azione diretta

DIRITTI UMANI: APPLICARLI PER AVERE UNA VITA PACIFICA E RISPETTOSA

3 agosto 2007
ore 18:00 (Durata: 2 ore)

Ancora un appuntamento dei volontari di Gioventù Internazionale per promuovere la petizione da consegnare al Presidente della Repubblica e al Parlamento

Continua l'impegno di Gioventù Internazionale per i Diritti Umani nel far conoscere e trasformare in realtà i diritti inviolabili dell'uomo. Anche oggi a partire dalle 18 verranno distribuiti, in via del Corso, biglietti con gli indirizzi Internet dell'Associazione per i Diritti Umani e la Tolleranza, sezione italiana della Fondazione Internazionale per i Diritti Umani e la Tolleranza, fondata nel 1997 dal Dipartimento dei Diritti Umani della Chiesa di Scientology e divenuta il gruppo multietnico e interreligioso baluardo dei diritti dell'uomo
Gioventù Internazionale per i Diritti Umani ha predisposto anche un dvd di promozione con spot per ogni articolo della Dichiarazione Universale dell’ONU e può essere richiesto anche tramite i seguenti link alla petizione:

www.youthforhumanrights.org
www.nsoe.com
www.dirittiumanietolleranza.org

Come ha osservato filosofo e umanitario L. Ron Hubbard, “I diritti umani devono diventare una solida realtà, non un sogno idealistico".

Per maggiori informazioni:
FABRIZIO D'AGOSTINO
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Dal sito

  • Pace
    La Lituania è entrata a far parte dell'Unione Europea dal 2004

    La Lituania nega l’asilo politico alla pacifista Olga Karatch: una decisione sconcertante

    Olga Karatch è stata condannata dal Tribunale bielorusso di Brest a 12 anni per i reati di “tentato colpo di stato per impadronirsi del potere statale con mezzi incostituzionali”, con le aggravanti di “screditamento della Repubblica di Bielorussia” e “diffamazione di Aleksandr Lukashenko”.
    21 luglio 2024 - Redazione PeaceLink
  • Pace
    Matteo annota accanto alla firma: "Che il governo sappia di non avere il nostro silenzio"

    Mobilitazione contro gli euromissili: le voci che si alzano dal basso

    La petizione online contro gli euromissili non è solo una raccolta di firme, ma un movimento di opinione che richiama l'attenzione sulle conseguenze potenzialmente catastrofiche delle scelte politiche legate alla deterrenza.
    21 luglio 2024 - Redazione PeaceLink
  • Disarmo
    Da oggi è disponibile una pagina web per avere tutte le informazioni sulla campagna

    Uniti contro gli euromissili: la tua firma conta!

    Per esprimere pubblicamente la tua contrarietà ai nuovi euromissili e unirti ad altri cittadini che chiedono un futuro di pace basta compilare il modulo online che abbiamo preparato. Ecco tutte le informazioni che cercavi.
    20 luglio 2024 - Redazione PeaceLink
  • Laboratorio di scrittura
    Cronaca della presentazione di un esposto sulle emissioni dell'ILVA

    Si fa presto a dire

    Il maresciallo comincia a scrivere. Sembriamo a buon punto. La felicità dura poco. Blackout elettrico. Il computer dei Carabinieri perde tutti i dati. Si ricomincia da capo. Così per tre volte mentre fuori si superano i quaranta gradi. L'esposto è proprio sulle vittime delle future ondate di calore.
    18 luglio 2024 - Alessandro Marescotti
  • Ecologia
    Comunicato stampa con allegati

    La valutazione di impatto sanitario sulle emissioni di CO2 dell'Ilva

    Sono di particolare importanza i dati dello studio “Il “mortality cost” delle emissioni di C02 di uno stabilimento siderurgico del Sud Italia: una valutazione degli impatti sanitari derivanti dal cambiamento climatico”. Al centro c'è la questione dell'impatto transfrontaliero e transgenerazionale.
    18 luglio 2024 - Redazione PeaceLink
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.7.15 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)