seminario

Dalle Città, all'Europa, all'Onu. La pace interroga la politica e le istituzioni. Seminario Nazionale della Tavola della pace

13 febbraio 2004

Il movimento per la pace non può limitarsi ad affrontare o rincorrere le tante emergenze che incombono. Per essere efficace, deve avere una progettualità propria: definire con lungimiranza i suoi obiettivi e i percorsi che intende seguire. Per questo vi invitiamo ad Assisi a definire insieme il programma di lavoro per il prossimo biennio 2004-2005.
Come potete vedere dal programma del seminario allegato, i temi e le proposte che intendiamo discutere sono:
* la promozione di una campagna “per portare la pace nella politica e nelle istituzioni” da realizzare in vista delle prossime elezioni amministrative ed europee;
* la promozione di un “Comitato nazionale per la ricostruzione della politica estera italiana”;
* la partecipazione alla giornata mondiale di mobilitazione contro la guerra promossa dal movimento per la pace degli Stati Uniti per il 20 marzo 2004;
* la prosecuzione dell’impegno per la costruzione di un’Europa di pace;
* la costituzione del “Comitato italiano per l’Onu dei popoli”.
Il seminario, che si svolgerà ad un anno dalla straordinaria giornata mondiale contro la guerra del 15 febbraio 2003, sarà inoltre l’occasione per riflettere insieme ai protagonisti di quell’indimenticabile evento sulla crisi della democrazia e sul difficile rapporto tra pace e politica

Per maggiori informazioni:
Tavola della pace
075/5736890
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Taranto Sociale
    A cura di Max Perrini

    Video su Taranto, l'ambiente e la salute

    Il Comitato cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto ha creato un canale su Youtube. Vi riportiamo il link per accedervi
    Redazione PeaceLink
  • Ecologia
    E' in Germania, ha 220 mila abitanti e ha creato 13 mila posti di lavoro nella green economy

    Friburgo, i sette impatti della Green City

    Non e' una citta' ma una esperienza di anticipazione del futuro; nel tempo indicativo esiste il 'futuro anteriore' e Friburgo e' qualcosa che viene prima del futuro. Questi sono i primi sette impatti che Friburgo ha avuto su di me
    20 luglio 2012 - Alessandro Marescotti
  • Citizen science
    Open Data Sicilia 2021

    Monitoraggio della qualità dell'aria in provincia di Siracusa

    PeaceLink presenta una semplice ma importante iniziativa per liberare i dati del monitoraggio ambientale e renderli così fruibili a tutti
    16 aprile 2021 - Francesco Iannuzzelli
  • Latina
    Nelle presidenziali dell’11 aprile il maestro rurale Pedro Castillo al ballottaggio

    Perù: al 1° turno spunta un marxista conservatore

    Se la vedrà con la destrissima Keiko Fujimori. Castillo ha ottenuto voti soprattutto nel Perù profondo, dagli indigeni e dai cosiddetti ninguneados, ma le sue posizioni in tema di diritti civili sono profondamente conservatrici
    16 aprile 2021 - David Lifodi
  • Latina
    Costa Rica

    Apicoltori esigono proibizione del Fipronil

    Muoiono 250.000 api al giorno per intossicazione da pesticidi
    14 aprile 2021 - Giorgio Trucchi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)