corso

ECOLOGIA DEL PENSIERO

27 luglio 2007
ore 21:00

Un week end espressivo e autentico con il seminario-vacanza di "Scrittura Creativa e Bodywork" a cura di Gabriele Bindi. Nella cornice ecologica della "Settimana naturale Creativa" pressola Fattoria Didattica biologica Cà d'Pignat sull'Appennino Modenese.

Il seminario introduce al tema del “Cambiamento Possibile”, per attivare le nostre risorse e affrontare un nuovo percorso di vita all’insegna della creatività.
Per la realizzazione del laboratorio espressivo è stata scelta la cornice rilassata e incantevole della Fattoria didattica Cà d'Pignat tra i prati e i boschi dell'Appennino.
Ampie possibilità di fare escursioni, passeggiate, danze e incontri di cucina naturale, giochi e spazi per bambini. Obiettivo del workshop di scrittura è quello di favorire la comunicazione empatica a tutti i livelli, per riconoscere e superare i conflitti emotivi ed affrontare con più consapevolezza il cambiamento nella vita, nelle relazioni, nel lavoro…
Conduce il seminario Gabriele Bindi, counselor in psicoterapia comparata, filosofo, musicista ed esperto in discipline bionaturali
con:
Scrittura Creativa / Passeggiate e tecniche di meditazione /
Tecniche di Gestalt/ Bioenergetica / Letture filosofiche
Spazi di condivisione / Affabulazione e Orientamento Narrativo
L'alimentazione è biologica e vegetariana con prodotti locali della fattoria
Il seminario prevede l'utilizzo della scrittura, non come mero esercizio estetico, ma come strumento in grado di facilitare l'espressione di sé, portando alla luce esperienze, pulsioni, desideri, fino ad aiutarci a definire obiettivi concreti e strutturare una nuova grammatica spirituale ed emotiva.
Gli esercizi di attivazione corporea, le condivisioni, i giochi teatrali, la bioenergetica, serviranno oltre a creare un buon clima di gruppo, a coinvolgere la corporeità nel processo di scrittura, con quella concretezza che la mente da sola non è in grado di donarci.
Dove: "Cà d'Pignat” Mocogno di Lama Mocogno (Mo)

Il seminario si svolge all'interno della "Settimana creativa naturale" di Cà d'Pignat
Per tutta la settimana dal 23-29 luglio giornate esperienziali in cui incontrare se stessi e gli altri, per vivere e scaricare le proprie emozioni, teatro sensoriale. rilassamento, tranquillità, passeggiate, incontri di cucina naturale, danze e massaggi. Sassi e Cristalli come compagni di Giochi.
Il cielo stellato come coperta per esperienze in notturna. Laboratori delle argille e del colore…..per vedere sentire che effetto fa.
Una iniziativa sostenibile per l’ambiente e per te….
Info e prenotazioni:
Claudia - Cell 338.5873486,
info@cadpignat.it
http://www.cadpignat.it/

Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Ricerca eventi

Dal sito

  • Cultura
    A Roma a San Lorenzo il Primo Festival del Libro per la Pace e la Nonviolenza

    Festival del Libro per la Pace e la Nonviolenza

    Quattro giorni di presentazioni di libri, incontri, film, workshops, stands a cura di numerose realtà italiane e non solo per aprire dialoghi e confronti su diritti, Mediterraneo e migranti, Obiezione di Coscienza, disarmo nucleare, educazione alla nonviolenza, cultura di pace
    17 gennaio 2022 - Laura Tussi
  • Cultura
    Nessun potere è stato in grado di mettere a tacere la sua disperata vitalità

    A cento anni dalla nascita di Pier Paolo Pasolini

    Scrive Enzo Golino: “Sul vuoto che Pasolini ha lasciato permane la difficoltà di cancellarne l’ombra, e più si tenta di cancellarla e più si proietta nella realtà che stiamo vivendo”. Rimane più che mai attuale la sia critica del potere e dell'omologazione della nuova società neocapitalistica.
    14 gennaio 2022 - Dale Zaccaria
  • Pace
    La prima cosa da chiedere è di non vendere armi all'Ucraina e di non farla entrare nella Nato

    Crisi Ucraina: il ruolo proattivo dei pacifisti

    I pacifisti dovrebbero dire no a un coinvolgimento militare della Nato. La crisi in Ucraina oggi è molto simile alla crisi di Cuba del 1962. Se ne può uscire con un atto di fiducia reciproca, smantellando le armi nucleari Usa in Europa in cambio di un impegno a garantire la sicurezza dell'Ucraina.
    11 gennaio 2022 - Alessandro Marescotti
  • Conflitti

    Scongiurare il conflitto in Ucraina

    Dal Comitato Esecutivo di IPPNW un documento che invita alla moderazione e al dialogo, nello sforzo di scongiurare il grave pericolo di una guerra che potrebbe facilmente degenerare in un conflitto nucleare.
    13 gennaio 2022 - Roberto Del Bianco
  • Latina
    Due anni fa i lavoratori avevano dato vita ad una cooperativa

    Argentina: a rischio sgombero la fabbrica recuperata de La Nirva

    Sono complici il giudice che ha notificato lo sgombero e l’ex padrone che adesso vuole riprendersi edifici e macchinari
    12 gennaio 2022 - David Lifodi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)