veglia

Quarta notte della solidarietà con i rifugiati

3 settembre 2009
ore 19:00 (Durata: 4 ore)

Solidarietà e accoglienza per profughi e rifugiati.

In memoria delle vittime che hanno perso la vita in mare.
I rifugiati di Milano, provenienti dall’Eritrea, Etiopia, Somalia, Sudan lottano da 5 mesi, per il diritto umano all’accoglienza. Sono donne, uomini e bambini, esseri umani che fuggono dalle guerre in cerca di protezione e di un futuro migliore. Hanno dei diritti riconosciuti internazionalmente e chiedono ciò che gli spetta al Comune di Milano, che non da alcuna risposta e li costringe a dormire per la strada. La giunta Moratti addirittura è arrivata a mandare perfino l’esercito, dichiarando piazza Oberdan “zona sensibile” Negano i diritti riconosciuti da leggi internazionali, continuano una repressione che dura da 5 mesi con calunnie e bugie ripetute da politici di professione, da mass media e giornali.

In piazza Oberdan ci sono rifugiati eritrei come i 75 uomini e donne morti nel mare di Sicilia in questi giorni, tra i quali alcuni di loro erano stati vittime dei respingimenti in Libia dei mesi scorsi. Lasciati morire negando il soccorso, per 20 giorni hanno viaggiato e le 10 navi incontrate, non hanno risposto alla richiesta di aiuto. Le istituzioni fra cui: Libia, Malta e l’Italia in prima fila, hanno negato il soccorso a chi chiedeva aiuto. Questo governo nega, nei fatti l’accoglienza a chi fugge dalle guerre e dalle dittature, violando tutte le leggi e i diritti umani riconosciuti.

Alle vittime che hanno perso la vita in mare vogliamo dedicare la:

QUARTA NOTTE DELLA SOLIDARIETÀ CON I RIFUGIATI

GIOVEDÌ 3 SETTEMBRE DALLE ORE 19.00.

Per iniziare..h.19.56 (7.56 P.M.) Cena della solidarietà

A seguire … Assemblea pubblica

per finire Lettura dal libro “la nave fantasma “ di Giovanni Maria Bellu

C’è bisogno di reagire, per costruire una vera accoglienza umana, questo significa in questa città sostenere con più forza, la lotta dei rifugiati di Milano. Possiamo imparare tutti a reagire dal loro coraggio, dalla loro determinazione, solidarietà, protagonismo e umanità Rivolgiamo un appello ai nostri fratelli e sorelle immigrati e italiani a unirsi, organizzarsi a prendere l’iniziativa con coraggio per contrastare il razzismo, la paura o la rassegnazione, invitandovi a partecipare alla:

MANIFESTAZIONE NAZIONALE DEL 17 OTTOBRE A ROMA.

Per contatti e adesioni:

Rifugiati di Milano – 345.6125464 – rifugiati.milano@gmail.com , Associazione Antirazzista “3 febbraio” – 348.7329075 – milano.a3f@libero.it , Gruppo per la solidarietà antirazzista Vijar Kumar – 338.9184499, Comitato antirazzista Mondoinsieme – 328.1659637, comitato.mondoinsieme@gmail.com ,
Centro delle culture – Movimento umanista- Jorge Carazas Tel.320.0118441

Per maggiori informazioni:
r.m.
348.7329075
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • ott
    25
    ven
    evento

    Volisma? Storie di donne Rom - Spettacolo di Sara Aprile

    Libreria Teatro Tlon, Via Federico Nansen, 14, 00154 Rome - Roma (RM)
    Volisma? Storie di donne Rom - Spettacolo di Sara Aprile
    Volisma? Storie di donne Rom scritto, diretto e interpretato da Sara Aprile. Con il patrocinio di Amnesty International - Italia, ANPIT e ...
  • nov
    1
    ven
    evento

    RiseUpForRojava - corteo solidale

    Piazza della Borsa, 34121 Trieste TS, Italia - Trieste (TS)
    RiseUpForRojava - corteo solidale
    RISE UP FOR ROJAVA - CORTEO SOLIDALE Nella giornata internazionale in solidarietà con la resistenza del Rojava, anche a Trieste torniamo in ...
  • nov
    9
    sab
    incontro

    PeaceLink For Future

    Casa per la Pace, Via Quintole per le rose, 131 - 50023 - Tavarnuzze - Impruneta (FI)
    PeaceLink For Future
    Tre seminari formativi su pace, ecologia e solidarietà con filo conduttore la cittadinanza attiva, e in particolare la cittadinanza digitale. ...
  • nov
    9
    sab
    evento

    Rifugiati Ambientali

    La Scighera, via candiani, 131, 20158 - Milano (MI)
    Rifugiati Ambientali
    Un incontro pubblico di informazione, formazione e confronto su un tema cruciale, urgente e che rende evidenti le connessioni tra emergenza climatica, ...
  • nov
    10
    dom
    incontro

    PeaceLink For Future

    Casa per la Pace, Via Quintole per le rose, 131 - 50023 - Tavarnuzze - Impruneta (FI)
    PeaceLink For Future
    Tre seminari formativi su pace, ecologia e solidarietà con filo conduttore la cittadinanza attiva, e in particolare la cittadinanza digitale. ...
  • feb
    7
    ven
    evento

    Comunicazione Non Violenta (Tra Giraffe e Sciacalli)

    AIBPF-MF Associazione Italiana per il benessere psico fisico Memento Futuri, Viale Europa 139, 74122 Taranto - Taranto (TA)
    Comunicazione Non Violenta (Tra Giraffe e Sciacalli)
    Comunicazione Non Violenta (Tra Giraffe e Sciacalli) GRATUITO per Psicologi iscritti all'ordine della Puglia La comunicazione non violenta (CNV), ...

Ricerca eventi

Dal sito

  • Pace
    RADIO POPOLARE è un’emittente indipendente, imperniata su una cooperativa

    Radio Popolare: Vittorio Agnoletto presenta "Riace. Musica per l'Umanità" con Mimmo Lucano

    Radio Popolare: trasmissione Sidecar con Vittorio Agnoletto. Presentazione Libro "Riace. Musica per l'Umanità": evento con Mimmo Lucano a Palazzo Reale di Milano sabato 19 ottobre 2019
    23 ottobre 2019 - Laura Tussi
  • Editoriale
    Pubblicata la VIIAS (Valutazione Integrata di Impatto Ambientale e Sanitario)

    Avevamo ragione: "rischio non accettabile" con l'attuale ILVA di ArcelorMittal

    Rischio inaccettabile anche con una produzione di 4,7 milioni di tonnellate di acciaio all'anno. I ricercatori su "Epidemiologia & Prevenzione" mettono nero su bianco una valutazione predittiva dei danni alla salute delle emissioni siderurgiche attuali
    23 ottobre 2019 - Alessandro Marescotti (Presidente di PeaceLink)
  • Ecologia
    Incontro a Taranto

    Relazione di PeaceLink al Ministro Fioramonti

    La copertura dei parchi minerali non ha abbattuto le polveri sottili. I dati sono frutto di una dettagliata analisi degli ultimi due anni. Intanto nei quartieri più vicini all'area industriale (Tamburi, Paolo VI, Borgo) continua a registrarsi un eccesso di mortalità: 55 uomini e 21 donne.
    20 ottobre 2019 - Associazione PeaceLink
  • PeaceLink
    Come funziona e perché è importante

    Il nuovo calendario di PeaceLink

    Il calendario di PeaceLink condivide le informazioni senza condividere pubblicità. Questo calendario può diventare un servizio nazionale di grande utilità, una sorta di quotidiano online dell'Italia ecosolidale che si muove ogni giorno per affermare idee e valori.
    19 ottobre 2019 - Redazione PeaceLink
  • PeaceLink
    Istruzioni per l'uso

    Come ricevere i comunicati di PeaceLink

    Da oggi i giornalisti possono ricevere i comunicati di PeaceLink sul cellulare tramite Telegram o Facebook. E chiunque può chiedere di riceverli con un semplice click su questa pagina web.
    22 ottobre 2019 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.27 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)