evento

GIORNATA MONDIALE DEL COMMERCIO EQUO

14 maggio 2005

Difendiamo i LORO diritti – Anche a Reggio Emilia la campagna delle Botteghe del Mondo

Sabato 14 maggio si svolge la Giornata Mondiale del Commercio Equo e Solidale.
In questa occasione è stata avviata una campagna “Difendiamo i LORO diritti. Una campagna delle Botteghe del Mondo europee contro lo sfruttamento del lavoro minorile ed a sostegno del commercio equo e solidale”. L’iniziativa è di Rete Europea delle Botteghe del Mondo, promossa da News!, Assobotteghe e Ctm Altromercato, hanno aderito tra gli altri
Rete di Lilliput, Italia Nats, Mani Tese e Transfair.

LE INIZIATIVE REGGIANE
A Reggio Emilia hanno aderito le Botteghe del Commercio Equo e Rete Lilliput proponendo per sabato 14 e domenica 15 maggio diverse iniziative: ci saranno banchetti e vetrine a tema dove poter raccogliere informazioni, aderire alla campagna firmando le cartoline e acquistare libri sul lavoro minorile, nonché prodotti fatti dai ragazzi dei Movimenti organizzati di bambini e adolescenti lavoratori.
Balam Quitzè a Scandiano via Garibaldi 20/b (tel. 0522-982266).
La coop. Ravinala nelle proprie botteghe a Reggio in via Vittorio Veneto 8 (Tel. 0522-455066), a Castellarano in via Roma 14/a (tel. 0536-825191). Inoltre a Reggio Emilia in via Petrolini 16/a (tel. 0522-553555) laboratorio e animazione per bambini e ragazzi con marionette e burattini e a Guastalla in via Beccaria 4 animazione musicale.
Bancarelle saranno tenute dai volontari Ravinala anche a Bagnolo e a Felina all’interno delle rispettive Fiere.
Il momento centrale per la nostra provincia è previsto a

CORREGGIO - DOMENICA 15 MAGGIO

Bottega del Mondo Ravinala e CoMiCo (Coordinamento Missionario Correggese) all’interno della sesta edizione della Festa Etnica patrocinata dal Comune e
dell’iniziativa “Utile Netto” Fiera mercato dei prodotti e delle scelte sane e consapevoli
ore 10 – 19 Banchetto con assaggi e materiale informativo

Ore 11,30 presso Corso Mazzini (davanti al Municipio)
Spettacolo di teatro di strada “Non è un gioco da ragazzi” contro lo sfruttamento del lavoro minorile del “gruppo teatrale fare e pensare teatro”.

La campagna nazionale terminerà nel 2007. Saranno distribuiti poster, fascicoli informativi per i consumatori più interessati, un manuale con consigli e proposte per l'animazione della giornata. Verranno distribuite anche cartoline con esplicite richieste che ogni consumatore potrà firmare e che le botteghe raccoglieranno e consegneranno al proprio consiglio comunale, richiedendo attenzione nella scelta dei fornitori per le istituzioni pubbliche ed un impegno di lotta contro lo sfruttamento del lavoro minorile, come dichiarato nell'articolo 32 della Convenzione delle Nazioni Unite sui Diritti del Bambino. Questa Convenzione riconosce il “diritto del bambino a essere protetto dallo sfruttamento economico e dallo svolgimento di qualsiasi lavoro rischioso, che interferisca con la sua educazione, che sia dannoso per la sua salute o per il suo sviluppo fisico, mentale, spirituale, morale o sociale”.
http://www.children.assobdm.it/

Informazioni e Materiali sul Lavoro Minorile a Reggio
Centro Documentazione Mondialità – Granello di Senapa
C/O Centro missionario diocesano
Via Ferrari Bonini 3 Reggio Emilia 0522-436840 missioni@cmdre.it

Info: CoMiCo – Bottega del Mondo Ravinala 338 – 7300504

Per maggiori informazioni:
Punto Pace reggio Emilia
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

  • Disarmo
    ... Forse è ancora possibile sperare...

    Dal Costa Rica un commento alla nuova ratifica al TPAN

    L'ultima firma, dal governo delle Isole Fiji, ha fatto calare a 11 il numero di Stati ancora necessari per l'entrata in vigore del Trattato. Il Ministro degli Esteri costaricano approva e ne sottolinea la necessità
    9 luglio 2020 - Roberto Del Bianco
  • Ecologia
    Oggi la confererenza stampa

    Inquinamento, a Taranto nasce il Comitato del cittadino per salute e ambiente

    Ha avuto risonanza la notizia della costituzione del Comitato, qui riportiamo Radio Radicale, la RAI e TRM network.
    8 luglio 2020 - Redazione PeaceLink
  • Taranto Sociale
    Si propone il fermo degli impianti ILVA sottoposti a sequestro dalla magistratura

    Comitato Cittadino per la salute e l’ambiente a Taranto

    Il Comitato Cittadino è una struttura che unisce cittadini e federa associazioni che convergono su finalità comuni, adottando la nonviolenza, la gentilezza e la cittadinanza attiva come metodologie di azione.
    6 luglio 2020
  • Pace
    Dopo questi orribili fatti il governo Tambroni si dimise

    La strage di Reggio Emilia

    Partigiani e operai assassinati nella strage del 7 luglio 1960: fu un cortocircuito tra la società civile e antifascista e le istituzioni
    6 luglio 2020 - Laura Tussi
  • Ecologia
    Taranto sotto una tempesta di polvere proveniente dall'ILVA

    Polveri industriali sulla città di Taranto, governo sotto accusa

    Peacelink scrive al ministro dell’Ambiente, Costa. “Invece di invocare la celerità - sostiene l’associazione Peacelink - voi state concedendo proroghe e deroghe alle prescrizioni dell'Aia (Autorizzazione integrata ambientale). Viene meno la certezza delle norme".
    5 luglio 2020 - Agenzia stampa AGI
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)