evento

3 MARATONA DI SAN PADRE PIO - SPORT PER LA SOLIDARIETA'. UN IMPEGNO A FAVORE DL CENTRO ASSISTENZA BAMBINI BRASILIANI

17 settembre 2006
ore 18:00 (Durata: 24 ore)

Sono stati definiti in questi giorni gli ultimi dettagli della 3° Maratona di San Padre Pio organizzata dall’A.S.D. “FREE RUNNER” di Eboli. La particolarissima manifestazione podistica a staffetta prenderà il via la sera del 16 settembre dal Santuario di San Padre Pio in San Giovanni Rotondo con trasmissione in diretta della partenza sul canale SKY 856 di Tele Padre Pio e si concluderà, il giorno successivo con arrivo in Eboli alle ore 20.00 circa, dopo 210 Km di corsa continua ed in notturna e dopo aver attraversato 3 Regioni, 4 Province e 18 Comuni. L’iniziativa nasce nel 2004 dalla passione per lo sport, dalla forte devozione di alcuni membri dell’associazione alla figura del Santo Padre Pio, e dal costante impegno solidaristico dell’associazione a favore dei più deboli ed emarginati. Lo staff organizzativo e tutti gli associati, attraverso il binomio sport – religione ed i principi nobili e sinceri dello sport, con l’evento organizzato quest’anno collegato al progetto “SPORT PER LA SOLIDARIETA’ – UN IMPEGNO A FAVORE DEL CENTRO ASSISTENZA BAMBINI BRASILIANI” hanno inteso condividere moralmente e fisicamente l’impegno assunto in Brasile dal CAAB che, attraverso la Fondazione “Giacomo e Lucia Perrone”, offre gratuitamente cure e terapie di riabilitazione motoria a favore dei bambini poveri senza possibilità economiche, senza assicurazione sanitarie e troppo spesso abbandonati al loro handicap. L’ASD “FREE RUNNER”, afferma il presidente, ha voluto organizzare, in concomitanza dell’evento, una raccolta fondi da devolvere al CAAB perché sente e condivide fortemente quest’impegno di solidarietà, perché siamo di fronte ad una realtà sociale sui cui gravano contemporaneamente stato di povertà e stato di disabilità fisico-motoria; insieme a tutta l’associazione avvertiamo i diritti di questi bambini come il fondamento del dovere di aiutare chi, da solo, non potrà mai farcela a vivere. La 3° Maratona di San Padre Pio, quest’anno si pregia di avere l’alto patrocinio del Consolato d’Italia a Recife, della Regione Campania, della Provincia di Salerno e dell’Assessorato provinciale allo Sport, del Comune di Eboli e dell’Assessorato comunale alla Cultura e Sport, del Consorzio Farmaceutico Intercomunale di Salerno e della Uisp – Lega di Atletica Leggera, della Parrocchia DI San Bartolomeo Apostolo in Eboli e, si avvale inoltre della preziosa collaborazione dell’Assessorato alla Viabilità e sicurezza del Comune di Eboli, del Guardia di finanza – Comando Compagnia di Eboli e del Nucleo comunale di Protezione Civile. Aspettiamo tutti coloro che intendono sostenerci in questa iniziativa benefica ad Eboli il giorno 17 settembre dalle ore 18.00 in viale G. Amendola nella piazza antistante la Chiesa di San Bartolomeo per attendere l’arrivo della fiaccola benedetta da San Giovanni Rotondo.

LO STAFF ORGANIZZATIVO

Per maggiori informazioni:
STAFF ORGANIZZATIVO
3289603171
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Taranto Sociale
    Nuovo studio italiano pubblicato sullo Scientific Report di Nature

    Danni neurotossici causati da piombo e arsenico nei bambini di Taranto

    Disturbi da deficit di attenzione, autismo e iperattività, sarebbero riscontrati in numero maggiore, nei quartieri più vicini al siderurgico: Tamburi e Paolo VI. Siamo stanchi di prestare le nostre vite e quelle dei nostri figli, come se fossimo cavie da laboratorio.
    19 giugno 2021 - Giustizia per Taranto
  • Taranto Sociale
    I dati relativi alle polveri sottili (PM2,5 e PM10) e al biossido di azoto (NO2)

    Ex Ilva: Peacelink, rischio cancerogeno inaccettabile

    “L’aria di Taranto non rispetta i limiti dell'Organizzazione mondiale della sanità” dice Peacelink, per la quale “a fronte di una situazione sanitaria fortemente compromessa, la popolazione di Taranto dovrebbe godere di una protezione particolare".
    18 giugno 2021 - AGI (Agenzia Giornalistica Italia)
  • Disarmo
    Biden e Putin siglano un comunicato congiunto “on Strategic Stability”

    Good News? La speranza continua

    "Gli Stati Uniti e la Russia avvieranno insieme un dialogo bilaterale integrato di stabilità strategica nel prossimo futuro, che sarà deliberato e solido. Attraverso questo Dialogo, cerchiamo di gettare le basi per future misure di controllo degli armamenti e di riduzione dei rischi.”
    17 giugno 2021 - Roberto Del Bianco
  • Sociale
    Siamo nel 2021 e le donne, qui, in Italia, italiane e straniere, ancora non possono dire no!

    Saman

    Saman non è stata uccisa per ordine del Corano. Saman è stata uccisa dal sistema patriarcale. La sua uccisione è un femminicidio come qualsiasi femminicidio che succede quotidianamente in Italia e ovunque a conseguenza di una mentalità maschilista marcia ed arretrata
    17 giugno 2021 - Gulala Salih (Donna curda cittadina italiana. Attivista per la pace e i diritti delle donne e dei bambini)
  • Sociale
    Ilaria Di Roberto: «non siamo un sesso debole, siamo sopravvissute».

    «Quanto subisco rispecchia il concetto di femminicidio in vita»

    La denuncia pubblica di quanto subisce da anni e dell’ultima molestia subita l’11 giugno e un drammatico appello, «ho bisogno di essere creduta e di aiuto».
    17 giugno 2021 - Alessio Di Florio
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)