presentazione

Toccare la Pace

17 marzo 2005
ore 17:30 (Durata: 3 ore)

Giovedi 17 marzo alle ore 17.30,

Palazzo dell’Informazione sede del gruppo Adn Kronos

p.zza Mastai, 9 a Roma

Un Ponte per...e Adn Kronos International

vi invitano alla presentazione

del volume fotografico di

Pino Bertelli

Iraq: ritratti dall'infanzia insanguinata.

Ne discuteranno con l’autore
Geraldina Colotti IlManifesto/ Le Monde Diplomatique,
il critico e storico del cinema Enrico Ghezzi,
Donata Lodi di Unicef,
lo storico della fotografia Diego Mormorio,
Simona Torretta di Un ponte per…
Erfan Rashid di ADN Kronos International.

dal 18 al 22 marzo Palazzo dell'Informazione

sarà possibile visitare la mostra fotografica

'Toccare la Pace' di Pino Bertelli.

Il libro contiene fotografie realizzate da Pino Bertelli in Iraq nel giugno del 2003, durante la missione di alcuni volontari di Un ponte per... in visita alle scuole coinvolte in un programma di sostegno all’educazione.
Sguardi di bambini, donne e uomini in un paese violato da guerre, embrago, presenza militare
Fotografo di strada, film-maker, critico di cinema, Pino Bertelli è un esponente di spicco del neosituazionismo italiano. L’attenzione ai temi della diversità e dell'emarginazione, dell'amore dell'uomo per l'uomo, conducono l’autore ad una visione militante, appassionata e severa al tempo stesso. “Non ci può essere libertà laddove c’è obbedienza servile. Più il mondo sprofonda nello spettacolo delle armi e delle merci, più gli uomini dell’amore, dell’accoglienza dell’ospitalità…si avvicinano alla libertà. La sola libertà possibile è il viaggio di se stessi verso il proprio cuore”.

Dal 18 al 22 marzo presso il Palazzo dell'Informazione di Adn Kronos (ore 12-19, con l’esclusione della domenica) sarà visitabile la mostra fotografica 'Toccare la Pace' dell’autore. L’ingresso è libero.

Il volume è acquistabile sul sito di Un ponte per… www.unponteper.it/

http://www.unponteper.it/bottega/description.php?II=54&UID=2005031418301082.187.60.135

o telefonando allo 0644360708.

Il ricavato finanzierà Farah, un programma per l'educazione primaria nelle scuole di Baghdad e Bassora di Unicef e Un ponte per...

Biografia

Pino Bertelli

E' nato in una città-fabbrica della Toscana. Fotografo di strada, film-maker, critico di cinema, i suoi lavori sono elaborati sui temi della diversità, dell'emarginazione, dell'amore dell'uomo per l'uomo e per la difesa del Pianeta Azzurro come utopia possibile. E' uno dei punto centrali del neosituazionismo italiano.E' direttore responsabile della rivista di critica radicale "Tracce" e direttore editoriale della casa editrice Traccedizioni. I suoi fotoritratti di strada si trovano in gallerie internazionali, musei e collezioni private.

Per maggiori informazioni:
Un Ponte per..
06.44702906
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • PeaceLink English

    What can we learn from the failure of the Alinari company?

    25 gennaio 2021
  • Ecodidattica
    I limiti per la dose tollerabile sono stati abbassati di sette volte dall'EFSA nel 2018

    Strategia comunitaria sulle diossine, i furani e i bifenili policlorurati

    "In bambini esposti a diossine e/o PCB durante la fase gestazionale sono stati riscontrati effetti sullo sviluppo del sistema nervoso e sulla neurobiologia del comportamento, oltreché effetti sull’equilibrio ormonale della tiroide, ritardo nello sviluppo, disordini comportamentali".
    24 gennaio 2021 - Redazione
  • Ecodidattica
    I numeri del cancro in Italia (vedere file allegato)

    Limiti normativi, indicazioni OMS e rischi per la salute

    La maggior parte dei risultati degli studi che hanno valutato l’impatto dell’inquinamento atmosferico sulla salute umana provengono da studi condotti in aree (italiane o straniere) in cui tali limiti di legge erano rispettati. Questa osservazione vale anche per le valutazioni del rischio oncologico
    AIOM (Associazione Italiana di Oncologia Medica)
  • Alex Zanotelli
    Webinar sul bando delle armi nucleari organizzato dall'agenzia di stampa internazionale Pressenza

    Padre Zanotelli: "Dobbiamo far aderire l'Italia al Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari"

    "Sarebbe un gesto di civiltà avere il coraggio di realizzare il disarmo nucleare per porre fine a diseguaglianze e sfruttamento", ha dichiarato il missionario comboniano, che ha aggiunto: ''Le armi atomiche, come disse Oppenheimer, sono la scienza che ha conosciuto il peccato'.
    23 gennaio 2021 - Antimafia Duemila
  • Editoriale
    La beffa: gli animali si sono contaminati su terreni "a norma" in base all'ultimo decreto

    Non un solo grammo di diossina verrà bonificato a Taranto

    Avrete letto sui giornali che ripartono le bonifiche. E' un trionfalismo fuori luogo perché con un decreto del Ministero dell'ambiente viene fissato il limite della diossina per i terreni di pascolo a 6 ng/kg ma le pecore e le capre si sono contaminate con livelli di contaminazione inferiore.
    9 gennaio 2021 - Alessandro Marescotti (Presidente di PeaceLink)
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.38 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)