Cultura

Lista Cultura

Archivio pubblico

Quando scopri che le star non sono uguali ai loro personaggi

Non ci credo!

Abbiamo visto e ascoltato i film e le musiche che li vedono protagonisti. Ora ascoltiamo cosa pensano della più grande tragedia che sta sconvolgendo il pianeta
26 agosto 2019
Úrsula Corberó e J Balvin
Tradotto da Silvia Serafini per PeaceLink
Fonte: Post pubblicati nei rispettivi profili Instagram - 21 agosto 2019

Quando siamo inciampati in questi due post su Instagram ci siamo detti: dobbiamo assolutamente tradurli. Poche righe (come vuole il gergo delle piattaforme di interazione sociali) ma cariche di significato e che mostrano una personalità di donne e uomini che solitamente accostiamo ai ruoli che interpretano molto più toccanti e significativi.

Questo è il nostro modo di ringraziarli, poca cosa - lo sappiamo - ma è bello scoprire questi animi inaspettati.

Úrsula Corberó Se l’essere umano è responsabile del degrado del pianeta, ora è suo dovere intervenire.

La biodiversità non merita di essere vittima della nostra stupidità. Il riscaldamento globale è una realtà, è così reale che nemmeno l’immensità della natura può far fronte alla nostra ignoranza e alla nostra avidità. Ci stiamo tirando la zappa sui piedi.

È nostra responsabilità porre fine a questo disastro. Dovremmo sentirci tutti coinvolti e cominciare ad affrontare questa catastrofe.

Cosa fanno i governi? Sono loro che hanno i mezzi per sensibilizzare le persone e fermare questa gravissima situazione. Vi consiglio di vedere “Our Planet” su Netflix, lo guardo da alcuni giorni e non riesco a smettere di pensare che non esiste nulla al mondo di più importante, di più bello e puro di quello che stiamo distruggendo.

J Balvin Sì, sta succedendo veramente!

Sì, è spaventoso!

A tutti gli interessati, sconvolti, che desiderano sapere come aiutare, cosa si può fare per contenere i danni, per porre rimedio, ecco una lista di contatti affidabili, con molta esperienza nella conservazione della Foresta Amazzonica - contattateli, sosteneteli, informiamoci. Che questo non rimanga solo un post, una instastory o un'emoticons.

Queste sono le ONG colombiane: WWF, The Nature Conservancy, Conservación Internacional, Fundacion Tropenbos, Amazon Conservation Team, Gaia Amazonas, Fundacion Puerto Rastrojo, Wildlife Conservation Society (WCS), Fundacion para la Conservacion y el Desarrollo Sostenible, Fundacion Natura, Etnollano

Nell’area dalle Ande all’Atlantico: Instituto Socioambiental (Brasile), Instituto de Pesquisa e Formação Indígena (Brasile), Fundacion Gaia (Colombia), ECOCIENCIA (Ecuador), Naturaleza y Cultura (Ecuador), Wataniba (Venezuela), Instituto del Bien Comun (Perù), Sociedad Peruana de Derecho Ambiental (Perù), Guyana Society for Biodiversity and Ecosystems (Guyana) @gaiaamazonas @margomezsoto@carocarohv @habitat.sur @quiasma

Tradotto da Silvia Serafini per PeaceLink. Il testo è liberamente utilizzabile a scopi non commerciali citando la fonte (PeaceLink) e l'autore della traduzione.

Articoli correlati

  • Agisci adesso per contrastare i cambiamenti climatici!
    Ecodidattica
    Venerdì 24 settembre 2021

    Agisci adesso per contrastare i cambiamenti climatici!

    Parla con chi hai intorno, coinvolgi attivamente la tua classe, il gruppo di amiche e amiche, la tua associazione, i tuoi familiari. Non risparmiare energie perché questo è un momento storico per il nostro futuro.
    23 settembre 2021 - Fridays for Future
  • Giustizia climatica
    Ecologia
    Un glossario per comprendere

    Giustizia climatica

    Casacomune propone la seconda edizione di una formazione per insegnanti ed educatori su cambiamenti climatici, biodiversità, conflitti ambientali. Il titolo del corso è "La scuola per il futuro". Qui si riportano le slides di Alessandro Marescotti sulla giustizia climatica.
    28 agosto 2021 - Laura Tussi
  • Brasile: Piantare solidarietà, raccogliere resistenza
    Latina
    La campagna è stata promossa dai Sem Terra per aiutare le famiglie brasiliane in difficoltà

    Brasile: Piantare solidarietà, raccogliere resistenza

    Ha aderito il fotografo sociale Giulio Di Meo. Per donare un contributo occorre acquistare il libro fotografico “Sem Terra: 30 anni di storia”
    3 agosto 2021 - David Lifodi
  • Fa caldo? Grazie al termostato "intelligente" ora farà ancora più caldo
    CyberCultura
    Nel Texas molte persone molti termostati hanno regolato in autonomia la temperatura

    Fa caldo? Grazie al termostato "intelligente" ora farà ancora più caldo

    Una compagnia locale, per ridurre l'impatto energetico, ha sfruttato un programma che tra le clausole prevedeva “il diritto di controllare da remoto i termostati, alzandoli e impedendo che potessero essere riabassati”
    5 luglio 2021 - Sarah Pavis
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)