corso

Rete Lilliput Nodo Val Sangone e dintorni (TO) propone: SCELGO LA NONVIOLENZA 3° ciclo di formazione sulla nonviolenza IO, NOI E GLI ALTRI

28 gennaio 2006

"Col passare dei giorni, giunsi a vedere sempre più chiaramente il potere della nonviolenza"
(Martin Luther King, Pellegrinaggio alla nonviolenza, 1958)

Il percorso di formazione sui temi inerenti la trasformazione dei conflitti, si snoda su cinque incontri. In seguito all'interesse suscitato dai precedenti corsi si propone un approfondimento dei possibili comportamenti in diverse sfere della vita quotidiana: famiglia, relazioni tra generi, all'interno della vita di gruppo e nel rapporto con le istituzioni. Tre incontri impegnano per tutto il giorno prevedendo una pausa per il pranzo che è possibile consumare nella stessa sede degli incontri .

La formazione è condotta con il metodo training nonviolento per:
> sperimentare situazioni di relazione collegate alla vita quotidiana;
> rielaborare considerazioni e vissuti personali, condividendoli con il gruppo, sotto la guida del formatore che provvede a integrare e correggere le interpretazioni, nonché a fornire un quadro di riferimento teorico.

Nell'ultimo incontro, Introduzione all'Azione Diretta Nonviolenta, verrà affrontato il tema dell'organizzazione e preparazione all'Azione Diretta Nonviolenta per Gruppi di Affinità. Partendo dall'esperienza di ognuno, integrandola con suggerimenti derivanti dallo studio di situazioni diverse, si cercherà di introdurre l'argomento in modo da impostare il lavoro di ricerca e formazione collettiva.

PROGRAMMA

sabato 28 gennaio 2006
ore 9.30-12.30, 14.00-17.00
Ripresa degli elementi fondamentali della nonviolenza, con riferimento a quanto già trattato negli anni precedenti.
La nonviolenza in famiglia e tra generazioni
Rita Vittori

sabato 11 febbraio 2006
ore 14.45-18.00
La nonviolenza nel rapporto tra generi
Rita Vittori

sabato 4 marzo 2006
ore 14.45-18.00
La nonviolenza nelle dinamiche all'interno del gruppo
Giorgio Barazza

sabato 18 marzo 2006
ore 9.30-12.30, 14.00-17.00
La nonviolenza nelle dinamiche tra gruppi, tra gruppi e istituzioni
Giorgio Barazza

sabato 29 aprile 2006
ore 9.30-12.30, 14.00-18.00
Introduzione all'Azione Diretta Nonviolenta (ADN)
Carlo Schenone

ISCRIZIONI
*E' previsto un contributo alle spese di € 45 per gli adulti, di € 30 per i giovani fino a 26 anni, da consegnare al primo incontro del ciclo.
*L'iscrizione deve essere effettuata entro il 24 gennaio 2006, inviando una e-mail o telefonando a Paolo Miceli:
indirizzo e-mail paolo.mic@lillinet.org tel. 011 9044524,
specificando: nome e cognome, età, Comune di residenza, recapito telefonico, indirizzo e-mail.

RETE LILLIPUT NODO VAL SANGONE E DINTORNI (TO)
Il Nodo opera in rete con gruppi, associazioni, singoli cittadini della zona sud/ovest di Torino.
Con riferimento al Manifesto nazionale "Per un'economia di giustizia", promuove e sostiene attività di formazione, iniziative, azioni, campagne locali, nazionali e internazionali sulle tematiche della nonviolenza attiva, consumo critico, finanza etica, riduzione dell'impronta ecologica e sociale.

Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Dal sito

  • CyberCultura

    Il Premier australiano sta solo fingendo di lavorare per liberare Julian Assange?

    Comincia a serpeggiare il sospetto che Anthony Albanese non si stia affatto interessando presso le autorità statunitensi, come invece egli ha preteso più volte, per il ritiro delle accuse contro il co-fondatore di WikiLeaks.
    2 febbraio 2023 - Patrick Boylan
  • Laboratorio di scrittura
    Chi fornisce a Taranto i dati orari del benzene?

    Antonio e i picchi del benzene

    Un esperto degli algoritmi da Londra manda i grafici dei picchi del benzene. Tra una pausa e l'altra del suo lavoro, sforna le cattive notizie che turbano la quotidianità degli ecotarantini che sanno leggere ascisse, ordinate e diagrammi cartesiani. Cronaca assurda in una città inquinata.
    2 febbraio 2023 - Alessandro Marescotti
  • Latina
    Honduras

    Bajo Aguán, una tragedia infinita

    Nuova ondata di attacchi e di omicidi contro contadini e difensori dell'ambiente
    26 gennaio 2023 - Giorgio Trucchi
  • Disarmo
    Armi atomiche, un momento di pericolo senza precedenti

    A soli 90 secondi dall’ora fatale

    E' stato presentato l’aggiornamento annuale del doomsdyclock del Comitato per la Scienza e la Sicurezza del Bulletin of the Atomic Scientists. Il peggioramento della situazione mondiale a seguito soprattutto della guerra in Ucraina ha portato l’orologio a soli 90 secondi dall’ora fatale.
    25 gennaio 2023 - Alessandro Pascolini (Università di Padova)
  • PeaceLink
    Intervista ad Alessandro Marescotti

    «Nel 1980 avevo capito che l’informatica avrebbe cambiato completamente la società»

    Gli anni dell’università, poi la laurea in filosofia, la prima calcolatrice programmabile Texas TI58. Poi l'esperienza da programmatore, prima di diventare insegnante di Lettere. Un racconto che arriva infine alla nascita di PeaceLink, la telematica per la pace
    24 gennaio 2023 - Italia che cambia
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.44 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)