vincenzo fornaro

4 Articoli
  • Una figlia racconta l'amore per la terra di suo padre che poi ha dovuto combattere la diossina
    Per qualcuno l'amore per la terra è una vocazione

    Una figlia racconta l'amore per la terra di suo padre che poi ha dovuto combattere la diossina

    Don Angelo Fornaro è il proprietario della Masseria Carmine, una delle sette danneggiate dalla diossina. E' presente a tutte le udienze del processo "Ambiente svenduto" che deriva anche da un suo esposto. Il 13 luglio 2019 ha compiuto 85 anni e sua figlia ha voluto raccontare la sua storia.
    21 luglio 2019 - Rosanna Fornaro
  • A Taranto emergono nuovi dati sulle deposizioni di diossina
    Comunicato stampa

    A Taranto emergono nuovi dati sulle deposizioni di diossina

    Con un accesso ai dati del deposimetro della masseria Carmine si nota un incremento considerevole delle deposizioni di diossina negli ultimi mesi del 2018. Mancano attualmente i dati relativi alle analisi delle deposizioni di novembre e dicembre.
    14 marzo 2019
  • Al tg3 Puglia il nuovo l'allarme diossina a Taranto
    Il sindaco ha chiuso due scuole in attesa della verifica dei dati Arpa.

    Al tg3 Puglia il nuovo l'allarme diossina a Taranto

    + 916% di diossina nell'aria di Taranto, secondo le rilevazioni delle centraline Arpa diffuse dai Verdi che annunciano un esposto. In attesa delle verifiche ministeriali, il Comune chiude due scuole vicine alla discarica ex Italsider
    3 marzo 2019 - Fulvia Gravame
  • Cammina con me!

    L'insopportabile contraddizione-performance 100 km a piedi per dire no alla puglia dei veleni

    L'iniziativa di Noel Gazzano, un'artista e un'antropologa che pianterà la canapa lungo il percorso che va da Brindisi a Taranto, dopo averla fatta germogliare su una barella.
    Partirà il 19 aprile da Brindisi e arriverà a Taranto il 22.
    E' stato avviato un crowfounding per sostenere l'iniziativa.
    13 aprile 2016 - Fulvia Gravame

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • Ecodidattica
    Creata pagina web e indirizzo di posta elettonica per segnalare le iniziative

    Il ministro della Pubblica Istruzione invita la scuola ad occuparsi dei cambiamenti climatici

    Si vogliono così sollecitare momenti condivisi con gli studenti in occasione della settimana di mobilitazione globale per l’ambiente e il contrasto al cambiamento climatico, che si concluderà il prossimo 27 settembre
    21 settembre 2019 - Redazione
  • Scuola
    Versione settembre 2019

    Didattica digitale

    Piccola guida per il docente di Lettere. Un PDF con vari spunti pratici, tratti dalla mia esperienza quotidiana in classe, realizzata spesso con mezzi limitati e adottando la strategia BYOD (bring your own device)
    21 settembre 2019 - Alessandro Marescotti
  • Ecodidattica
    Una bacheca digitale per condividere nella scuola la cultura del cambiamento

    Cento video sui cambiamenti climatici

    Si chiama "Climate Action" il gruppo dei docenti che sta costruendo nell'IISS Righi di Taranto una condivisione dei contenuti e delle competenze per uno sviluppo sostenibile. Il 26 settembre sarà inoltre avviato anche un corso di formazione dei docenti dal titolo "Futuro sostenibile"
    21 settembre 2019 - Alessandro Marescotti
  • Ecologia

    Green New Deal italiano? Da Conte alla realtà (e viceversa)

    Il programma del nuovo governo ne parla. Ma cosa vuol dire e di cosa ci sarebbe bisogno? Dove trovare i soldi? Tra investimenti e una patrimoniale verde.
    20 settembre 2019 - Gabriele Caforio
  • Pace
    Il patrimonio culturale come risorsa di progresso e opportunità per la pace

    Paesaggi Kosovari, 1998-2018

    Progetto PRO.ME.T.E.O.
    Libro di Gianmarco Pisa. Recensione di Laura Tussi. Edizioni Multimage
    20 settembre 2019 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.26 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)