rassegna cinematografica

Storie dell'altro mondo

28 febbraio 2004

REGIONE UMBRIA
FILEF (Federazione Italiana Lavoratori Emigranti e Famiglie)
ISUC (Istituto per la Storia dell’Umbria Contemporanea)

In occasione della premiazione dei vincitori della quinta edizione del
PREMIO PIETRO CONTI – SCRIVERE LE MIGRAZIONI

Sabato 28 febbraio 2004
PERUGIA – TEATRO DEL PAVONE – PIAZZA REPUBBLICA 50
DALLE ORE 9,30 ALLE 24,00
INGRESSO LIBERO

STORIE DALL’ALTRO MONDO
una intera giornata di film, documentari, teatro, incontri
dedicata ai migranti

I film
LAMERICA e COSI' RIDEVANO di Gianni Amelio
I documentari
ARGENTINA ARDE di Roberto Torelli e
SEM TERRA di Salvatore Scimeca e Roberto Torelli
Le testimonianze di
ITALO MORETTI, ANDREA AMARO, WILSON DALLAGNOL, RENATO DE NICOLA, FLAVIO LOTTI, GIAMPIERO RASIMELLI, RODOLFO RICCI, ROBERTO TORELLI E PASQUALE SCIMECA, VINCENZO VIZIOLI
La performance teatrale di
Veronica Cruciani, Silvia Gallerano con musiche dal vivo di Cristina Vetrone
per il Progetto Equal “Persona” a cura di Franca Mionetto

MARIA RITA LORENZETTI, PRESIDENTE DELLA REGIONE UMBRIA, CONSEGNA IL PREMIO PIETRO CONTI 2003
A GIANNI AMELIO

Il Premio Conti nasce per dare voce alle donne e agli uomini protagonisti dell'emigrazione italiana, per conservarne la memoria rendendola patrimonio di tutti.
Una memoria storica da tutelare e da diffondere che assume ancora più valore in un momento in cui il crescente afflusso di cittadini stranieri obbliga la società e le istituzioni italiane a confrontarsi con il pluralismo etnico e culturale, a misurarsi con la tutela dei diritti di nuove minoranze e con l’insorgere di pericolosi atteggiamenti xenofobi e razzisti.

Nel corso di cinque edizioni l'iniziativa ha visto la partecipazione di centinaia di italiani che direttamente hanno vissuto l'esperienza migratoria nei quattro angoli del mondo e, dalla IV edizione, anche di cittadini immigrati nel nostro paese. Centinaia i racconti, le biografie, i memoriali (e dall'ultime due edizioni sono presenti studi, ricerche e tesi di laurea).

Il Premio Pietro Conti, nato nel 1992 dall'idea di un gruppo di intellettuali legati al mondo dell'emigrazione e all'insegnamento di Carlo Levi, pittore, scrittore e fondatore della Federazione Italiana Lavoratori Emigrati e Famiglie (FILEF), è intitolato ad un grande personaggio, quale fu Pietro Conti, primo Presidente della Regione Umbria e deputato che prestò un'attenzione particolare alle comunità italiane emigrate all'estero, mettendo in campo strumenti normativi e di intervento che, all'inizio degli anni settanta, costituirono vere e proprie pietre miliari nelle politiche regionali e statali verso l'emigrazione.

La Regione Umbria, diventata ormai terra d’immigrazione, ha sostenuto l’iniziativa fin dall’inizio ritenendo che il Premio Pietro Conti potesse contribuire alla conoscenza e alla comprensione delle complesse dinamiche migratorie e al rafforzamento dei rapporti con le comunità emigrate all’estero.

Sin dalla passata edizione, la cerimonia di premiazione ha assunto un carattere meno formale privilegiando l’incontro e lo scambio di esperienze diventando, di fatto, un appuntamento destinato all’approfondimento delle tematiche migratorie.

La manifestazione di quest’anno - intitolata STORIE DALL’ALTRO MONDO - parte dalla consapevolezza che la crescente globalizzazione della mobilità delle persone rappresenta una delle sfide più avanzate nella realtà attuale. Al pubblico si propone un percorso che, muovendo dalle storie della nostra emigrazione, - attraverso il teatro, i film, i documentari, le testimonianze - renda più comprensibili le ragioni degli altri, dei tanti costretti a lasciare oggi la propria terra e a muoversi verso “nord”.
In questo procedere sarà interessante ascoltare i racconti di vita e di lavoro di chi ha vissuto e vive la complessa realtà di paesi lontani, come ad esempio il Brasile o l’Argentina, il contributo di chi lotta per scongiurare nuove guerre e il loro tremendo impatto sul futuro di intere popolazioni dei tanti sud del mondo, la testimonianza di chi ha condiviso la battaglia di tanti contadini, anche discendenti di italiani, e ha sostenuto con il proprio impegno la nascita del Movimento dei Sem Terra del Brasile.

In questo contesto, appare significativa l’assegnazione del Premio speciale Pietro Conti 2003 a Gianni Amelio per la profonda sensibilità artistica, culturale e umana da questi sempre dimostrata nei confronti delle tematiche che il Premio tratta.

Il programma

MATTINA: ‘MERICA ‘MERICA

9,30 performance teatrale

“Il teatro delle tre P - Phersu - Persona - Personaggio” da un’idea di Franca Mionetto
(progetto Equal “Persona”) Lavori in corso per la costruzione di uno spettacolo

NOI ANDAVAMO, LORO VENGONO: STORIE INCROCIATE DI MIGRAZIONI
di Veronica Cruciani con Veronica Cruciani e Silvia Gallerano.
Musiche dal vivo di Cristina Vetrone

10,30 Introduzione alla giornata

Costantino Pacioni Presidente del Consiglio Regionale dell’Emigrazione dell’Umbria
Francesco Berrettini, FILEF nazionale
Alberto Sorbini, ISUC
Franca Mionetto, Progetto Equal “Persona”

11,00 proiezione del film

LAMERICA
di Gianni Amelio, 1996

POMERIGGIO: STORIE DALL’ALTRO MONDO

15,00 proiezione dei documentari

ARGENTINA ARDE
di Roberto Torelli, 2003 – prodotto da FILEF

16,10 In occasione del ventennale della nascita del Movimento dei lavoratori SEM TERRA

SEM TERRA
di Pasquale Scimeca e Roberto Torelli, 2002
prodotto da FILEF, Luna rossa Cinematografica, Cinema nel presente

17,30 NUOVI MOVIMENTI POLITICI E SOCIALI E L’INFORMAZIONE CHE NON C’È...

Testimonianze di

ITALO MORETTI giornalista, WILSON DALLAGNOL Movimento Sem Terra, FLAVIO LOTTI Coordinatore Tavola per la Pace, RENATO DI NICOLA KABAWIL Coll. America Latina, GIAMPIERO RASIMELLI Forum nazionale Terzo Settore, RODOLFO RICCI FILEF, VINCENZO VIZIOLI Presidente AIAB, PASQUALE SCIMECA regista, ROBERTO TORELLI regista

coordina
ANDREA AMARO Cgil - Dipartimento internazionale

SERA: SGUARDI MIGRANTI

20,00 performance teatrale

NOI ANDAVAMO, LORO VENGONO:
STORIE INCROCIATE DI MIGRAZIONI
di Veronica Cruciani con Veronica Cruciani e Silvia Gallerano.
Musiche dal vivo di Cristina Vetrone

20,30 Premiazione dei vincitori della quinta edizione del “Premio Pietro Conti ”

Maria Rita Lorenzetti, Presidente della Regione Umbria, consegna il “Premio speciale Pietro Conti 2003” a Gianni Amelio

Conversazione di Adriano Aprà con Gianni Amelio

21,45 proiezione del film

COSÌ RIDEVANO
di Gianni Amelio (Leone d’oro a Venezia, 1998)

Per maggiori informazioni:
stefania pieri
06-484994
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • set
    19
    dom
    azione diretta

    World Cleanup Day 2021 foce fiume Galeso Taranto

    Fiume Galeso - Taranto (TA)
    World Cleanup Day 2021 foce fiume Galeso Taranto
    Anche quest'anno aderiamo al World Cleanup Day con una raccolta rifiuti volontaria presso la foce del fiume Galeso di Taranto a partire dalle ore ...
  • set
    24
    ven
    convegno

    IL SUBLIME E LO SCARTO

    VIA LUMAGNI / PARCO IL TONDO - 48022 LUGO 48022 lug (RA)
    relatori: GIANNOZZO PUCCI (FI) E ALLESSANDRO ZACCURI Ciclo di seminari "Il delirio dell'economia"
  • set
    24
    ven
    manifestazione

    FFF - Sciopero globale per il clima

    FFF - Sciopero globale per il clima
    Gli effetti della crisi climatica sono sempre più devastanti, non possiamo stare fermə mentre il nostro presente e futuro bruciano! Il 2021 ...
  • set
    25
    sab
    manifestazione

    1 Billion Rising per le donne dell'Afghanistan

    1 Billion Rising per le donne dell'Afghanistan
    UNISCITI A NOI - RISE per e con le donne dell'Afghanistan il 25 settembre . Alleati con le donne e tutti i gruppi vulnerabili dell'#Afghanistan, ...
  • set
    26
    dom
    esposizione

    Mostra “Free Patrick Zaki, prisoner of conscience”

    ⭕ PROROGA MOSTRA ⭕ Prosegue fino a DOMENICA 26 SETTEMBRE, presso il Convitto Palmieri | Lecce - Biblioteca Bernardini di Lecce, la mostra "Free ...
  • set
    26
    dom
    esposizione

    "Vita su una gamba sola. 10 anni di guerra in Siria"

    PROROGA MOSTRA Fino a DOMENICA 26 SETTEMBRE il Convitto Palmieri | Lecce / Biblioteca Bernardini di Lecce ospita la mostra, curata ...
  • set
    26
    dom
    rassegna

    Conversazioni sul Futuro 2021

    In diversi punti della città di Lecce - Lecce (LE)
    Conversazioni sul Futuro 2021
    Dal 23 al 26 settembre, alla sua strtoupper("VIII edizione") il Festival sul mondo contemporaneo e quello che verrà. Una pluralità di ...
  • set
    28
    mar
    manifestazione

    Extinction Rebellion Italia - PreCOP a Milano

    Milano
    Extinction Rebellion Italia - PreCOP a Milano
    Dopo le azioni portate a Venezia e Napoli in occasione del G20, la prossima sarà Milano. Qui, infatti, dal 28 al 30 settembre avrà luogo ...
  • set
    30
    gio
    incontro

    L'estetica dell'acqua nella cultura araba

    L'estetica dell'acqua nella cultura araba
    Parole e musica Molto spesso la cultura araba è ridotta alla religione islamica, la religione islamica è ridotta ai testi sacri e i testi sacri sono ...
  • ott
    5
    mar
    corso

    I confini della colonia

    I confini della colonia
    Laboratorio gratuito dedicato al colonialismo italiano, rivolto ai docenti di ogni ordine, grado e materia di insegnamento. 5 - 12 - 19 ottobre La ...
  • ott
    9
    sab
    corteo

    Per il Clima, Fuori dal Fossile

    Roma
    Per il Clima, Fuori dal Fossile
    Campagna Nazionale "Per il Clima Fuori dal Fossile!" Basta bugie! Fermiamo il greenwashing. Portiamo in piazza la giusta transizione. ...
  • ott
    10
    dom
    manifestazione

    Marcia Perugia-Assisi 2021

    Marcia Perugia-Assisi 2021
    1961-2021 La Marcia compie 60'anni!! Domenica 10 ottobre 2021 partecipa alla Marcia PerugiAssisi della pace e della fraternità. - La pandemia ...

Ricerca eventi

Dal sito

  • Disarmo
    Comunicato stampa di Stop RWM e Madri contro la repressione

    "Non vogliamo la fabbrica di bombe"

    Il 23 settembre ci sarà la prima udienza in Consiglio di Stato contro la fabbrica di bombe RWM (Domusnovas, Sardegna) per il ricorso sporto da Italia Nostra, USB, CSS-Assotziu Consumadoris.
    17 settembre 2021 - Redazione PeaceLink
  • PeaceLink
    Le cose fatte e da fare

    Pagina web della Campagna Guantanamo

    L'obiettivo della campagna è quello di chiedere la chiusura della prigione americana di Guantanamo. La campagna si rivolge al presidente del Consiglio Mario Draghi e ai parlamentari italiani ed europei perché facciano pressione sul governo USA e lo richiamino al rispetto dei diritti umani.
    15 settembre 2021 - Campagna Guantanamo
  • Consumo Critico
    L'esperienza Bimbisvegli

    Il maestro Giampiero Monaca: "Così non posso andare avanti"

    L'esperienza di scuola pubblica democratica all'aperto non può andare avanti, e il maestro si autosospende. "Quando la legge diventa ingiusta, disobbedire è un dovere". Qui la sua lettera.
    15 settembre 2021 - Linda Maggiori
  • Laboratorio di scrittura
    A settecento anni dalla morte di Dante

    Nel nostro morbido bozzolo di indifferenza e di ignavia

    Viviamo in una zona di confort irreale, come se esistessimo solo noi. Non conosciamo gli eroi del nostro tempo, sono perseguitati e non li sosteniamo. Da questa letargica indifferenza ci risvegliamo quando la TV ci fa sentire in colpa e magari organizza un nuovo criminale "intervento umanitario".
    15 settembre 2021 - Alessandro Marescotti
  • MediaWatch
    Droni, l’ex analista Usa che ha svelato i danni collaterali

    «Abbiamo ucciso persone che non c’entravano nulla con l’11 settembre»

    Un caso di coscienza. Daniel Hale, figlio di un battista della Virginia, è stato condannato a quattro anni di reclusione per aver rivelato informazioni segrete sulle operazioni anti terrorismo durante l’amministrazione Obama. «Non un giorno senza rimorso»
    15 settembre 2021 - Redazione PeaceLink
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)