rifiuti tossici

17 Articoli
  • Delitti ambientali

    19 dicembre 2014 - Tonio Dell'Olio
  • EDITORIALE

    Sull'orlo dell'abisso ecologico

    Alex Zanotelli
  • Verità per Ilaria Alpi

    10 maggio 2010 - Tonio Dell'Olio
  • Vorrei scrivere una lettera alla ‘Ndrangheta

    27 ottobre 2009 - Tonio Dell'Olio
  • Affondiamo la ‘ndrangheta

    6 ottobre 2009 - Tonio Dell'Olio
  • Ugento, ecco i rifiuti tossici denunciati da Basile

    Ugento, ecco i rifiuti tossici denunciati da Basile

    A Ugento sono stati riversati rifiuti tossici. A riverlarlo è l'imprenditore Colitti che consegna le foto dello scempio nel sito inquinato. Sul caso indagava l'ucciso Peppino Basile. L'Idv: «Peppino stava indagando sul caso» L'autore degli scatti: «Sono pronto a disotterrare quei veleni».
    12 settembre 2008 - Nazareno Dinoi
  • E la camorra portò le scorie tossiche a Bacoli
    Il nome della cittadina dei Campi flegrei spicca tra gli altri

    E la camorra portò le scorie tossiche a Bacoli

    Il comune flegreo è considerato dall'Oms tra gli otto con il più alto tasso di mortalità e malformazioni della Campania. Eredità degli anni '90, quando qui arrivavano i rifiuti dal nord Italia. Sversare rifiuti illegalmente è una cosa difficile da nascondere in comunità piccole.
    30 gennaio 2008 - Adriana Pollice
  • A Paterno tutti i «veleni» del petrolio
    Ampliata la piattaforma che smaltisce gli scarti dell estrazioni di greggio

    A Paterno tutti i «veleni» del petrolio

    Questione rifiuti. Ambientalisti preoccupati per l’ampliamento del sito di stoccaggio dei fanghi derivanti dalle estrazioni. Nel Materano fioccano sequestri di zone abusive per lo smaltimento di scarti industriali.
    30 gennaio 2008 - Monica Lopardo
  • Così la camorra ricicla i rifiuti
    Campania: business nel triangolo della morte Nola, Acerra, Caserta. E i danni ambientali Acerra (Napoli)

    Così la camorra ricicla i rifiuti

    Centinaia di fuochi, ogni notte, rischiarano la campagna tra Nola e Acerra. Centinaia di roghi visibili ovunque da cui si solleva una fitta nebbia nera, e che nessuno spegne.
    6 dicembre 2007
  • Discariche illegali, minaccia per la salute

    Uno studio fatto in Campania conferma che lo smaltimento abusivo dei rifiuti rappresenta un fattore di rischio rilevante per la salute: +9-12% di mortalità, +84% di malformazioni
    12 aprile 2007 - Consiglio Nazionale delle Ricerche
  • Sicurezza a rischio

    Il problema di smantellare i rifiuti tossici deve fare i conti con un caos legislativo unico in Europa.
    Giorgio Ferrari
  • Discariche e Salute

    Mortalità e incidenza dei tumori in Campania: quali i dati disponibili?
    24 ottobre 2006 - Centro Nazionale di Epidemiologia, Sorveglianza e Promozione della Salute
  • Uno sguardo in generale sulla grave situazione della Campania

    Rifiuti tossici in Campania

    Scrivere in questa sede qualcosa di esaustivo sul problema in esame è praticamente impossibile, quel che si può fare è invece dare un quadro generale della problematica e della gravità della situazione attuale, senza generare inutili allarmismi, e rinviando il lettore interessato ai testi ed agli articoli indicati alla fine.
    4 luglio 2006 - Alessandro Iacuelli
  • Lettera inviata al ministro dell'Ambiente e al Presidente della Repubblica

    Testo della lettera inviata dal Comitato “Allarme rifiuti tossici” sul tema dell'emergenza tifiuti in Campania
    1 luglio 2006 - Comitato
  • Con Asini e Bara contro l'Ecomafia a Montecorvino

    26 giugno 2006 - Marco Codanti
  • Presidio ad Acerra contro la costruzione del Termovalorizzatore

    Presidio ad Acerra contro la costruzione del Termovalorizzatore

    Un racconto della giornata di presidio al Pantano, Acerra, per fermare la costruzione dell'ecomostro e procedere ad una immediata bonifica dei territori drammaticamente coinvolti nell'emergenza rifiuti tossici.
    24 giugno 2006 - Vittorio Moccia
  • IL CASO

    Credere per provare

    Ilaria Alpi. Il caso è chiuso. Una vacanza finita male. Semplicemente. E invece l’ombra dei traffici di rifiuti e di armi copre ancora la verità.
    Barbara Carazzolo, Luciano Scalettari

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • Ecologia
    Taranto, il decreto del governo

    ArcelorMittal: così è stata riscritta l'immunità penale

    Non è un’abrogazione tout court quella dell’immunità penale che una legge del 2015 ha attribuito a commissari Ilva, loro delegati e acquirenti della fabbrica (ArcelorMittal). Il fatto che la norma non sia stata cancellata ma rivista e riscritta, ha provocato le proteste degli ambientalisti.
    25 aprile 2019 - AGI
  • Ecologia
    Video dell'incontro nella prefettura di Taranto

    Incontro con i ministri Luigi Di Maio, Sergio Costa e Giulia Grillo

    Alessandro Marescotti parla della situazione sanitaria a Taranto e delle emissioni inquinanti dell'ILVA
    Redazione PeaceLink
  • Taranto Sociale
    E' stato l’avvocato di PeaceLink, parte civile nel processo ILVA

    Un ricordo dell’avvocato Sergio Torsella

    Ho perso un amico, ma conservo di lui tutta l'esperienza e la passione che ha saputo trasmettermi in questi dodici anni passati assieme. Voglio che non vadano dimenticati il suo esempio, la sua dirittura morale, la sua dedizione a ciò che è giusto.
    Alessandro Marescotti
  • Storia della Pace
    Convegno:

    Diritto alla Pace e Diritto ad un Ambiente sano per una Economia di Pace

    Il convegno, promosso da WILPF Italia - Lega Internazionale Donne per la Pace e la Libertà - in collaborazione con Accademia Kronos e Il Sole di Parigi, rientra nelle attività del  Progetto Nazionale di WILPF Italia “Pace femminista in azione: giustizia climatica, sicurezza e salute”
    25 aprile 2019 - Laura Tussi
  • Editoriale
    Taranto, il mio intervento durante la conferenza stampa

    Quello che Di Maio non ha detto sull'immunità penale

    Gli contesto che abbia propagandato una norma "abrogativa" senza renderne noto il testo. La norma infatti non abroga ma RISCRIVE l'immunità penale ILVA per far decadere il ricorso alla Corte Costituzionale. Ma Di Maio decide di non leggere la norma, che oggi nessun giornalista ha potuto conoscere.
    24 aprile 2019 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.19 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)