CyberCultura

Red Hat ha i migliori risultati finanziari di sempre

La Red Hat Inc. ha presentato i suoi risultati finanziari del secondo quadrimestre, e sono i migliori risultati di sempre per l'azienda americana, che non solo ha smesso di perdere, ma ha incrementato i suoi utili.
20 settembre 2003
Linux Help

Il CEO Matt Szulik ha dichiarato agli analisti ed alla stampa che Red Hat ha registrato un utile di $240,000 in questo quadrimestre, rispetto alla perdita di $1.1 milioni nel primo quarto e alla perdita di $4.7 millioni nello stesso periodo dell'anno scorso.
I ricavi complessivi del quadrimestre sono raddoppiati rispetto al primo periodo dell'anno, mentre nello stesso periodo dell'anno scorso Red Hat non aveva avuto ricavi.
"Abbiamo $10.4 milioni di flusso positivo di cassa, pari a $0.06 per azione, con un aumento dell'89% rispetto al primo periodo e siamo in positivo da ormai cique periodi" ha dichiarato Szulik. Kevin Thompson, chief financial officer di Red Hat, ha dichiarato che gli abbonamenti Red Hat Enterprise Linux technologies sono aumentati del 10% con oltre 1700 nuovi clienti.
La percentuale di rinnovo è superiore al 90%, e Red Hat si aspetta di assestarsi, a regime, sul 75% di rinnovi.
Il Red Hat Chief Operating Officer Tim Buckley ha poi fatto anche notare come molte delle aziende stiano migrando a Enterprise Linux o abbiano deciso di farlo, con conseguenze molto positive sui bilanci di Red Hat.
Forse allora non è impossibile, come riportato da più parti, fare del business basandosi sul modello Open Source, voi cosa ne pensate?

Articoli correlati

  • Ecologia della vita quotidiana e computer
    Ecodidattica
    Linux Lubuntu per resuscitare i vecchi computer

    Ecologia della vita quotidiana e computer

    Non volete gettare il computer su cui è istallato Windows XP? Ecco alcuni consigli per evitare l'obsolescenza tecnologica usando il software giusto.
    29 marzo 2019 - Alessandro Marescotti
  • Linux orientato alla didattica
    Ecodidattica
    So.Di.Linux

    Linux orientato alla didattica

    Un ottimo esempio anche di green economy perché consente - essendo un software "leggero" - di riutilizzare computer ancora funzionanti ma poco potenti. Computer che rischiano di andare in discarica ma che con Linux tornano a "nuova vita"
    5 dicembre 2016 - Alessandro Marescotti
  • Richard Stallman a Firenze: Software libero ed economia solidale per difendere democrazia e libertà
    CyberCultura
    Stallman, chi era costui? :-)

    Richard Stallman a Firenze: Software libero ed economia solidale per difendere democrazia e libertà

    Per chi non è avvezzo al sistema operativo del "pinguino", il nome di Stallman non dice nulla. E per chi non segue le vicende del "software libero", o non sa che la Rete può diventare un'arma a doppio taglio, difficilmente avrà partecipato all'importante e seguitissimo incontro che si è tenuto a Firenze lo scorso 14 settembre 2013; ospite illustre, appunto, Richard Stallman.
    25 settembre 2013 - Roberto Del Bianco
  • Dal pensiero strade per innovare
    CyberCultura
    Tesi del Master "Scienza Tecnologia e Innovazione"

    Dal pensiero strade per innovare

    Software e comunicazione digitale, circolazione della conoscenza ed esigenze di tutela della proprietà intellettuale
    28 gennaio 2010 - Lidia Giannotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.20 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)