incontro

Associazione Rayos de Sol, Associazione Selvas.org O R G A N I Z Z A N O Diritti Umani e Popoli Indigeni nella Colombia di Uribe

26 maggio 2005
ore 20:30

Incontro con:

Judith Maldonado Mojica,
Melissa Ballesteros Rodríguez

Avvocatesse, rispettivamente Direttrice e Vicepresidente della Corporación - Colectivo de Abogados Luis Carlos Pérez - Colombia

Intervengono:

Giovanni Zampariolo
CGIL – Responsabile Relazioni Internazionali Camera Lavoro Milano

Guido Piccoli
giornalista e sceneggiatore, ha scritto la biografia di Escobar,” Pablo e gli altri” e “Colombia, il paese dell’eccesso”

Cristiano Morsolin
educatore ed operatore di reti internazionali, co-fondatore dell’Osservatorio Indipendente sulla Regione Andina SELVAS.org


Coordinamento: Martin Iglesias, giornalista, presidente associazione culturale Selvas.org

------
Recentemente l’Organizzazione Nazionale degli Indigeni della Colombia- ONIC- ha lanciato un appello alla comunita nazionale colombiana e a quella internazionale a una mobilitazione per far fronte all’ ondata di violazioni dei diritti umani, detenzioni di massa e omicidi che stanno colpendo i popoli indigeni della Colombia.

Durante il 2004 sono stati uccisi 110 gli indigeni per mano degli attori coinvolti nel conflitto interno colombiano e 3.500 coloro che si sono visti costretti ad abbandonare le loro terre.

Nel solo mese di gennaio di quest’anno sono gia nove gli indigeni che hanno perso la vita:
Oltre a questa ondata di assassini selettivi, gli indigeni devono anche subire arresti di massa da parte dell’Esercito Colombiano e dal DAS (polizia segreta).

Il Colectivo de Abogados Luis Carlos Pérez
fa parte della Coordinación Colombia Europa y Estados Unidos ed è una delle organizzazioni che formano la Plataforma de Derechos Humanos, Democracia y Desarrollo protezione dei Diritti Umani.
Lo scopo di questo viaggio in Europa delle due rappresentanti del Colectivo e quello di far conoscere il lavoro per la difesa, la promozione e il rispetto dei diritti umani che stanno realizzando da qualche anno in varie zone della Colombia con il popolo indigeno dei Motilon Bari, nelle carceri, con gli sfollati interni e con organizzazioni sociali e sindacali.

L’obbiettivo e anche quello di denunciare le gravi condizioni che si stanno creando in conseguenza delle negoziazioni tra il governo Colombiano e i gruppi di Autodifesa o Paramilitari (AUC), la grave situazione dei detenuti nelle carceri e le nefaste conseguenze causate dall’applicazione del Nuovo Codice di Procedura Penale, oltre alle gravi violazioni dei diritti umani che si stanno presentando nelle zone in cui lavorano al confine con il Venezuela dovute all’applicazione del Plan Colombia, dell’attuale Politica di Sicurezza Democratica e allo sfruttamento selvaggio delle risorse naturali.

Parleremo di deriva militarizzata della società colombiana e del diritto all’informazione. I numerosi casi di intimidazioni e di violenza contro difensori dei diritti umani, sono solo il lato visibile dello stato di paura che vive la società civile colombiana.


Per maggiori informazioni:
Informazioni e adesioni:
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • lug
    25
    gio
    festa

    Spaghettata antifascista

    Via san Raffaele, borgata Trullo - Roma (RM)
    Nel ricordo dell'inizio della fine del regime fascista e della pastasciutta che a casa Cervi si offrì all'intero paese sperando nel prossimo ...
  • lug
    25
    gio
    evento

    Per non dimenticare i Fratelli Cervi e "I partigiani della pace"

    Circolo Quarto Stato – Via Vittorio Veneto, 1 - Cardano Al Campo -VARESE - Cardano Al Campo (VA)
    Per non dimenticare i Fratelli Cervi e "I partigiani della pace".-.- 25 Luglio 2024 Circolo Quarto Stato - Via Vittorio Veneto, 1 - Cardano Al Campo ...
  • lug
    27
    sab
    manifestazione

    Digiuno non violento

    Foggia San Severo Torino Perugia
    Digiuno non violento
    Continua la staffetta dei digiunanti di Coordinamento Capitanata per la pace - Arca della pace
  • lug
    27
    sab
    esposizione

    Invisible Cities. Francesco Palvarini

    Viale Monza 55 - Milano (MI)
    La galleria Pisacane Arte presenta la mostra Invisible Cities, esposizione personale delle opere di Francesco Palvarini, con serata d'inaugurazione ...
  • lug
    28
    dom
    manifestazione

    Perché un presidio davanti alla Base NATO Solbiate Olona

    Solbioate Olona, Base Nato (Varese) - Solbiate Olona (VA)
    Perché un presidio davanti alla Base NATO Solbiate Olona
    Perché un presidio davanti alla Base NATO Solbiate Olona.-.- 28 luglio 2024 ore 15.-.- Viviamo in un mondo in cui la disumanizzazione sta ...
  • lug
    29
    lun
    evento

    Voci dalla Palestina

    Corso Vittorio Emanuele, 51 - Putignano (BA)
    Proiezione cortometraggi e dialogo con intervento del sig. Mohammed Afaneh presidente comunità palestinese di Puglia e Basilicata
  • lug
    31
    mer
    esposizione

    KYKLOS personale di Patrizia Trevisi

    Piazzale del Governatore snc - 58019 Monte Argentario (GR)
    COMUNICATO STAMPA Il Circolo Culturale Orbetellano Gastone Mariotti con il patrocinio del Comune di Monte Argentario - Assessorato alla Cultura e ...
  • ago
    3
    sab
    concerto

    MEI - FESTAMBIENTESUD. Festival di Legambiente per il Sud Italia

    MEI - FESTAMBIENTESUD. Festival di Legambiente per il Sud Italia.-.- FESTAMBIENTESUD: DAL 17 LUGLIO AL 3 AGOSTO TORNA IL FESTIVAL DI LEGAMBIENTE PER ...
  • ago
    4
    dom
    concerto

    L'infinito fra le mani - Viaggio sonoro e narrativo su Franco Battiato

    Largo Scalinata dei Mille - Milo (CT)
    L'infinito fra le mani - il primo evento della neonata Associazione "Le città di Battiato" - è uno spettacolo unico nel suo genere, ...
  • ago
    30
    ven
    esposizione

    Mapping Ego

    Via Raffaele Cadorna 28 - Roma (RM)
    Un viaggio nell'Identità Rossocinabro è lieta di presentare la mostra Mapping Ego, un'indagine coinvolgente del panorama artistico ...
  • ago
    31
    sab
    proiezione

    MEI - Premio Videoclip indipendente

    Casa della Musica, Faenza - FAENZA (RA)
    MEI - Premio Videoclip indipendente.-.- MEI - MEETING DELLE ETICHETTE INDIPENDENTI: SI APRONO UFFICIALMENTE LE ISCRIZIONI ALLA 18° EDIZIONE DEL ...
  • ott
    2
    mer
    evento

    MEI - La musica educante

    Faenza - FAENZA (RA)
    MEI - La musica educante
    MEI - La musica educante.-.-.- MEI25: A FRIDA BOLLANI MAGONI LA TARGA MEI MIGLIOR ESORDIO DELL'ANNO. DOMENICA 2 OTTOBRE LORENZO BAGLIONI CONDUCE LA ...
  • ott
    4
    ven
    evento

    MEI - Imprenditorialità femminile in ambito musicale: dall’idea alla progettazione alla realizzazione

    Casa della Musica, Faenza - FAENZA (RA)
    MEI - Imprenditorialità femminile in ambito musicale: dall'idea alla progettazione alla realizzazione.-.- Venerdì 27 settembre e 4 ...
  • ott
    5
    sab
    evento

    MEI - Nuova Woodstock degli artisti emergenti

    Casa della Musica, Faenza - FAENZA (RA)
    MEI - Nuova Woodstock degli artisti emergenti.-.- VERSO LA FESTA DELLA MUSICA : FAENZA, FORLI, SAN PIERO IN BAGNO VERSO UNA GRANDE FESTA DELLA MUSICA ...
  • ott
    6
    dom
    evento

    Il MEI di Faenza con i giovani artisti

    Faenza - FAENZA (RA)
    Il MEI di Faenza con i giovani artisti
    Il MEI di Faenza con i giovani artisti.-.- Tutti i giovani artisti e band emergenti d'Italia vogliono suonare al MEI. ECCO LE DATE UFFICIALI: IL MEI ...
  • ott
    7
    lun
    evento

    MEI - Musica costruttiva nelle scuole superiori

    Faenza, Casa della Musica - FAENZA (RA)
    MEI - Musica costruttiva nelle scuole superiori.-.- TIMELESS SCHOOL CONTEST - MUSICA COSTRUTTIVA NELLE SCUOLE SUPERIORI. IL MEI È PARTNER.-.- ...
  • ott
    11
    ven
    corso

    MEI - Master in comunicazione musicale

    Università Sacro Cuore, Milano - Milano (MI)
    MEI - Master in comunicazione musicale.-.- SONO APERTE LE ISCRIZIONI PER LA XXIV EDIZIONE DEL MASTER IN COMUNICAZIONE MUSICALE PROMOSSO ...
  • ott
    18
    ven
    evento

    • GALLERIA RUSSO • Dal 18 ottobre la nuova mostra dedicata al 35° anniversario della caduta Muro di Berlino

    Via Alibert 20 - Roma (RM)
    La Galleria Russo inaugura dal 18 ottobre al 15 novembre 2024 una nuova ed esclusiva mostra, curata da Carlo Maria Lolli Ghetti, dedicata al ...

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Dal sito

  • Editoriale
    Ritorna l'incubo dei missili cancellati nel 1987 dallo storico accordo fra Gorbaciov e Reagan

    Il mondo della cultura e della pace dice no agli euromissili

    Riportiamo un primo elenco di firme autorevoli, espressione del mondo della pace e della cultura. L'elenco sarà aggiornato e costituirà la base di partenza per un movimento che si darà un primo appuntamento il 6 agosto, anniversario di Hiroshima.
    24 luglio 2024 - Redazione PeaceLink
  • Cultura
    La vignetta

    L'evoluzione della satira: dall'ombrello di Altan all'euromissile di Vauro

    L'immagine cruda e cinica dell'ombrello nelle natiche rappresenta una metafora politica del sopruso. Recentemente, il vignettista Vauro l'ha ripresa sostituendo l'ombrello con un euromissile, un simbolo ancora più minaccioso, rivolto contro un ignaro cittadino.
    23 luglio 2024 - Redazione PeaceLink
  • CyberCultura
    Vengono sottratte risorse fondamentali necessarie all'istruzione, alla sanità e allo stato sociale

    Gli euromissili renderanno questo mondo un posto ancora più pericoloso

    Il movimento per il disarmo e l'accordo INF firmato da Reagan e Gorbaciov portarono allo smantellamento dei missili nucleari di medio raggio. Ma oggi il mondo si trova nuovamente sull'orlo di una nuova corsa agli armamenti nucleari.
    23 luglio 2024 - Redazione PeaceLink
  • Storia della Pace
    Articolo di Lorenzo Porta sugli euromissili

    "Alle volte tornano, come prima, più di prima!"

    Negli anni '80, Lorenzo Porta fu un obiettore di coscienza in servizio civile a Comiso, attivo contro la base missilistica. Nel gennaio del 1983, fu arrestato per diserzione durante una protesta davanti alla base di Comiso, un gesto che ricevette ampio sostegno dal Movimento per la Pace dell'epoca.
    22 luglio 2024 - Redazione PeaceLink
  • Disarmo
    Videointervista ad Alessandro Marescotti

    "Tornano gli euromissili, siamo davanti a una svolta epocale"

    Sono annunciati come missili convenzionali ma il loro destino è quello di diventare nucleari in base alla logica per cui saranno installati: la deterrenza. Siamo solo all'inizio di una dinamica di escalation militare globale senza limiti e confini che toccherà anche lo scenario dell'Indopacifico.
    22 luglio 2024 - Gabriele Germani
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.7.15 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)