Consumo Critico

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

Articoli correlati

Manitese lancia a Bombay il congresso dei bambini lavoratori che si terra' a Firenze nel maggio 2004

Quando non dovremo più parlare di sfruttamento del lavoro minorile?

16 gennaio 2004
Fonte: Manitese - 16 gennaio 2004

Le cifre ormai le conoscono tutti e tutti sono informati della situazione
mondiale sullo sfruttamento del lavoro minorile. Le leggi sono state fatte,
le convenzioni sono state ratificate. Qualcosa è cambiato, ma troppo poco.

La Global March, Mani Tese e CGIL, CISL e UIL lanciano domani a Mumbai il
Congresso Mondiale di ex bambini lavoratori sullo sfruttamento del lavoro
minorile, in occasione del World Social Forum che si sta svolgendo in
questi giorni. Il Congresso che si terrà a Firenze nel prossimo maggio
raggrupperà 300 ragazzi, alcuni dei quali saranno domani a Mumbai per dire
no allo sfruttamento dell'infanzia.

L'evento di domani è organizzato in occasione dell'anniversario della
Global March che dal 1998 rappresenta la più vasta campagna mai lanciata
contro lo sfruttamento del lavoro minorile. Mariarosa Cutillo di Mani Tese
attualmente a Mumbai crede che il Congresso sarà un momento senza
precedenti per far sentire la voce dei bambini. "E' possibile - dice
Cutillo - uscire dallo sfruttamento con l'impegno della comunità
internazionale e della società civile. I ragazzi che sono a Mumbai hanno
alle spalle esperienze atroci, ma grazie all'intervento della Global March
sono stati messi su un'altra strada. Hanno ricevuto educazione e
formazione. Ora sono dei veri e propri portavoce e testimoni di un
cambiamento possibile. Ci vuole però l'intervento di tutti, dalle
istituzioni che facciano rispettare le leggi, ai cittadini che facciano
scelte critiche nei loro consumi."
Con questo evento la Global March vuole celebrare il suo anniversario e
fare un appello alla società civile presente a Mumbai per consolidare
un'alleanza mondiale contro lo sfruttamento dell'infanzia ed il mancato
riconoscimento dei diritti fondamentali dei lavoratori.

Note:

Per ulteriori informazioni:

Mariarosa Cutillo - Mumbai (India) 0091 98 944 82296 oppure 0091 98 431 21889

Erica Pedone - Milano - 338 9960030

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)