presentazione

Un’immagine al futuro per la solidarietà e la pace

20 dicembre 2021
ore 18:00 (Durata: 2 ore)

Il 20 Dicembre è la Giornata Internazionale della Solidarietà. Si tratta di una ricorrenza, spesso dimenticata, eppure importantissima, con la quale le Nazioni Unite invitano a costruire una prospettiva di inclusione e di amicizia tra i popoli, celebrare l’unità nella diversità, promuovere una più ampia consapevolezza, presso l’opinione pubblica internazionale, circa l’importanza e il valore della solidarietà nel nostro tempo, e per incoraggiare nuove iniziative per sradicare la povertà, promuovere i diritti umani e sviluppare l’agenda verso gli obiettivi di sviluppo sostenibile. Per questo, solidarietà e inclusione, diritti e benessere sono condizioni necessarie per un’idea positiva della pace, pace con diritti e con giustizia sociale. Intendiamo partire da tre recenti pubblicazioni, i cui contenuti faranno da spunto per una riflessione che desideriamo condividere con tutti e con tutte: Riace. Musica per l'umanità - con intervista a Mimmo Lucano, a cura di Laura Tussi e Fabrizio Cracolici (Mimesis, Milano, 2019) Di terra e di pietra. Forme estetiche negli spazi del conflitto, dalla Jugoslavia al presente, di Gianmarco Pisa (Multimage, Firenze, 2021) Memoria e futuro, a cura di Alfonso Navarra, Laura Tussi e Fabrizio Cracolici (Mimesis, Milano, 2021). Ne discuteremo insieme, in un dialogo a più voci, con: - Fabrizio Cracolici, Memoria e futuro - Gianmarco Pisa, saggista, operatore di pace - Laura Tussi, giornalista, attivista nonviolenta - Antonia Sani, già presidente WILPF (Women's International League for Peace and Freedom) Italia Con gli interventi musicali degli artisti - Marco Chiavistrelli - Renato Franchi L’evento si terrà Lunedì 20 Dicembre 2021 alle ore 18.00 In diretta streaming online sulla piattaforma di ChiAmaMilano Link: https://www.facebook.com/chiamamilano

Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1987: Muore Carlo Cassola, scrittore pacifista e fondatore della Lega per il Disarmo.

Dal sito

  • Pace
    Evento lo scorso 27 gennaio

    L'Albero della Pace ha ricordato la Shoah alla presenza della “Fiaccola della Pace”

    Ricordato il Cav. Di Franco, ultimo reduce sopravvissuto alla guerra, una pietra dedicata a "David Sassoli" e la posa al Muro dei testimoni del ritratto di Anna Frank.
    28 gennaio 2022 - Agnese Ginocchio (cantautrice per la Pace)
  • Cultura
    Giorno della Memoria

    Fare poesia dopo Auschwitz

    Primo Levi disse: “Io credo che si possa fare poesia dopo Auschwitz, ma non si possa fare poesia dimenticando Auschwitz. Una poesia oggi di tipo decadente, di tipo intimistico, di tipo sentimentale, non è che sia proibita, però suona stonata".
    27 gennaio 2022 - Franca Sartoni
  • Latina
    Honduras

    Bertha Zúniga “Le trasformazioni devono venire dai popoli”

    Copinh chiede al nuovo governo di creare le basi per il cambiamento
    e si manterrà vigile
    27 gennaio 2022 - Giorgio Trucchi
  • Cultura
    Da "L’anima e la notte, della poesia ed altri versi"

    Canzone per un bambino zingaro

    Dale Zaccaria continua la sua ricerca letteraria con la poesia e la prosa, scrivendo racconti e fiabe, in sinergia con altri artisti e generi come la pittura, la danza, la musica, il teatro e il video.
    25 gennaio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Cultura
    Recensione

    Il miracolo della corda

    Una storia che non si può narrare tanto facilmente. Ma Monica, la figlia di Elvio Alessandri, riesce nel suo intento fino ad arrivare a scrivere un libello narrativo e riflessivo sulla Resistenza partigiana dei suoi cari.
    21 gennaio 2022 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)