Aiuto!

Hanno rubato tutto nella bottega del commercio equo e solidale di Taranto

Cochicho (che significa "con il cuore in mano") e' una piccola realta', nata con fatica a Taranto. Ha sede in via Dante 32/a. Ora è in ginocchio per un grave furto, cerca di rialzarsi e chiede la tua solidarieta'.
31 gennaio 2004

Piangeva Irene quando mi ha telefonato.
Il 30 gennaio a Taranto è stato compiuto un furto a Cochicho, l'unica bottega del commercio equo e solidale della città, attiva in molteplici iniziative di solidarietà e di pace.
Hanno rubato tutto, dal computer ai mobili in legno ai dolci: cinquemila euro di danni. La bottega rischia la paralisi.
E' un brutto colpo per Cochicho e per i molti amici che lì avevano trovato le bandiere della pace, i regali equi e solidali per Natale e tante occasioni di confronto.
Per aiutare Cochicho contatta Irene Bracelli 3395732341. Oppure Tonia Marsella: 3496102808
E-mail: cochicho98@hotmail.com

Ho fiducia che dentro PeaceLink vi sia chi, rispondendo a questo SOS, contatterà e aiuterà gli amici di Cochicho.
I messaggi non vanno indirizzati a me ma a Cochicho (cochicho98@hotmail.com).
Grazie per l'attenzione!

Articoli correlati

  • Cittadinanza globale a partire da Taranto
    Cittadinanza
    Taranto un esempio educativo virtuoso e virtuale

    Cittadinanza globale a partire da Taranto

    A Cortona nel 2008 l’esperienza fondante di un summit sulla cittadinanza attiva e globale
    22 ottobre 2020 - Laura Tussi
  • ArcelorMittal: flash mob contro fabbrica sabato a Taranto
    Taranto Sociale
    I cittadini protesteranno perché il sindaco Rinaldo Melucci non risponde

    ArcelorMittal: flash mob contro fabbrica sabato a Taranto

    Il Comitato Cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto: "Si chiede ancora una volta che il sindaco dichiari l'incompatibilità dell’area a caldo dell’Ilva con la salute pubblica. Ricordiamo che l'area a caldo dell'Ilva venne già dichiarata fuorilegge fin dal 2012 dalla Magistratura".
    15 ottobre 2020 - AGI (Agenzia Giornalistica Italia)
  • Sandro ci mancherai
    Taranto Sociale
    Perdiamo una delle sue persone più buone che ci ha accompagnato in questi anni

    Sandro ci mancherai

    Sorridente e scoppiettante come pochi, sapeva rendere colorate e leggere le manifestazioni che facevamo assieme per combattere l'inquinamento a Taranto
    8 ottobre 2020 - Alessandro Marescotti
  • Ilva Football club è la speranza
    Sociale
    A Taranto vogliamo vedere tornare i bambini a giocare all'aperto

    Ilva Football club è la speranza

    Le mie impressioni su "Ilva football club" che è diventato un caso letterario, ricevendo recensioni autorevoli su giornali nazionali. Narra della squadra di calcio dell’ILVA. I suoi calciatori sono tutti morti. Giocavano su un campo contaminato.
    Fulvia Gravame
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)