presentazione

‘Tre disubbidienti’

26 aprile 2007
ore 18:00

26 Aprile 2007 ore 18.00

c/o la Libreria Odradek
(Roma - via dei Banchi Vecchi, 56)

Presentazione del libro
‘Tre disubbidienti’
di Luca Musella

Intervengono:

Vittorio Bonanni
(giornalista di ‘Liberazione’)

Isolda Martini
(giornalista di ‘Radio Bbs – Popolare Network’)

Adriana Pannitteri
(giornalista e conduttrice Tg1 Rai)

Letture a cura di Daniela Pieperno

Sarà presente l’autore

In un piccolo paese di provincia, tre storie di donne s’incrociano. Tre donne segnate dal destino: una ex terrorista, una libraia e una ragazzina sbandata. Tre protagoniste che animano un romanzo isterico e dannato. Scritture diverse che s’inseguono nella reciproca e vana urgenza di comprensione. Lo sfondo agreste allucinato è la cornice di questa solitudine estrema. Sebbene i fatti narrati siano di pura invenzione, troppi indizi sembrano affermare il contrario.

Luca Musella è nato a Napoli nel 1967. Attualmente vive a Montefiascone, alternando al lavoro di libraio e organizzatore d’eventi, quello di fotografo e scrittore. Nel 2005, per Gaffi Editore, è già uscito Mitra e mandolino, una raccolta di racconti a metà fra diario e reportage su Napoli e sulla camorra.

Per info. Giada.valdannini@gaffi.it – cell. 338 3263801

Per maggiori informazioni:
Giada Valdannini
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1987: Muore Carlo Cassola, scrittore pacifista e fondatore della Lega per il Disarmo.

Dal sito

  • Latina
    Honduras

    Bajo Aguán, una tragedia infinita

    Nuova ondata di attacchi e di omicidi contro contadini e difensori dell'ambiente
    26 gennaio 2023 - Giorgio Trucchi
  • Disarmo
    Armi atomiche, un momento di pericolo senza precedenti

    A soli 90 secondi dall’ora fatale

    E' stato presentato l’aggiornamento annuale del doomsdyclock del Comitato per la Scienza e la Sicurezza del Bulletin of the Atomic Scientists. Il peggioramento della situazione mondiale a seguito soprattutto della guerra in Ucraina ha portato l’orologio a soli 90 secondi dall’ora fatale.
    25 gennaio 2023 - Alessandro Pascolini (Università di Padova)
  • PeaceLink
    Intervista ad Alessandro Marescotti

    «Nel 1980 avevo capito che l’informatica avrebbe cambiato completamente la società»

    Gli anni dell’università, poi la laurea in filosofia, la prima calcolatrice programmabile Texas TI58. Poi l'esperienza da programmatore, prima di diventare insegnante di Lettere. Un racconto che arriva infine alla nascita di PeaceLink, la telematica per la pace
    24 gennaio 2023 - Italia che cambia
  • Ecologia
    Video con l'intervento di Alessandro Marescotti, presidente di PeaceLink

    Audizione di PeaceLink sul decreto che istituisce lo scudo penale per l'ILVA

    "Il decreto non è emendabile e se viene convertito in legge equivale a riportare in Italia la pena di morte, per di più verso persone innocenti di cui non conosciamo nome, sesso, età e volto".
    24 gennaio 2023 - Redazione PeaceLink
  • Latina
    Dina Boluarte continua ad utilizzare la mano dura

    Perù: prosegue il conflitto sociale

    Gran parte delle morti dei manifestanti sono state provocate da proiettili sparati da armi da fuoco in dotazione alla polizia e all’esercito
    23 gennaio 2023 - David Lifodi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.44 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)