manifestazione

"ARTISTI CONTRO LE GUERRE"

30 giugno 2004
ore 18:00 (Durata: 4 ore)

Roma -Trieste- Bologna-ANTELLE(Fi)- Francoforte

30 giugno 2004

Gli artisti non sono in guerra!

"ARTISTI CONTRO LE GUERRE"

Loredana Morandi - Bloggersperlapace
per la regia di Carlo Gori

PROGRAMMA della manifestazione per la citt?di ROMA

Piazza Santa Croce in Gerusalemme

dalle ore 18.00 a tarda notte

www.bloggersperlapace.org

Artisti a Roma:

Agnese Ginocchio - cantattivista per la pace, Mohammad Salman cantautore palestinese e il gruppo dei Salam, Associazione Circolo Attori di Salvatore Gioncardi e Carla Guidi, Tamburi a Sonagli di Umberto Papadia, Tor Sapienza in Arte e Anacargo Teatro d’Evasione con Carlo Gori e Mariateresa del Zio, Duo Caf?(latinoamerica), Pino De Lucia, Scuola Timba di Giancarlo Tofanelli con il laboratorio di percussioni africane condotto dal maestro Badara Bad?N'diaye (20 elementi) e molti altri...

Prime adesioni:

Fed. Roma e Lazio Verdi; Aiasp; Argon news, Rete Rees botteghe del commercio equo e solidale: Pachamama; La Tenda dei Popoli; Equamente; Libera contro le mafie; Mezzaluna Rossa Palestinese, delegato per l'Italia Dott. Yousef Salman; Franco Ottaviano, presidente Casa delle Culture, Comitato di Solidariet?con Cuba "Fabio Di Celmo", Associazione Michele Testa, Pax Christi Punto Pace Roma, Claudio Tosi per il Cemea, Centri di Esercitazione e Metodi all'Educazione Attiva del Mezzogiorno, Maurizio Sarti del Forum di Democrazia Europea, Contropiano, Fulvio Grimaldi, giornalista e scrittore; Assofioristi Confesercenti, Comitato nazionale per il Ritiro delle Truppe dall'Iraq.

Altre adesioni: Pax Christi (Caserta); Lilliput-nodo di Napoli; sito web L'Altra Cultura; Libera contro le mafie (Caserta), Forum per la Pace,la legalit?e la solidariet?tra i popoli RACHEL CORRIE (Capua-Caserta); Comitato Caserta citt?di Pace;

Nel corso della manifestazione sar?esposta la mostra fotografica "Palestina tra ieri e oggi" a cura degli Amici della Mezza Luna Rossa Palestinese.

Sar?presente un tavolo per la raccolta delle firme per il ritiro del contingente italiano dall'Iraq a cura del Comitato nazionale per il Ritiro delle truppe dall'Iraq.

Alla manifestazione degli artisti per la pace ha aderito in modo informale la comunit?dei Padri Cistercensi di Santa Croce in Gerusalemme nella persona del Priore, che divulgher?la notizia alla popolazione del quartiere nel corso della Santa Messa.

Interventi:

Sono previsti gli interventi politici di una rappresentanza dell'opposizione della Camera dei Deputati e del Senato.

La conferenza stampa:

Si terr?alla Camera dei Deputati il 30 giugno 2004, approssimativamente all'ora di pranzo.

Ringraziamenti:
Per il Comune di Roma si ringraziano: il Dott. Nardi e le gentilissime collaboratrici sig.ra De Rubeis e sig.ra Pinci.

Gli uffici stampa dei Verdi alla Camera e al Senato, e le segreterie del deputato Paolo Cento e della senatrice Loredana De Petris.

Il fonico: Antonio Capuano della Blond Records
Per la gif animata della presentazione si ringrazia Pino De Lucia, cantautore e artista telematico per divertimento.

Info(programma completo per quanto riguarda le altre citt?:

www.bloggersperlapace.org;

www.forumdelteatro.org;

Per maggiori informazioni:
Loredana MORANDI(www.bloggersperlapace.org)
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Taranto Sociale
    Lettera al Ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani

    Richiesta di fermo batteria 12 cokeria ILVA per mancata messa a norma

    E' stato autorizzato uno scenario emissivo (6 milioni di tonnellate annue di acciaio) a cui corrisponde un rischio cancerogeno inaccettabile. Tutto ciò è acclarato dalla nuova VDS (Valutazione Danno Sanitario) sarà segnalato alla Procura della Repubblica
    15 giugno 2021 - Comitato Cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto
  • Laboratorio di scrittura
    Occorre appoggiare questa inchiesta e farne una bandiera di onestà e di trasparenza

    Dai veleni dell'Ilva al puzzo dell'inchiesta di Potenza

    Che l'Ilva inquinasse lo si sapeva. Ma qui si arriva a un livello di manipolazione delle istituzioni inusitato. Un sistema di potere occulto - con manovre bipartisan - ha tentato di fermare a Taranto l'intransigenza della magistratura prima dall'esterno e poi dall'interno.
    15 giugno 2021 - Alessandro Marescotti
  • Ecologia
    Produzione ILVA a Taranto

    Anche 6 milioni di tonnellate di acciaio sono troppe

    E adesso come faranno ad autorizzare 8 milioni di tonnellate/anno se già 6 mettono a rischio la salute della popolazione? Arpa Puglia, Aress e Asl fanno i calcoli ed emerge ciò che era ovvio. La VIIAS del 2019 aveva dato rischio sanitario inaccettabile a 4,7 milioni di tonnellate/anno di acciaio.
    20 maggio 2021 - Redazione PeaceLink
  • Ecologia
    Ilva, a Taranto pure lo Stato si è liquefatto

    Ma i soldi del recovery Plan non potrebbero risarcire Taranto dandole un futuro pulito?

    Dopo la sentenza di primo grado che ha condannato i Riva per disastro ambientale e disposto la confisca degli impianti, ed ecco emergere un’impressionante continuità di pratiche illegali finalizzate ad ammorbidire l’azione della magistratura.
    11 giugno 2021 - Gad Lerner
  • Ecologia
    Il fervido cattolicesimo dei Riva

    Inquinavano e credevano in Dio

    E' crollato definitivamente il sistema di potere che veniva benedetto e celebrato a Pasqua e Natale in fabbrica, con generose donazioni dai Riva all'ex arcivescovo di Taranto monsignor Benigno Papa.
    11 giugno 2021 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)