presentazione

Le Radici e Le Ali

26 aprile 2009
ore 21:00

domenica 26 aprile 2009 ore 21.00
Il Comune di Senago e l' Istituzione Biblioteca Comunale Italo Calvino presentano:

Incontro con Moni Ovadia

presso il Centro Giovani Erbamatta L’AB via Risorgimento, 47 Senago (Milano)

LE RADICI E LE ALI

Il significato di liberazione da un regime totalitario;

Presentazione del libro Memorie e Olocausto di LAURA TUSSI, docente, ricercatrice e giornalista;

La memoria storica per la trasmissione, di quanto è avvenuto, alle giovani generazioni;

La scuola come promotrice della trasmissione di memoria storica e della tradizione dei valori costituzionali alle giovani generazioni.

Associazioni presenti alla manifestazione:

FIVL -XVI BRIGATA DEL POPOLO

ASSOCIAZIONE NAZIONALE COMBATTENTI E REDUCI

ASSOCIAZIONE RAGGRUPPAMENTO BRIGATE DEL POPOLO

ASSOCIAZIONE NAZIONALE FAMIGLIE CADUTI E DISPERSI SENAGHESI

ASSOCIAZIONE NAZIONALE CARABINIERI IN CONGEDO

ASSOCIAZIONE NAZIONALE PARTIGIANI D’ITALIA

ASSOCIAZIONE DORVAN

EMERGENCY

Inoltre parteciperanno i Rappresentanti dei Lavoratori di Aziende in crisi occupazionale del nostro territorio con un punto informativo e una raccolta fondi.

La presenza degli operatori dell'informazione sarà molto gradita.

Per maggiori informazioni:
Fabrizio Cracolici
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1993: Muore a Molfetta don Tonino Bello, il vescovo dei poveri e della Pace

Dal sito

  • Disarmo
    24.583,2 milioni di euro esclusi i finanziamenti per le missioni internazionali e del MISE

    Questione di valori: la corsa al riarmo italiano inseguendo l'America di Biden e NATO 2030

    il termine “assenza di occidente” era presente nel Rapporto sulla sicurezza di Monaco 2020 e rifletteva il diffuso sentimento di disagio e irrequietezza di fronte alla crescente incertezza sul futuro
    19 aprile 2021 - Rossana De Simone
  • Disarmo
    Una speranza di cambiamento mondiale

    Agenda ONU per il disarmo nucleare

    Le armi nucleari sono le armi più pericolose sulla terra. Una piccola ogiva può distruggere un'intera città, ma qui parliamo di arsenali che possono sterminare centinaia di milioni di persone, mettendo a repentaglio l'ambiente naturale e la vita delle generazioni future
    14 aprile 2021 - Laura Tussi
  • Ecodidattica
    Scuole in rete per la sostenibilità ambientale

    Iniziativa pubblica di Ecodidattica

    Verrà presentata la strategia del service learning una metodologia promossa dalle Avanguardie Educative dell'’INDIRE. Appuntamento in streaming video per il 20 aprile 2021 alle ore 16. Si potrà accedere andando sul sito www.ecodidattica.it e cliccando sul bottone rosso di Youtube.
    19 aprile 2021 - Redazione Ecodidattica
  • Taranto Sociale
    A cura di Max Perrini

    Video su Taranto, l'ambiente e la salute

    Il Comitato cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto ha creato un canale su Youtube. Vi riportiamo il link per accedervi
    Redazione PeaceLink
  • Ecologia
    E' in Germania, ha 220 mila abitanti e ha creato 13 mila posti di lavoro nella green economy

    Friburgo, i sette impatti della Green City

    Non e' una citta' ma una esperienza di anticipazione del futuro; nel tempo indicativo esiste il 'futuro anteriore' e Friburgo e' qualcosa che viene prima del futuro. Questi sono i primi sette impatti che Friburgo ha avuto su di me
    20 luglio 2012 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)