incontro

Incontro di Chiara Castellani con gli studenti del Liceo di Manduria

15 ottobre 2007
ore 09:00 (Durata: 3 ore)

Lunedì 15 ottobre 2007 alle ore 9:00, presso l'auditorium del Liceo Classico di Manduria (Ta), gli studenti della scuola Media 'Fermi' e dei Licei incontreranno la dott.ssa CHIARA CASTELLANI, medico volontario e referente del progetto Aifo di Kimbau (Congo), sul tema:

Lottare perché i diritti alla vita e alla salute siano di tutti.

La scuola Media 'Fermi' ha preso l'iniziativa di invitare una testimone d'eccezione della solidarietà internazionale: la dottoressa Chiara Castellani.

E' nota la sua passione e dedizione alle vittime di guerre e la sua lotta alla povertà: è un impegno che commuove e trascina. I ragazzi frastornati da prediche parolaie o da paralizzanti ragionamenti scettici, chiedono di fare esperienza concreta dei discorsi sui valori umani. I giovani sanno benissimo che senza chi li incarna e li realizza, i diritti umani, valori altissimi e nomi giuridici dei bisogni vitali delle persone, suscitano adesione solo mentale o emozione labile ma non diventano vita, non producono cambiamento. Chiara Castellani ha già affascinato le classi che sono state messe a contatto con la sua biografia e col suo volume 'Una lampadina per Kimbau'.
L'attendono con emozione e con interesse genuino, sanno di avere bisogno di lei e della sua passione per la vita, per il Bene, per un mondo migliore. L'esistenza e l'amore della dr.ssa Chiara Castellani, hanno detto, è come un arcobaleno che promette un futuro positivo per tutti.
All'incontro parteciperanno anche il Sig. Paolo Moro, quale amico e sostegno prezioso per Chiara Castellani ma anche nel ruolo di Coordinatore Regionale Aifo, associazione per la solidarietà internazionale ispirata a Raul Follereau, che in pochi conoscono.
Inoltre, alla presenza del prof. Alessandro Marescotti, si parlerà di un impiego della Telematica per la pace e di Peacelink, un' associazione di volontariato dell' informazione alternativa in grado di diffondere una coscienza e un impegno concreto per realizzare pace e diritti umani in ogni angolo della Terra.

Informazioni e foto dell'ospedale di Kimbau (Congo) dove opera Chiara Castellani sono su www.kimbau.org

Grazie di tutto. A lunedì.

----
Comunicato della
Prof.ssa Angela Mancino
e di Alessandro Marescotti
cell. 3471463719

Per maggiori informazioni:
Paolo Moro
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Dal sito

  • Pace
    Contro il militarismo e per la pace

    Manifesto per la diserzione civile

    La diserzione civile comincia con l’impegno a smentire la propaganda e a far circolare informazione veritiera. Contrastare i piani di riarmo vuol dire pretendere il finanziamento della spesa sociale per la sanità, la scuola, l’ambiente sottraendo fondi alla militarizzazione.
    20 maggio 2024
  • Disarmo
    Idiozia e disinformazione? O solo idiozia? Giudicate voi.

    Idiozia o disinformazione?

    Dal senatore USA Lindsey Graham, importante membro del Partito Repubblicano, una ricetta semplice ed efficace per risolvere la guerra tra Israele e Gaza...
    19 maggio 2024 - Roberto Del Bianco
  • MediaWatch
    Una luce di speranza per il co-fondatore di WikiLeaks?

    Lunedì prossimo il verdetto sul caso Julian Assange. Tutti gli occhi puntati su Londra.

    Appuntamenti a Roma e a Milano per seguire l’udienza in diretta e per sentire i commenti a caldo sul verdetto dell'Alta Corte di Londra. Malgrado i suoi problemi di salute, Assange conta di essere presente in aula.
    18 maggio 2024 - Patrick Boylan
  • Editoriale
    Ma Rainews non trasmette le immagini

    Papa Francesco ci invita a diventare "seminatori di speranza"

    La giornata di oggi a Verona è stata splendida, permeata dal vero spirito della vita e dalla missione fondamentale di costruire un futuro di speranza. L'Arena di pace ci ha ricordato l'importanza dell'impegno collettivo per realizzare un mondo migliore.
    18 maggio 2024 - Alessandro Marescotti
  • MediaWatch
    SOS ("MayDay") di Stella Assange

    Il Giorno X per Julian Assange, più volte rinviato, arriva il 20 maggio

    “Lanciamo l'allarme per il 20 maggio, data della nuova udienza per Julian Assange.” Così ha postato su Instagram sua moglie, chiedendo ai suoi sostenitori nel mondo di raggiungerla davanti all’Alta Corte britannica a Londra la mattina del 20 oppure di manifestare ognuno nella propria città.
    16 maggio 2024 - Vincenzo Vita
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.7.15 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)