incontro

DEBITO PUBBLICO e FISCAL COMPACT

10 maggio 2014
ore 09:30
Milano (MI)
al teatro Ariberto di Milano, via Daniele Crespi 9 – Milano - (MM2 fermate Sant’Agostino e Sant’Ambrogio)

Lista Civica Italiana: incontro con Francesco Gesualdi, Rocco Artifoni, Marco Cattaneo
DEBITO PUBBLICO e FISCAL COMPACT
Idee a confronto per evitare il collasso sociale: trasformare le idee in azione politica e fare rete

http://www.peacelink.it/pace/a/40081.html

http://www.peacelink.it/tools/author.php?u=437

Incontro Lista Civica Italiana: Debito e Fiscal Compact
Comunicato stampa per l'incontro del 10 maggio 2014 sul tema del Debito

INCONTRO SUL DEBITO PUBBLICO E FISCAL COMPACT

Idee a confronto per evitare il collasso sociale:

trasformare le idee in azione politica e fare rete

Lista civica italiana invita i cittadini/e, i gruppi e le forze politiche all'incontro di sabato 10 maggio ore 9.30 – 13 al teatro Ariberto di Milano (via Daniele Crespi 9 – Milano - (MM2 fermate Sant’Agostino e Sant’Ambrogio) dedicato al problema del debito pubblico e al fiscal compact.

Per motivi organizzativi é gradita la preregistrazione cliccando qui

Sono stati invitati Francesco Gesualdi, Fondatore del Centro Nuovo Modello di Sviluppo e autore del libro “Le catene del debito” - Feltrinelli Editore, Rocco Artifoni, Vicepresidente Ardep - Associazione per la riduzione del debito pubblico e membro dell'Associazione articolo 53, Marco Cattaneo Presidente CPI Private Equity – Coautore del libro “La soluzione per l'euro - 200 miliardi per rimettere in moto l'economia italiana - Hoepli Editore.

Moderatore - Fabio Regis della Lista civica italiana

L'incontro ha tre obiettivi: dare ai cittadini elementi di conoscenza per poter valutare criticamente il problema del debito, far emergere soluzioni socialmente e ambientalmente accettabili a cui dare una attuazione politica, fare rete tra forze diverse nel rispetto delle reciproche diversità.

Il debito pubblico italiano ha superato i 2.000 miliardi di euro e la spesa per interessi annuale è dell’ordine dei 90 miliardi di euro, oltre il 5% del PIL. Per fare un confronto, la spesa sanitaria in Italia è di poco superiore. La spesa per interessi è dunque un macigno che non permette allo stato di liberare risorse per contenere la pressione fiscale e per aiutare soprattutto le fasce di popolazione più colpite dalla crisi, come i giovani e le giovani famiglie.

Negli ultimi anni gli italiani hanno subito una intensa pressione mediatica con frasi del tipo “attenzione allo spread”, “abbiamo vissuto al di sopra delle nostre possibilità”, “i mercati ci punirebbero” ,“ce lo chiede l'Europa”. In questo contesto si sono create le condizioni favorevoli per l'approvazione da parte del parlamento del “pareggio di bilancio in costituzione” e altri provvedimenti che preludono al rischio di “macelleria sociale” e alla svendita o la privatizzazione dei beni comuni e del patrimonio pubblico.

Molto spesso la questione del debito è sottratta al dibattito pubblico perchè i contenuti sono presentati come argomenti “da addetti ai lavori”, mentre si tratta di un una questione cruciale per la democrazia e che deve essere resa accessibile alla più vasta platea dell’opinione pubblica.

Per info Roberto Brambilla 338 88 03 715 Luca Nicola 366 179 902 5

www.listacivicaitaliana.org

MM2 fermate Sant’Agostino e Sant’Ambrogio. Altri mezzi a disposizione Autobus 74, 47 e 59 (capolinea piazzale Cantore), 94 (piazza Resistenza Partigiana)
Tram 14 e 2 (corso Genova – via Ariberto), Parcheggio bikemi piazza Sant’Agostino, Parking a pagamento via Ariberto

Lista civica italiana é un contenitore ideato per mandare le migliori persone della società civile in parlamento: Lista civica italiana vuole attuare la Costituzione, affiancare la democrazia diretta a quella rappresentativa per dare più potere ai cittadini, attuare una economia compatibile con i limiti del pianeta, attuare la riforma della fiscalità come da art 53 della Costituzione, fare in modo che la politica torni ad essere un servizio per il bene comune.
In sintesi LCI intende mettere al centro della politica la persona e le sue esigenze per vivere serenamente.

Note:
www.listacivicaitaliana.org

Per maggiori informazioni:
Roberto Brambilla
338 88 03 715
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • gen
    25
    sab
    evento

    Giornata Annullo Filatelico Per Giorgio

    Via Anfiteatro, 4 - Taranto (TA)
    Giornata Annullo Filatelico Per Giorgio
    il 25 gennaio ricorre il primo anno della scomparsa di Giorgio Di Ponzio. Per non dimenticare, per non accettare come normalità la perdita di ...
  • gen
    25
    sab
    evento

    Flash mob Artisti Resistenti. Uniti in un grido di PACE!

    Piazza dell’ Esquilino, Piazza dell'Esquilino, Rome - Roma (RM)
    Flash mob Artisti Resistenti. Uniti in un grido di PACE!
    Gino Strada: "NON RIUSCIAMO ANCORA A CONCEPIRE UN MONDO SENZA GUERRA". Siamo da sempre contro ogni tipo di guerra, di sopruso e abuso contro ...
  • gen
    25
    sab
    evento

    Spegniamo la guerra, accendiamo la pace - Roma

    Piazza dell'Esquilino, 00185 Roma RM, Italia - Roma (RM)
    Spegniamo la guerra, accendiamo la pace - Roma
    La Giornata di Mobilitazione Internazionale inizierà alle -ore 15:00 con performance artistico creative promosso dagli Artisti Resistenti Roma ...
  • gen
    25
    sab
    evento

    Io mi sento ebrea: Silvia Godelli - Giornata della Memoria 2020

    Salone Degli Specchi, Palazzo Di Città - Taranto (TA)
    Io mi sento ebrea: Silvia Godelli - Giornata della Memoria 2020
    Sabato 25 gennaio 2020 Salone degli Specchi Io mi sento ebrea - Testimonianza di Silvia Godelli. Giornata della Memoria 2020 In Italia, una legge ...
  • gen
    25
    sab
    evento

    Flashmob - Sardine napoletane per la pace

    Piazza San Domenico Maggiore, Naples - Napoli (NA)
    Flashmob - Sardine napoletane per la pace
    Stringiamoci ancora una volta per una giusta causa. Art.11 della Costituzione Italiana L'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla ...
  • gen
    25
    sab
    evento

    Verità per Giulio Regeni - Presidio a Lecce

    Piazza Sant' Oronzo - Lecce, Piazza Sant'Oronzo, 73100 Lecce - Lecce (LE)
    Verità per Giulio Regeni - Presidio a Lecce
    Il corpo di Giulio Regeni, dottorando dell'Università di Cambridge di 28 anni, è stato trovato il 3 febbraio 2016 in un fosso alla ...
  • gen
    26
    dom
    evento

    Giornata della Memoria | Tour 'Palermo Postbellica'

    Palermo - Palermo (PA)
    Giornata della Memoria | Tour 'Palermo Postbellica'
    Giornata della Memoria | Tour 'Palermo Postbellica', da Porta Felice al Rifugio antiaereo del Cassaro alto Domenica 26 gennaio 2020, ore 10 - Costo: ...
  • gen
    26
    dom
    evento

    Riace, Musica per l'Umanità al Tempio del Futuro Perduto

    Tempio del Futuro Perduto, via Luigi Nono 9, 20154 Milan - Milano (MI)
    Riace, Musica per l'Umanità al Tempio del Futuro Perduto
    "Riace. Musica per l'Umanità", Mimesis Edizioni con intervista esclusiva a Mimmo Lucano con gli autori: Vittorio Agnoletto Fabrizio ...
  • gen
    27
    lun
    evento

    Assemblea pubblica Fridays For Future Roma

    Nuovo Cinema Palazzo San lorenzo, Piazza dei Sanniti 9 a, 00185 Rome - Roma (RM)
    Assemblea pubblica Fridays For Future Roma
    Partecipa anche tu all'organizzazione delle attività e degli scioperi di Fridays Forf Future Roma. Ti aspettiamo!
  • gen
    27
    lun
    evento

    27/01 - Eni ordina, il governo esegue @Unimi, CittàStudi

    Dipartimento di Fisica, Via Giovanni Celoria 16, 20133 Milano - Milano (MI)
    27/01 - Eni ordina, il governo esegue @Unimi, CittàStudi
    ENI ORDINA, IL GOVERNO ESEGUE! Secondo incontro di approfondimento sul ruolo dell'energia nel cambiamento climatico di TempoZero - Cambiamenti ...
  • gen
    27
    lun
    evento

    Giornata della memoria-Liborio Baldanza e Maria Di Gesù.

    Spazio Cultura Libreria Macaione, Via Marchese di Villabianca n. 102, 90143 Palermo - Palermo (PA)
    Giornata della memoria-Liborio Baldanza e Maria Di Gesù.
    In occasione della Giornata della Memoria, verrà presentato il libro "Le pietre d'inciampo e gli assenti presenti. Vittime del nazismo tra ...
  • gen
    27
    lun
    evento

    Fa’ la cosa giusta – L’altro lato del cinema | Rivoluzioni

    Lato B - l'altro lato di Milano, Viale Pasubio 14, 20154 Milan - Milano (MI)
    Fa’ la cosa giusta – L’altro lato del cinema | Rivoluzioni
    Per il quarto appuntamento dell'anno con il cineforum L'altro lato del cinema, all'interno della rassegna Rivoluzioni, Lato B presenta Fa' la cosa ...

Ricerca eventi

Dal sito

  • Latina
    Il 14 gennaio si è insediato Alejandro Giammattei, esponente della destra ultraliberista

    Guatemala: nuovo presidente, vecchi problemi

    Nella sua squadra di governo militari legati al conflitto armato
    24 gennaio 2020 - David Lifodi
  • Editoriale
    Incontro con Fulvia Gravame (PeaceLink)

    I bambini di Taranto

    Se ne parla oggi nella Tenda della Pace di Borgosatollo (Brescia). Al centro la grave situazione di inquinamento ambientale del quartiere Tamburi, accanto al quale sono sorte negli anni Sessanta le ciminiere di quello che diventato più grande centro siderurgico d'Europa.
    24 gennaio 2020 - Redazione PeaceLink
  • Ecologia
    Gemellaggio Taranto - Brescia

    "No all'economia che uccide" della Tenda della Pace di Borgosatollo

    Peacelink sarà a Brescia dal 24 al 25 gennaio 2020 per parlare di Ilva
    23 gennaio 2020 - Fulvia Gravame
  • Disarmo
    L’ultimo responso redatto oggi dal "Bulletin of the Atomic Scientists" è molto chiaro

    Manca sempre meno a mezzanotte

    Il risultato del calcolo che il gruppo di scienziati effettua a partire dal 1947, negli ultimi anni ha incluso, oltre alla minaccia atomica, anche le possibili conseguenze della crisi climatica. Seppure in misura diversa, entrambe incombono sul destino del pianeta.
    23 gennaio 2020 - Roberto Del Bianco
  • Ecologia
    Il TAR del Lazio interviene a tutela della salute

    Lo Stato contro lo Stato a Taranto in materia di bonifiche interne allo stabilimento Ilva

    Il TAR del Lazio accoglie le tesi di ARPA Puglia e respinge il ricorso di ILVA in A.S. e impone di intervenire sull'inquinamento della falda.
    Occorre fare la caratterizzazione e le bonifiche delle aree interne degli impianti Ilva.
    22 gennaio 2020
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.31 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)