ADHD

Sindrome da Deficit di Attenzione e Iperattività
ADHD: Sindrome da Deficit di Attenzione e Iperattività
Secondo la maggior parte dei ricercatori e sulla base degli studi degli ultimi quarant'anni il disturbo si ritiene abbia una causa genetica e sia anche legato a fattori morfologici cerebrali, fattori prenatali e perinatali, fattori traumatici.
Tale tesi è contestata da chi sostiene che, ad oggi, nessun fenotipo (marcatore biologico) è stato individuato per l'ADHD, ed alcuna prova definitiva è stata fornita circa la tesi dell'origine genetica della sindrome. In molti casi si registra una remissione spontanea dei sintomi con l'avanzare dell'età del soggetto, anche in pazienti non sottoposti a terapia farmacologica.
16 Articoli - pagina 1 2 3
  • Un'altra lettrice ritorna sullo stesso tema

    Elettroshock

    Hemingway si tolse la vita poco dopo essere stato sottoposto ad una serie di elettroshock, a proposito del quale disse: "Qual e il senso di rovinare la mia testa e cancellare la mia memoria che e il mio capitale, e far cessare la mia attività? E' stata una cura magnifica ma abbiamo perduto il paziente"
    15 maggio 2008 - Antonella Patelli
  • Prozac, Ritalin, Praxil e affini

    Prozac, Ritalin, Praxil e affini

    Perché medici e psichiatri prescrivono psicofarmaci nonostante sia espressamente indicato nei bugiardini che possono indurre la persona al suicidio?
    17 marzo 2008 - Prof.ssa Margherita Pellegrino
  • Ci scrive un lettore

    Elettroshock

    In un primo tempo ho pensato ad una burla
    22 febbraio 2008 - Giacomo Alessandroni
  • Psichiatria: nessun esame, nessuna cura... nessuna scienza?

    Psichiatria: nessun esame, nessuna cura... nessuna scienza?

    18 settembre 2007 - Giacomo Alessandroni
  • Tu sì, tu no
    Disegno di legge sulla dislessia n. 1169

    Tu sì, tu no

    Come etichettare i fanciulli sin dalla più tenera età. E vivere felici?
    5 luglio 2007 - Prof.ssa Margherita Pellegrino
  • Mediamente ad un alunno per classe sono stati diagnosticati "disturbi di apprendimento"

    Mediamente ad un alunno per classe sono stati diagnosticati "disturbi di apprendimento"

    25 marzo 2007 - Prof.ssa Margherita Pellegrino
  • C'era una volta la scuola

    C'era una volta la scuola

    Ieri sera mi ha chiamato mia sorella: disperata, chiedeva un intervento nella mia veste professionale di fisico nucleare per aiutare sua figlia (13 anni, terza media inferiore) a comprendere il testo sul quale sarà interrogata prossimamente
    31 gennaio 2007 - Giacomo Alessandroni
pagina 2 di 3 | precedente - successiva
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.25 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)