corso

ECOLOGIA DEL PENSIERO

27 luglio 2007
ore 21:00

Un week end espressivo e autentico con il seminario-vacanza di "Scrittura Creativa e Bodywork" a cura di Gabriele Bindi. Nella cornice ecologica della "Settimana naturale Creativa" pressola Fattoria Didattica biologica Cà d'Pignat sull'Appennino Modenese.

Il seminario introduce al tema del “Cambiamento Possibile”, per attivare le nostre risorse e affrontare un nuovo percorso di vita all’insegna della creatività.
Per la realizzazione del laboratorio espressivo è stata scelta la cornice rilassata e incantevole della Fattoria didattica Cà d'Pignat tra i prati e i boschi dell'Appennino.
Ampie possibilità di fare escursioni, passeggiate, danze e incontri di cucina naturale, giochi e spazi per bambini. Obiettivo del workshop di scrittura è quello di favorire la comunicazione empatica a tutti i livelli, per riconoscere e superare i conflitti emotivi ed affrontare con più consapevolezza il cambiamento nella vita, nelle relazioni, nel lavoro…
Conduce il seminario Gabriele Bindi, counselor in psicoterapia comparata, filosofo, musicista ed esperto in discipline bionaturali
con:
Scrittura Creativa / Passeggiate e tecniche di meditazione /
Tecniche di Gestalt/ Bioenergetica / Letture filosofiche
Spazi di condivisione / Affabulazione e Orientamento Narrativo
L'alimentazione è biologica e vegetariana con prodotti locali della fattoria
Il seminario prevede l'utilizzo della scrittura, non come mero esercizio estetico, ma come strumento in grado di facilitare l'espressione di sé, portando alla luce esperienze, pulsioni, desideri, fino ad aiutarci a definire obiettivi concreti e strutturare una nuova grammatica spirituale ed emotiva.
Gli esercizi di attivazione corporea, le condivisioni, i giochi teatrali, la bioenergetica, serviranno oltre a creare un buon clima di gruppo, a coinvolgere la corporeità nel processo di scrittura, con quella concretezza che la mente da sola non è in grado di donarci.
Dove: "Cà d'Pignat” Mocogno di Lama Mocogno (Mo)

Il seminario si svolge all'interno della "Settimana creativa naturale" di Cà d'Pignat
Per tutta la settimana dal 23-29 luglio giornate esperienziali in cui incontrare se stessi e gli altri, per vivere e scaricare le proprie emozioni, teatro sensoriale. rilassamento, tranquillità, passeggiate, incontri di cucina naturale, danze e massaggi. Sassi e Cristalli come compagni di Giochi.
Il cielo stellato come coperta per esperienze in notturna. Laboratori delle argille e del colore…..per vedere sentire che effetto fa.
Una iniziativa sostenibile per l’ambiente e per te….
Info e prenotazioni:
Claudia - Cell 338.5873486,
info@cadpignat.it
http://www.cadpignat.it/

Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Disarmo
    Occorre trasparenza sull'effettiva erogazione di questi fondi da destinare a fini sociali

    Indennizzi per vincoli militari, quali contributi per Augusta e gli altri comuni siciliani?

    Contributi annui ed entrate ordinarie per i comuni che subiscono la presenza di istallazioni e attività militari. Lo sancisce la legge dello Stato riconoscendo l'impatto della militarizzazione "sull’uso del territorio e sui programmi di sviluppo economico e sociale".
    21 settembre 2021 - Gianmarco Catalano
  • Ecodidattica
    Venerdì 24 settembre 2021

    Agisci adesso per contrastare i cambiamenti climatici!

    Parla con chi hai intorno, coinvolgi attivamente la tua classe, il gruppo di amiche e amiche, la tua associazione, i tuoi familiari. Non risparmiare energie perché questo è un momento storico per il nostro futuro.
    23 settembre 2021 - Fridays for Future
  • Sociale
    Stenografia del question time (interrogazione n. 3-02499)

    Il ministro Patrizio Bianchi risponde in Parlamento sul metodo "Bimbisvegli"

    In una frazione del comune di Asti, da 4 anni si attua la metodologia “Bimbisvegli”, un approccio educativo ideato da Giampiero Monaca. È un progetto di didattica outdoor, un modello di scuola aperta e cooperativa, finalizzata alla maturazione di una coscienza critica e di cittadinanza attiva.
    23 settembre 2021 - Redazione PeaceLink
  • PeaceLink
    L’obiezione di coscienza di Daniel Hale

    Italiani per Hale

    L’ex analista dell'intelligence Usa è in carcere perché ha svelato i danni collaterali dei droni. Ha detto: "Abbiamo ucciso persone che non c’entravano nulla con l’11 settembre". Alex Zanotelli aderisce a questa campagna e dice: “Daniel Hale è un eroe del nostro tempo, è un dovere sostenerlo".
    18 settembre 2021 - Redazione PeaceLink
  • Latina
    Honduras

    Edwin e Raúl sono già liberi

    Assolti da tutte le imputazioni
    21 settembre 2021 - Giorgio Trucchi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)