evento

Seconda edizione Festival "Palma della Pace" , per la Pace in Medio Oriente

30 agosto 2006
ore 20:00 (Durata: 4 ore)

Il comune di Ailano polmone verde dell'alto casertano, promuove un'importante iniziativa per la Pace in Medio Oriente.
Nell'ambito della seconda edizione del Festival della Palma Pacis (Palma della Pace) dal 27 agosto al 3 settembre, è prevista per il 30 agosto a partire dalle 20:00 in piazza Regina Margherita, una serata dedicata completamente all' universale tematica della Pace. Lo ha comunicato l'assessore comunale e assessore della comunità montana del Matese(Caserta) con delega al personale Giovanni Malinconico, che precisa: " La manifestazione, è anche una risposta al pressante invito di Papa Benedetto XVI. Sentiamo l’urgenza di mobilitarci, di chiedere un immediato cessate-il-fuoco e lanciare un forte messaggio di Solidarietà e di Pace anche dalla nostra terra, membro della Comunità Montana del Matese. Per questo motivo abbiamo deciso all'unanime con l' Amministrazione comunale organizzatrice dell'evento, che l'intero incasso della serata, sarà completamente devoluto ai Frati Francescani Guardiani della Terra Santa (Gerusalemme). Alla manifestazione patrocinata da: Comunità montana del Matese, Provincia di Caserta e Regione Campania, parteciperanno i più famosi maestri e chef della cucina campana: Don Alfonso-da Sant'Agata sui due Golfi, Napoli;Vairo del Volturno da Vairano Patenora, Caserta;Torre del Saraceno da Vico Equense, Napoli;Il Buco da Sorrento, Napoli; Taberna Vulgi da Santo Stefano del Sole; Il Vecchio mulino da Teano, Caserta. La pasta sarà fornita da Pastificio Gerardo di Nola e Il Tortellino d' Oro di Vairano Scalo.L 'Assessore alla cultura e all' istruzione della Comunità Montana del Matese Antonio Ferraro ha comunicato che saranno presenti importanti esponenti religiosi e laici impegnati per la Pace. Da Roma, presenzierà Padre Giovanni Battistelli, rappresentante legale Custodia della Terra Santa; dal convento francescano S.Maria Occorrevole in Piedimonte Matese(Ce), Padre Paolo.... guardiano del convento insieme ai novizi francescani e da Prata Sannita(Ce) la comunità delle carmelitane. Previsto l'intervento come testimonial di Pace della cantautrice Agnese Ginocchio, premiata dall'Unicef, con alcune sue canzoni di impegno per la Pace in Medio Oriente. L' importante evento aperto ed inaugurato con il saluto del sindaco dott. Mario Lanzone, sarà ripreso dalle telecamere di Rai, Mediaset e Tv locali.

Per maggiori informazioni:
(Comune Ailano)
0823/0823/943024
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

  • Ecologia
    Venne aperta un'inchiesta e PeaceLink fu alla base delle denunce

    Quando il governo sospese il valore limite del benzo(a)pirene

    Era il 13 agosto 2010 e il governo di allora sospese il limite di un potente cancerogeno, il benzo(a)pirene nelle città. Perché? Per via del fatto che a Taranto il limite era stato superato e l'Arpa aveva indicato nelle batterie della cokeria la sorgente preponderante del benzo(a)pirene.
    Redazione PeaceLink
  • Disarmo
    La presenza di armi nucleari nelle basi di Aviano e Ghedi

    L’F-35, le basi militari e le bombe nucleari per distruggere l’articolo 11 della Costituzione

    Tuttavia è difficile immaginare che il presidente degli Stati Uniti considererebbe l'obbligo del parere alleato come un vincolo alla sua autorità
    29 giugno 2020 - Rossana De Simone
  • Ecologia
    Citare Bagnoli a sproposito spegne le speranze dei giovani di Taranto

    Le bonifiche sono la vera grande opera da chiedere tutti insieme

    Gli errori fatti in un altro luogo e in un altro tempo sono diventati l’alibi per non rispettare la legge mentre all’estero e in alcune zone d’Italia come Genova, hanno bonificato. Non sarebbe meglio imparare da chi ci è riuscito?
    13 maggio 2020 - Fulvia Gravame
  • Ecologia
    PeaceLink aderisce al sit-in

    No al salvataggio dell'ILVA con i soldi pubblici

    Associazioni e cittadini, nel rispetto della normativa anti-Covid, saranno sotto la prefettura di Taranto dalle ore 19 alle 21. Riportiamo l'appello lanciato dalla società civile
    28 giugno 2020 - Redazione PeaceLink
  • Sociale
    Una realtà viva e dinamica di impegno sociale e civile

    Il Paese delle donne: rivista

    Il Paese delle donne contiene e continua esperienze che vanno scoperte e poste in risalto come l’attivismo sui grandi temi della memoria, dalla legalità ai percorsi esistenziali e resistenziali, dalla pace ai diritti umani, da quando si sono emancipate a partire dagli anni caldi della contestazione.
    27 giugno 2020 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)