evento

TABASKI 2008_Mamadou Lamine Maiga in concerto

13 dicembre 2008
ore 21:00

Sabato 13 dicembre, l’associazione italo senegalese Sunugal con il patrocinio e il contributo della Provincia di Milano Settore Cultura, organizza una grande festa in occasione della Tabaski, la festività più importante in Senegal e nei paesi musulmani; in questa ricorrenza, per commemorare la richiesta fatta da Dio ad Abramo di sacrificargli il figlio sostituito infine da una pecora, si festeggia in compagnia, a ritmo di musica e mangiando agnello. La serata ad ingresso gratuito comincerà alle h 21 quando sarà possibile assaggiare il mechoui, piatto tipico senegalese a base di agnello appunto, per poi proseguire alle h 22 con il concerto di MAMADOU LAMINE MAIGA. Il grande cantante senegalese ha raggiunto il successo con il gruppo Super Diamano del famoso Omar Penn,
raccogliendo consensi anche all’estero grazie alle numerose tournèe in Europa, Stati uniti d’America, Asia e Paesi Scandinavi. Maiga si presenta oggi in una nuova veste e con un progetto nato dall’incontro con Stefano Fariselli sassofonista e compositore cesenaticense: un nuovo sound con il sapore e le peculiarità musicali dell’Africa in un contesto sonoro europeo. La fusione tra la melodia e la creatività tutta senegalese di Maiga, le soluzioni armoniche più jazzistiche di Fariselli, unite alla ritmicità di Mauro Mussoni al contrabbasso e basso elettrico, permettono ai tre musicisti di poter spaziare senza limiti o barriere musico concettuali creando, un sound singolare che li contraddistingue.
E’ in preparazione il loro primo cd chiamato “DAKACESE” che uscirà nel 2009, un tour primaverile in Senegal e uno estivo per l’Italia presenterà questo nuovo lavoro.

Per maggiori informazioni:
Sunugal
389 9816231
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Latina
    Gran parte degli omicidi commessi avviene per mano della polizia

    Il Tribunale permanente dei popoli giudicherà lo Stato colombiano per genocidio

    Sotto la presidenza di Iván Duque sono stati uccisi 167 leader indigeni
    22 gennaio 2021 - David Lifodi
  • Latina
    Honduras

    Grave regressione dei diritti delle donne

    Proibizione dell’aborto e del matrimonio egualitario scolpita nella pietra
    22 gennaio 2021 - Giorgio Trucchi
  • Editoriale
    Svolta storica nel diritto internazionale

    Da oggi le armi nucleari diventano illegali

    Entra in vigore il TPNW (Treaty on the Prohibition of Nuclear Weapons), detto anche TPAN (Trattato di Proibizione della Armi Nucleari. Le armi nucleari vengono messe al bando in quanto armi indiscriminate. E' una vittoria del movimento pacifista internazionale e della campagna ICAN.
    22 gennaio 2021 - Alessandro Marescotti
  • Disarmo
    Un evento online promosso da Abolition 2000

    All’entrata in vigore del TPAN, ricordando la prima Risoluzione delle N.U.

    Ecco dei giorni che sembrano incastrarsi in un incrocio di eventi e di opportunità per l’obiettivo del disarmo atomico. Il nuovo Presidente U.S.A. Biden. Il TPNW. E il 75° anniversario della Risoluzione 1 (1) delle Nazioni Unite
    21 gennaio 2021 - Roberto Del Bianco
  • Disarmo
    Il trattato TPAN ha raggiunto la sua attuazione

    Nucleare civile e militare: una bomba!

    Il trattato ONU TPAN per la proibizione delle armi nucleari il 22 gennaio 2021 entra in vigore, anche se ha dei limiti perché non è stato ancora né firmato, né ratificato da nessuno dei paesi che detengono l’arma nucleare
    17 gennaio 2021 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.38 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)