evento

TABASKI 2008_Mamadou Lamine Maiga in concerto

13 dicembre 2008
ore 21:00

Sabato 13 dicembre, l’associazione italo senegalese Sunugal con il patrocinio e il contributo della Provincia di Milano Settore Cultura, organizza una grande festa in occasione della Tabaski, la festività più importante in Senegal e nei paesi musulmani; in questa ricorrenza, per commemorare la richiesta fatta da Dio ad Abramo di sacrificargli il figlio sostituito infine da una pecora, si festeggia in compagnia, a ritmo di musica e mangiando agnello. La serata ad ingresso gratuito comincerà alle h 21 quando sarà possibile assaggiare il mechoui, piatto tipico senegalese a base di agnello appunto, per poi proseguire alle h 22 con il concerto di MAMADOU LAMINE MAIGA. Il grande cantante senegalese ha raggiunto il successo con il gruppo Super Diamano del famoso Omar Penn,
raccogliendo consensi anche all’estero grazie alle numerose tournèe in Europa, Stati uniti d’America, Asia e Paesi Scandinavi. Maiga si presenta oggi in una nuova veste e con un progetto nato dall’incontro con Stefano Fariselli sassofonista e compositore cesenaticense: un nuovo sound con il sapore e le peculiarità musicali dell’Africa in un contesto sonoro europeo. La fusione tra la melodia e la creatività tutta senegalese di Maiga, le soluzioni armoniche più jazzistiche di Fariselli, unite alla ritmicità di Mauro Mussoni al contrabbasso e basso elettrico, permettono ai tre musicisti di poter spaziare senza limiti o barriere musico concettuali creando, un sound singolare che li contraddistingue.
E’ in preparazione il loro primo cd chiamato “DAKACESE” che uscirà nel 2009, un tour primaverile in Senegal e uno estivo per l’Italia presenterà questo nuovo lavoro.

Per maggiori informazioni:
Sunugal
389 9816231
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Taranto Sociale
    Lo conferma lo studio dell'OMS

    Le emissioni dello stabilimento ILVA continuano ad essere incompatibili con la salute pubblica

    Da ora in poi, con i dati OMS che vanno a confermare le precedenti Valutazioni Danno Sanitario, non si può più considerare normale una situazione anomala. Questo rapporto dell'OMS a nostro parere costituisce notizia di reato.
    22 gennaio 2022 - Comitato Cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto
  • Cultura
    A Roma a San Lorenzo il Primo Festival del Libro per la Pace e la Nonviolenza

    Festival del Libro per la Pace e la Nonviolenza

    Quattro giorni di presentazioni di libri, incontri, film, workshops, stands a cura di numerose realtà italiane e non solo per aprire dialoghi e confronti su diritti, Mediterraneo e migranti, Obiezione di Coscienza, disarmo nucleare, educazione alla nonviolenza, cultura di pace
    17 gennaio 2022 - Laura Tussi
  • Cultura
    Nessun potere è stato in grado di mettere a tacere la sua disperata vitalità

    A cento anni dalla nascita di Pier Paolo Pasolini

    Scrive Enzo Golino: “Sul vuoto che Pasolini ha lasciato permane la difficoltà di cancellarne l’ombra, e più si tenta di cancellarla e più si proietta nella realtà che stiamo vivendo”. Rimane più che mai attuale la sia critica del potere e dell'omologazione della nuova società neocapitalistica.
    14 gennaio 2022 - Dale Zaccaria
  • Pace
    La prima cosa da chiedere è di non vendere armi all'Ucraina e di non farla entrare nella Nato

    Crisi Ucraina: il ruolo proattivo dei pacifisti

    I pacifisti dovrebbero dire no a un coinvolgimento militare della Nato. La crisi in Ucraina oggi è molto simile alla crisi di Cuba del 1962. Se ne può uscire con un atto di fiducia reciproca, smantellando le armi nucleari Usa in Europa in cambio di un impegno a garantire la sicurezza dell'Ucraina.
    11 gennaio 2022 - Alessandro Marescotti
  • Conflitti

    Scongiurare il conflitto in Ucraina

    Dal Comitato Esecutivo di IPPNW un documento che invita alla moderazione e al dialogo, nello sforzo di scongiurare il grave pericolo di una guerra che potrebbe facilmente degenerare in un conflitto nucleare.
    13 gennaio 2022 - Roberto Del Bianco
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)