Vini e spumanti

Tutti vogliono lo spumante «rosa»

2 gennaio 2007
Fonte: Il Manifesto (http://www.ilmanifesto.it)

Il compratore di esperienze apprezza l'essere coinvolto in quello che l'azienda gli rivela lungo un periodo di tempo. Secondo gli autori, l'impatto dell'economia dell'esperienza è enorme: la crescita di occupazione nel settore esperienza tra il 1959 e il 1996 è stata doppia di quella dei servizi e dieci volte superiore a quella della produzione di beni.
In Italia, il fenomeno si è registrato durante le feste di fine anno nel settore vini e spumanti. Secondo l'Assoenologi la novità 2006 sta nella domanda (aumentata del 10% rispetto al 2005) che dimostra come anche in un settore tradizionale come quello vitivinicolo il consumatore sceglie ciò che «più fa tendenza». Così l'«esperienza» più diffusa è stata quella dallo spumante «metodo classico rose» la cui domanda è aumentata del 100% tanto da mettere in crisi i produttori che hanno esaurito tutte le scorte.

Articoli correlati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.29 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)