evento

Route Monte Sole-Barbiana 2010

26 luglio 2010

Per il terzo anno consecutivo proponiamo la Route da Monte Sole a Barbiana. Quest’anno si svolgerà dal 26 luglio al 1 agosto: Dalla Resistenza alla Libertà - da don Dossetti a don Milani

Nel 2008, per il 60° anniversario della nascita della Costituzione Italiana, Pax Christi ha pensato di far memoria dell’evento impegnandosi nella realizzazione di un percorso (da Monte Sole a Barbiana) che possa essere definito il “sentiero della Costituzione Italiana”.

A rendere visibile e a legittimare il percorso si prevede il collocamento di 139 cartelli distribuiti lungo tutto il tracciato con la descrizione degli altrettanti articoli della Costituzione, così da caratterizzare in modo inequivocabile l’intero sentiero civico.

Come iniziativa visibile per il terzo anno consecutivo proponiamo la Route da Monte Sole a Barbiana, quest’anno la Route si svolgerà dal 26 luglio al 1 agosto; “Dalla Resistenza alla Libertà; da don Dossetti a don Milani.
Al passo con l’altro viviamo la storia e facciamo vivere la Costituzione“
100 Km di cammino a piedi di:

incontri con testimoni della Resistenza, della Costituente, della Spiritualità, del Senso Civico,
socializzazione, condivisione ed autogestione responsabile per quanti vi partecipano.

La route è rivolta a tutti coloro che hanno voglia di camminare, di mettersi in gioco e di puntare alto

Per il 2010 ci si propone di approfondire la tematica del “bene comune”, problema molto importante per il nostro sistema globale mondiale.
L’elaborazione, almeno in forma abbozzata, di proposte per stili di vita e di politica impostati sul riconoscimento del bene comune;
durante la route verranno approfonditi alcuni temi che noi di Pax Christi consideriamo “bene comune” di tutti:
- resistenza e costituzione,
- cosa è bene cosa è comune art. 9,43,
- l'acqua come esempio di bene comune,
- il lavoro come bene comune alla base della costituzione art. 1,
- l'energia-non-nucleare,
- don Milani e l’impegno educativo come scelta forte del bene comune;

Prima tappa 26 luglio: Vado-Montesole Ore 10.30 accoglienza a Vado
Ore 15.00 Francesco Pirini testimone oculare dell’eccidio di Montesole: racconta a Casaglia (Montesole).
Ore 18.30, Poggiolo (Montesole), Fratel Luca della piccola famiglia dell’Annunziata: Il bene comune nella dottrina della Chiesa e secondo Dossetti.
Dopo cena con don Nandino Capovilla Coordinatore Nazionale di Pax Christi: raccogliamo le emozioni della giornata

Seconda tappa 27 luglio: Poggiolo-Gabbiano.
Ore 8.00 sosta a Cadotto, intervento di mons. Giovanni Giudici Presidente di Pax Christi: Chiesa e articolo 11 (art. 11 della Costituzione).
Ore 16.30 canonica di Gabbiano (Monzuno), intervento di Paolo Cacciari (politico e giornalista, Assessore alla Pace, dal 2001 al 2005 al comune di Venezia, collabora con la rivista “Carta” ed è autore di “Pensare la decrescita. Sostenibilità ed equità e di “Decrescita o barbarie) : Il bene comune come nozione giuridica da definire (art. 3, 9 e 43 della Costituzione).

Terza tappa 28 luglio: Gabbiano-Castel dell'Alpi.
Ore 16.00 Fabrizio Ungarelli sindacalista: Il lavoro come bene comune (art 1 + statuto dei lavoratori)
Gruppi di lavoro sul Bene e sui beni comuni.
Quarta tappa 29 luglio: Castel dell'Alpi-Badia Moscheta.

Quinta tappa 30 luglio: Badia Moscheta-Le Spiaggie.
Ore 10.00 Casette di Tiara (Firenzuola), Michele Geroni di Firenzuola (docente di economia aziendale è stato vicesindaco del comune di Fiorenzuola) : racconta
Ore 16.30 Alessandra Mambelli di Pax Christi: L’acqua come bene comune e il cammino della società civile

Sesta tappa 31luglio: Le Spiagge-Molezzano.
Ore 15.30: Annarita Cenacchi consigliera nazionale di Pax Christi Italia: il Bene comune nel cammino di Pax. (presentazione di Pax Christi a più voci)

Settima tappa 1 agosto: Molezzano-Barbiana.
Ore 11.00: Siriana Farri tesoriera nazionale di Pax Christi Italia: L'educazione è bene comune: alla scuola di don Milani.
Dopo pranzo incontro con Carlo Carotti, (allievo di don Milani) sull'esperienza di Barbiana.

Tutti i giorni alle ore 6 circa prima della partenza preghiera guidata da don Eugenio Morlini: ascoltiamo il profeta Amos
Durante tutta la route si susseguiranno momenti con giochi interattivi e lavori di gruppo

Per la route occorre portare con sè: il sacco a pelo, una stuoia o un materassino, scarpe da trekking (fino a 20 km al giorno sui sentieri dell’Appennino), mantella o k-way per la pioggia, cappellino, borraccia per l'acqua, oltre chiaramente agli oggetti e indumenti personali.

Dove alloggeremo: gli alloggi sono diversi e variegati: dalla canonica parrocchiale, all'albergo, all’ostello.

Durante tutto il percorso si vivrà in autogestione, è quindi importante che ognuno dia la propria disponibilità ad aiutare nei piccoli o grandi lavori (colazione, pranzo, cena, pulizia), che ogni giorno si presenteranno.

La route sarà sempre seguita da un pulmino che caricherà i bagagli dei partecipanti; raccomandiamo pertanto di non esagerare con il volume del bagaglio, per permettere che tutti vengano caricati (come in aereo…!).

Quanto costa partecipare alla route: il costo della route è di
250 € ADULTI
200 € GIOVANI (fino a 30 anni)
occorre versare una caparra di 50 € sul
Conto corrente bancario
N° 110000 Banca Etica
ABI 05018 CAB 02800
EU IBAN: IT10 V050 1802 8000 0000 0110 000
intestato a:
Pax Christi Italia
Via Petronelli 6
70052 Bisceglie (Bari)

Ci troveremo tutti il giorno 26 luglio alle ore 10.30 nella piazza di Vado (Piazza Libertà), Vado è raggiungile in treno prendendo la linea che collega Bologna a Firenze, oppure venendo in macchina uscendo all'uscita autostradale di Rioveggio (autostrada del sole tra Bologna e Firenze).
Il giorno 1 agosto, la route terminerà con il pranzo, dopo sarà possibile da Vicchio prendere il treno per tornare verso Vado o dove vi sarà più comodo.

055/2020375
segreteria@paxchristi.it

Per maggiori informazioni:
coordinamento regionale emilia romagna
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • feb
    25
    dom
    congresso

    XXVII Congresso nazionale del Movimento Nonviolento

    Il XXVII Congresso nazionale Movimento Nonviolento si svolgerà a Roma (Spazio Pubblico - FP Cgil, via di Porta Maggiore 52, zona Termini) nei ...
  • feb
    25
    dom
    incontro

    Presentazione del romanzo "13 Jeloa" di Luca D'Onofrio

    Castello Caetani-Piazza Giacomo Matteotti - Fondi (LT)
    Dopo il successo di "Junk-Carne salata", l'autore fondano Luca D'Onofrio presenta il suo nuovo romanzo, "13 Jeloa", edito PAV Edizioni. La ...
  • mar
    1
    ven
    corso

    Come insegnare PACE

    Presso la sede WARFREE - Via San Salvatore 25, IGLESIAS - Iglesias (CI)
    Come insegnare PACE.-.- Corso di formazione e aggiornamento per Docenti accreditato dal M.I.M. - Iscrizioni sulla piattaforma SOFIA - ID 89400.-.- ...
  • mar
    1
    ven
    presentazione

    Presentazione del romanzo "Il potere di un ricordo" dell'autrice Lucia Massaglia

    Lungomare Europa 41 - Camaiore (LU)
    L'autrice lucchese Lucia Massaglia, presenterà il suo ultimo romanzo "Il potere di un ricordo" presso "La diffusione del libro". L'evento ...
  • mar
    2
    sab
    esposizione

    FORMA E MATERIA La grande scultura italiana del Novecento

    Via Alibert - Roma (RM)
    La Galleria Russo inaugura dal 2 al 30 marzo 2024 Forma e Materia. La grande scultura italiana del Novecento. La mostra, curata da Fabio Benzi, vede ...
  • mar
    4
    lun
    concerto

    MEI - “Stelle sotto Casa di Lucio”. Omaggio a Lucio Dalla

    Al teatro del Navile a Bologna - Bologna (BO)
    MEI - "Stelle sotto Casa di Lucio". Omaggio a Lucio Dalla.-.- Lunedì 4 marzo 2024 al teatro del Navile a Bologna, torna per la seconda edizione ...
  • mar
    8
    ven
    concerto

    MEI - 8 Marzo a Faenza

    Piccadilly di Faenza - FAENZA (RA)
    MEI - 8 Marzo a Faenza.-.- VENERDÌ 8 MARZO 2024 LIVE AL PICCADILLY PER LA GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA DONNA CON I 4 REASONS GUIDATI DA ...
  • mar
    17
    dom
    presentazione

    Progetti Agata Smeralda ODV Testimonianze & Laboratori

    Via Populonia 2 - Bologna (BO)
    Domenica 17 Maggio con il patrocinio del Comune di Bologna vi presenteremo il Progetto Agata Smeralda attraverso le nostre testimonianze e i racconti. ...

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Dal sito

  • Cultura
    Da stampare e distribuire ovunque

    Poesie contro la guerra

    Portare la cultura della pace fra la gente con una poesia è una delle cose più belle e significative che possiamo fare oggi
    23 febbraio 2024 - Redazione PeaceLink
  • Europace
    Sondaggio di YouGov e Datapraxis condotto in 12 Stati europei

    Opinione pubblica europea critica sul ruolo dell'UE nella guerra in Ucraina

    Il sondaggio è stato commissionato dall'European Council on Foreign Relations (ECFR), un think tank europeo nato per favorire lo sviluppo di una politica estera efficace e coerente fondata su valori europei.
    24 febbraio 2024 - Alessandro Marescotti
  • Pace
    Le cariche di polizia a Pisa e Firenze contro chi manifesta contro la guerra

    E poi in tv cantano "Sogna ragazzo, sogna"

    Se questo è il trattamento riservato ai nostri ragazzi, alla meglio gioventù che, nonostante tutto, ha conservato uno spirito critico e non spende tutto il suo tempo su tik tok, beh allora non abbiamo più un futuro, perlomeno non un futuro degno.
    24 febbraio 2024 - Anna Ferruzzo
  • Conflitti
    L’offensiva russa in Ucraina

    Che sta combinando l’Occidente?

    Dopo due anni di resistenza alla guerra di aggressione russa, le prospettive per il popolo ucraino sono pessime. Udo Knapp fa il punto della situazione
    23 febbraio 2024 - Udo Knapp
  • Editoriale
    Inizia il terzo anno di guerra

    L'Ucraina e il fallimento della "guerra giusta"

    I parolai della cosiddetta "guerra giusta" e della "vittoria" ora si trovano di fronte ai frutti avvelenati di una retorica controproducente che sta portando l'Ucraina a incassare sconfitta dopo sconfitta, con un costo umano elevatissimo fra i soldati ucraini e diserzioni crescenti.
    23 febbraio 2024 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.7.15 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)