concerto

Baba Sissoko Duo e Ibrahim Ouattara

24 maggio 2008
ore 21:00

Unitre Teatro Sala Ariberto, Via Daniele Crespi, 9 - Milano
H 21 Studio per un Solo sui principi del fuoco, dell’acqua e della terra,
coreografia e danza Ibrahim “Tonton” Ouattara, musica Draman Konate
Ibrahim Ouattara attore e danzatore del Centro di Formazione Artistica Desiré Somé di Bobo Dioulasso (Burkina Faso), da vari anni è attivo nella ricerca dell’espressione corporea e spirituale. Profondamente sensibile alla danza tradizionale Burkinabé utilizza il linguaggio del corpo per attraversare i rituali e ritmi del territorio aprendo poi una dimensione più creativa.

H 21.30 Baba Cissoko Duo in concerto
Baba Sissoko, artista originario di una grande dinastia di griots del Mali, il cui ruolo nella tradizione è quello di riconciliare i cuori e gli animi, è stato il primo ad introdurre il suono del tamani nella musica moderna maliana. Ha collaborato e registrato con grandi artisti come Habib Koite, Rokia Traore, Ibrahim Ferrer, Buena Vista Social Club, Don Moye e l’Art Ensemble of Chicago, Dee Dee Bridgewater, Enzo Avitabile ; Miguel Anga Diaz, Omar Sosa, Chris Joris, Bob Stuwart e molti altri. Nel 2007 ha pubblicato il suo ottavo album, nel quale fonde in musica melodie e ritmi propri della sua tradizione con sonorità occidentali, dando vita ad una contaminazione musicale di straordinario effetto.

Apertura teatro H20 - Ingresso € 10

Per maggiori informazioni:
viola azzurro
320 9086095
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Storia della Pace
    Installati nel 1960, furono smantellati dopo la Crisi di Cuba

    Le basi dei missili nucleari Jupiter in Puglia e Basilicata

    Le basi erano 10, di forma triangolare, con tre missili ognuna. Nell'ottobre del 1961 furono colpite quattro testate nucleari da fulmini, e in due casi venne attivato il processo fisico-chimico preliminare all'esplosione (che non avvenne). Un museo della pace e della memoria è oggi possibile
    Alessandro Marescotti
  • Disarmo
    Dal territorio del nostro Paese siano eliminate tutte le armi nucleari

    L’Italia ratifichi il Trattato sulla Proibizione delle Armi Nucleari

    La presenza di tali ordigni sul territorio italiano è in contrasto anche con il Trattato di non proliferazione delle armi nucleari, al quale l’Italia ha aderito nel 1975 impegnandosi a «non ricevere da chicchessia armi nucleari né il controllo su taliarmi, direttamente o indirettamente».
    16 gennaio 2021
  • Storia della Pace
    La storia della pace, dalla secolare opposizione alla guerra al recente pacifismo

    Che cosa è la Peace History

    Per Peace History si intende lo studio delle cause più profonde della guerra nonché dei mezzi per contrastarla e per gestire risoluzioni non violente dei conflitti. In questa pagina web vi sono alcuni riferimenti per la Peace History e link utili per tracciare una storia della pace
    16 gennaio 2021 - Alessandro Marescotti
  • Pace
    Entrambe includono tematiche comuni nella propria area di competenza e hanno punto di contatto

    Educazione civica ed educazione alla pace: un confronto

    L'evoluzione dell’educazione civica ha portato a un sempre maggiore avvicinamento della stessa all’educazione alla pace, fino ad una sovrapposizione di competenze, che oggi può in certi contesti rendere difficile distinguere le due discipline.
    10 gennaio 2021 - Manuela Fabbro
  • Storia della Pace
    L'opposizione alla guerra è nata con la guerra stessa

    Le radici storiche del pacifismo

    Il movimento pacifista può diventare un soggetto storico consapevole dei propri compiti solo se ha la consapevolezza della sua storia. La storia della pace studia l'impegno positivo di chi si è opposto alla guerra. Ma è anche analisi strutturale delle cause dei conflitti armati.
    15 gennaio 2021 - Alessandro Marescotti, Daniele Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.38 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)