evento

"DANZARE I SENTIMENTI" Laboratorio di danza creativa e arte terapia

22 giugno 2021
ore 18:45 (Durata: 2 ore)

"La danza è una canzone del corpo. Sia essa di gioia o di dolore."
Martha Graham

Danzare i sentimenti ® è un percorso per far sperimentare anche a chi non ha mai provato, la bellezza e la libertà del movimento e per far scoprire che la danza è un vero e proprio linguaggio attraverso il quale si possono esprimere emozioni profonde, mettendole letteralmente "in moto".Durante gli incontri si esploreranno vari sentimenti, come la rabbia, la paura, la gioia e la fiducia. Ogni incontro avrà un suo tema specifico. Si utilizzeranno gli strumenti della danza creativa o danza terapia uniti a tecniche provenienti dalle arti terapie e si lavorerà per favorire in ciascuno l'incontro con il proprio movimento naturale, con la propria innata ma ancora inesplorata capacità di esprimersi attraverso il movimento. Per alcuni incontri è prevista la collaborazione di esperti di altre arti terapia come fotografi, pittori, musicisti.

Tutto questo in un contesto di incontro e condivisione libero da giudizi e da obiettivi legati a un risultato performativo.Il percorso è aperto a tutti ma ha POSTI LIMITATISSIMI.

Attenzione: per danzatori, danzaterapeuti, arteterapeuti, counselor ecc sono previsti altri laboratori.

Tutti gli incontri avverranno nel pieno rispetto di tutte le misure di sicurezza e contrasto Covid-19, con numero limitato di partecipanti, rispetto delle norme di distanziamento e controllo della temperatura.

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: danzacreativa.scetat@gmail.com oppure al 333.9360576 o tramite pagina Facebook: https://www.facebook.com/scetatlaboratoridanzacreativa

Incontro prova "DANZARE I SENTIMENTI® ":

MARTEDI' 20 OTTOBRE ore 18.30-20.00 (15 euro tramite eventbrite o bonifico)
A SEGUIRE OGNI 15 giorni MARTEDI' DALLE 18.45 ALLE 20.00

SARA' POSSIBILI RISERVARE PACCHETTO DI INCONTRI

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Luogo di svolgimento:
Altrove Teatro Studio
Via Giorgio Scalia 53
Roma ( 2 minuti a piedi dalla FERMATA METRO CIPRO)

CHI SONO

MARA GENTILE: danzaterapeuta e arteterapeuta diplomata presso il” Centro toscano di arte e danza terapia” di Firenze, secondo il metodo della danzatrice argentina Maria Fux e la metodologia in chiave simbolica della psicoterapeuta Paola de Vera.
Conduce laboratori di danza creativa e arti terapie “Danzare i sentimenti®” a Roma presso il Teatro Studio Altrove, presso il Teatro Ugo Betti e la LAR- Università popolare dello Sport. Laureata in Filosofia all’ Università di Roma La Sapienza con una tesi in Estetica su Walter Benjamin e il concetto di “aura” nell’opera d’arte. Ha conseguito la specializzazione con una tesi sul tema del corpo e della danza nelle diverse tradizioni filosofiche. Ha poi proseguito gli studi sull’argomento presso l’Universidade Nova di Lisbona con un progetto di dottorato sulle arti spaziali e l’architettura del movimento in Paul Virilio dal titolo: “A de-corporação da dança na epoca cibernética. Coreografias para corpos, maquinas ou fantasmas?”

Per maggiori informazioni: evento su Facebook
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Editoriale
    Difendiamo chi ci difende, ovvero i “whistleblower” (le “gole profonde”)

    Per proteggerci dai reati alimentari, ambientali e altri, tuteliamo meglio i nostri “whistleblower”

    Quanti dipendenti di aziende alimentari, sapendo di frodi commesse dalla loro azienda, rinunciano a denunciarle per paura di rappresaglie? Idem per gli altri tipi di azienda. E noi ne paghiamo le conseguenze! Oggi chi denuncia reati è insufficientemente tutelato. Ne sa qualcosa Julian Assange.
    21 ottobre 2021 - Patrick Boylan
  • Latina

    Honduras e diritti umani, un cinismo strutturale

    Stigmatizzazione, criminalizzazione, persecuzioni giudiziarie ed assassinio di attivisti fanno dell’Honduras uno dei paesi più letali per chi difende terra e beni comuni
    20 ottobre 2021 - Giorgio Trucchi
  • Pace
    Julian Assange dimenticato da gran parte del mondo pacifista italiano

    Assange, simbolo mondiale della libertà di stampa

    L’Associazione PeaceLink – Telematica per la pace, vuole rilanciare le molteplici petizioni attive nel mondo a sostegno di Julian Assange, incriminato per aver rivelato i più efferati crimini di guerra compiuti e perpetrati dagli Stati Uniti nelle ultime guerre, a partire da Iraq e Afghanistan
    20 ottobre 2021 - Laura Tussi
  • Laboratorio di scrittura
    Da vent’anni contrasta il racket della prostituzione

    Le sue parole sono state per me una carezza

    Adelina Alma Sejdini in passato ha vinto molti mostri. Oggi una brutta malattia e l'indigenza la stanno mettendo a dura prova
    19 ottobre 2021 - Maria Pastore
  • Consumo Critico
    Per fare la rivoluzione ambientale un leader non basta

    Il Primo Follower

    Come fanno alcune persone a trascinare sempre più followers nella loro "rivoluzione"? Il libro di Sergio Fedele vuole essere un manuale per attivisti ambientali.
    6 ottobre 2021 - Linda Maggiori
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)