convegno

Agricoltura biologica, un modello per la produzione di energia rinnovabile

10 febbraio 2005

Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica
con il patrocinio di Presidenza - Assessorato all’Ambiente - Assessorato all’Agricoltura della Regione Toscana
AIAB - Associazione Italiana per l'Agricoltura Biologica e la Regione Toscana organizzano questo convegno nazionale sul ruolo dell'agricoltura biologica per la produzione di energia rinnovabile, la riduzione dell'emissione di gas di serra e l'aumento della capacità di assorbimento della CO2, a pochi giorni dall'entrata in vigore del protocollo di Kyoto (il prossimo 16 febbraio). Crediamo sia il momento di chiarire il contributo che l'agricoltura biologica potrà dare per il rispetto del Protocollo di KYOTO.

Il tema della produzione dell'energia e delle emissioni dei gas di serra influenzeranno i modelli di sviluppo dei prossimi anni. L'agricoltura biologica si propone come modello di sviluppo rurale che da un contributo positivo in tal senso.

E' necessario che si arrivi anche ad un riconoscimento normativo dell'Agricoltura Biologica in merito a queste tematiche, a partire dalla sua capacità intrinseca di ridurre le emissioni e dalla funzione di serbatoio di carbonio delle aziende agricole biologiche.

PROGRAMMA

Ore 10 Saluti

Presidente Regione Toscana

Preside Facoltà Agraria

0re 10: 30 Prima sessione

LA PRODUZIONE DI ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI

Presiede

Tito Barbini, Assessore all’Agricoltura Regione Toscana

Interventi

o AIAB – Sandro Angiolini

o AIEL – M.Berton

o ETA – da confermare nominativo

o Legambiente – Luca Lazzeri / B. Croce

o Facoltà d’Agraria - Agroecologia – Concetta Vazzana

Pausa pranzo

Ore 14:30 Seconda Sessione

L'AGRICOLTURA BIOLOGICA PER I IL RISPETTO DEI PARAMETRI KYOTO

Presiede

Tommaso Franci, Assessore all’Ambiente della Regione Toscana

Interventi

o Ministero Ambiente – A. Lumicisi

o ARSIA – M.G. Mammuccini

o APAT – L. Ciccarese

o ISTAT – G. Bellini

o CNR – G. Matteucci

o Legambiente – F. Ferrante

o Federparchi – Nardini

o ICEA/BIOS da confermare nominativo

o AIAB – V. Vizioli

Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1987: Muore Carlo Cassola, scrittore pacifista e fondatore della Lega per il Disarmo.

Dal sito

  • Pace
    Evento lo scorso 27 gennaio

    L'Albero della Pace ha ricordato la Shoah alla presenza della “Fiaccola della Pace”

    Ricordato il Cav. Di Franco, ultimo reduce sopravvissuto alla guerra, una pietra dedicata a "David Sassoli" e la posa al Muro dei testimoni del ritratto di Anna Frank.
    28 gennaio 2022 - Agnese Ginocchio (cantautrice per la Pace)
  • Cultura
    Giorno della Memoria

    Fare poesia dopo Auschwitz

    Primo Levi disse: “Io credo che si possa fare poesia dopo Auschwitz, ma non si possa fare poesia dimenticando Auschwitz. Una poesia oggi di tipo decadente, di tipo intimistico, di tipo sentimentale, non è che sia proibita, però suona stonata".
    27 gennaio 2022 - Franca Sartoni
  • Latina
    Honduras

    Bertha Zúniga “Le trasformazioni devono venire dai popoli”

    Copinh chiede al nuovo governo di creare le basi per il cambiamento
    e si manterrà vigile
    27 gennaio 2022 - Giorgio Trucchi
  • Cultura
    Da "L’anima e la notte, della poesia ed altri versi"

    Canzone per un bambino zingaro

    Dale Zaccaria continua la sua ricerca letteraria con la poesia e la prosa, scrivendo racconti e fiabe, in sinergia con altri artisti e generi come la pittura, la danza, la musica, il teatro e il video.
    25 gennaio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Cultura
    Recensione

    Il miracolo della corda

    Una storia che non si può narrare tanto facilmente. Ma Monica, la figlia di Elvio Alessandri, riesce nel suo intento fino ad arrivare a scrivere un libello narrativo e riflessivo sulla Resistenza partigiana dei suoi cari.
    21 gennaio 2022 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)