corso

Rete Lilliput Nodo Val Sangone e dintorni (TO) propone: SCELGO LA NONVIOLENZA 3° ciclo di formazione sulla nonviolenza IO, NOI E GLI ALTRI

28 gennaio 2006

"Col passare dei giorni, giunsi a vedere sempre più chiaramente il potere della nonviolenza"
(Martin Luther King, Pellegrinaggio alla nonviolenza, 1958)

Il percorso di formazione sui temi inerenti la trasformazione dei conflitti, si snoda su cinque incontri. In seguito all'interesse suscitato dai precedenti corsi si propone un approfondimento dei possibili comportamenti in diverse sfere della vita quotidiana: famiglia, relazioni tra generi, all'interno della vita di gruppo e nel rapporto con le istituzioni. Tre incontri impegnano per tutto il giorno prevedendo una pausa per il pranzo che è possibile consumare nella stessa sede degli incontri .

La formazione è condotta con il metodo training nonviolento per:
> sperimentare situazioni di relazione collegate alla vita quotidiana;
> rielaborare considerazioni e vissuti personali, condividendoli con il gruppo, sotto la guida del formatore che provvede a integrare e correggere le interpretazioni, nonché a fornire un quadro di riferimento teorico.

Nell'ultimo incontro, Introduzione all'Azione Diretta Nonviolenta, verrà affrontato il tema dell'organizzazione e preparazione all'Azione Diretta Nonviolenta per Gruppi di Affinità. Partendo dall'esperienza di ognuno, integrandola con suggerimenti derivanti dallo studio di situazioni diverse, si cercherà di introdurre l'argomento in modo da impostare il lavoro di ricerca e formazione collettiva.

PROGRAMMA

sabato 28 gennaio 2006
ore 9.30-12.30, 14.00-17.00
Ripresa degli elementi fondamentali della nonviolenza, con riferimento a quanto già trattato negli anni precedenti.
La nonviolenza in famiglia e tra generazioni
Rita Vittori

sabato 11 febbraio 2006
ore 14.45-18.00
La nonviolenza nel rapporto tra generi
Rita Vittori

sabato 4 marzo 2006
ore 14.45-18.00
La nonviolenza nelle dinamiche all'interno del gruppo
Giorgio Barazza

sabato 18 marzo 2006
ore 9.30-12.30, 14.00-17.00
La nonviolenza nelle dinamiche tra gruppi, tra gruppi e istituzioni
Giorgio Barazza

sabato 29 aprile 2006
ore 9.30-12.30, 14.00-18.00
Introduzione all'Azione Diretta Nonviolenta (ADN)
Carlo Schenone

ISCRIZIONI
*E' previsto un contributo alle spese di € 45 per gli adulti, di € 30 per i giovani fino a 26 anni, da consegnare al primo incontro del ciclo.
*L'iscrizione deve essere effettuata entro il 24 gennaio 2006, inviando una e-mail o telefonando a Paolo Miceli:
indirizzo e-mail paolo.mic@lillinet.org tel. 011 9044524,
specificando: nome e cognome, età, Comune di residenza, recapito telefonico, indirizzo e-mail.

RETE LILLIPUT NODO VAL SANGONE E DINTORNI (TO)
Il Nodo opera in rete con gruppi, associazioni, singoli cittadini della zona sud/ovest di Torino.
Con riferimento al Manifesto nazionale "Per un'economia di giustizia", promuove e sostiene attività di formazione, iniziative, azioni, campagne locali, nazionali e internazionali sulle tematiche della nonviolenza attiva, consumo critico, finanza etica, riduzione dell'impronta ecologica e sociale.

Per maggiori informazioni:
Paolo Miceli
011 9044524
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

  • Kimbau
    Intervista sulla solidarietà al tempo della pandemia

    Chiara Castellani: "Pensare al proprio prossimo"

    "O si entra in questa dimensione di voler pensare agli altri e ciascuno di noi entra in questa prospettiva anche di globalizzazione della solidarietà con gli altri, o non riusciremo a salvarci tutti assieme, in questo dovremmo imparare anche dall’Africa".
    22 settembre 2020 - Laura Tussi
  • Ecologia
    Era nato a Nova Milanese nel 1942

    E' morto Virginio Bettini

    Ha collaborato con Barry Commoner e con lui pubblicò a doppia firma "Ecologia e lotte sociali" nel 1976. Insieme andarono in Vietnam per denunciare i disastri causati dalla diossina lanciata dagli USA nella guerra chimica. E' stato europarlamentare verde.
    21 settembre 2020 - Laura Tussi
  • Disarmo
    Una novità che invita gli attuali governi ad una svolta

    Invito ad aderire al Trattato delle Nazioni Unite sulla proibizione delle armi nucleari

    Cinquantasei ex presidenti, primi ministri, ministri degli esteri e ministri della difesa di 20 stati membri della NATO, nonché Giappone e Corea del Sud, hanno appena pubblicato una lettera aperta
    21 settembre 2020 - Tim Wright (Coordinatore ICAN)
  • Taranto Sociale
    La crisi peggiore a Taranto

    Al voto mentre l’Ilva si spegne cadendo a pezzi

    ArcelorMittal, a rischio fuga, chiude nuovi reparti. Atri mille operai i cassa integrazione. Produzione ferma, incidenti ormai continui: "Ormai non c'è più sicurezza".
    Francesco Casula
  • Pace
    21 settembre 2020

    ONU, giornata internazionale per la pace

    Lo slogan è "plasmare la pace insieme". L'Assemblea Generale dell'ONU lancia un importante messaggio affinché sia dichiarato il cessate il fuoco in tutte le zone di conflitto e vengano rafforzati gli ideali di nonviolenza che possono accomunare i popoli.
    21 settembre 2020 - Redazione PeaceLink
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)