunque "l'ora delle religioni" in cui si possano sperimentare forme di interazione culturale, favorendo conoscenze, relazioni, collaborazioni, trasferibili nei gruppi di pari, nella famiglia, nel territorio e nella società.
Laura Tussi27 dicembre 2010

La Scuola Interculturale. Laboratorio Educativo di Dialogo.

All'interno del più ampio contesto scolastico, anche l'ora di religione può diventare un laboratorio interculturale, in cui si sperimentano relazioni e confronti, nella reciproca conoscenza delle appartenenze e dei vissuti, all'interno dei quali si possano sperimentare forme di interazione culturale e religiosa, favorendo conoscenze, relazioni, collaborazioni, trasferibili nei gruppi di pari, nella famiglia, nel territorio e nella società. "L'ora delle religioni" è in grado di promuovere un processo interculturale, nell'attitudine etica del rispetto per gli altri, per tutti e per ciascuno, nell'approccio della comprensione e del dialogo, che devono coniugare insieme il rispetto per le differenti identità e la disponibilità ad accogliere quanto di diverso sussiste nell'altro, come portatore di realtà sociali e comunitarie...
Note: http://scuolaedidattica.lascuolaconvoi.it/index.php?i_tree_id=57314&plugin=news&i_category_id=52&i_news_id=1786

Articoli correlati

  • Alife, distrutto il Giardino della Pace
    Sociale
    Giardino della Pace di Alife: distrutte targhe e rubati faretti solari

    Alife, distrutto il Giardino della Pace

    "Queste persone dovrebbero solo vergognarsi" afferma il sindaco Maria Luisa Di Tommaso. Ferme condanne di padre Alex Zanotelli, di Libera contro le mafie, della rete Pangea e del Professor Sergio Vellante e del vescovo emerito di Caserta Raffaele Nogaro
    4 settembre 2021 - Laura Tussi
  • I percorsi delle storie di vita
    Laboratorio di scrittura
    Lo sguardo dell’autobiografia

    I percorsi delle storie di vita

    L’autoriflessione biografica è una modalità di apprendimento che permette di riscoprire se stessi tramite l’analisi di aspetti dell’esperienza troppo spesso relegati all’oblio
    1 settembre 2021 - Laura Tussi
  • Contro l’intolleranza
    Pace
    Gli ideali illuministi: risposta e alternativa alle strategie inquisitoriali

    Contro l’intolleranza

    Nella Spagna del Settecento, i resoconti dei viaggiatori concordano nella descrizione di una chiesa intollerante, caratterizzata dalla persistenza di forme di religiosità barocche e da una forte presenza dell’inquisizione
    29 agosto 2021 - Laura Tussi
  • Pace a colori
    Pace
    Illustrazioni, manifesti e disegni di dossier che trattano di conflitti e pace

    Pace a colori

    Proprio nel poter confrontare le innumerevoli soluzioni grafiche proposte nei vari dossier che trattano di conflitti e pace e guerre nel mondo è facile osservare subito alcuni fattori dominanti come il ricorso massiccio a simboli universalmente riconosciuti
    27 agosto 2021 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)