CyberCultura

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

Articoli correlati

  • Utilitarista o altruista: il web sociale

    E' arrivata l'era della partecipazione. Un fenomeno di massa che piace al business, alla ricerca di fedeli lettori, autori, consumatori, propagandisti virali
    6 luglio 2006 - Franco Carlini
  • Sun, c'è Linux nel futuro di Java?

    Molti ritengono imminente il rilascio del Java Runtime Environment sotto una licenza più vicina ai principi cardine dell'open source. Nuova mossa di Sun verso il pieno appoggio al mondo open?
    8 maggio 2006 - Punto Informatico
  • OpenOffice sogna l'indipendenza da Sun

    OpenOffice sogna l'indipendenza da Sun

    Il project leader del celebre progetto open source ha rivelato il desiderio di trasformare la comunità di OpenOffice.org in una fondazione indipendente. Perché ciò avvenga, Sun deve rinunciare alle sue proprietà intellettuali
    9 febbraio 2006 - Punto Informatico
  • OpenOffice: forte concorrenza a Microsoft!

    OpenOffice: forte concorrenza a Microsoft!

    È davvero bizzarro come, spesso, nella vita, alcune situazioni estremamete positive possano ribaltarsi fino a diventare anche negative. Ne potrebbe essere un esempio la Microsoft Corporation che, dopo aver battuto la concorrenza sul campo del software da ufficio ed essersi trasformata, ben presto, in un monopolio, adesso rischia di dover rifare un po' i conti visto che la concorrenza si è rifatta viva e stavolta con un prodotto free.
    10 maggio 2005 - Daniele Sorbello
Sigle e acronimi

Pellerossa e byte di caffè

6 luglio 2006
Fonte: Il Manifesto (http://www.ilmanifesto.it)

La fondazione Apache(http://www.apache.org) è quella singolare iniziativa non profit che cura gli sviluppi dell'omonimo software, grazie al quale funziona gran parte della rete internet. Si chiama infatti «Apache http server» il software che gestisce la gran parte dei computer che ospitano siti web. Tecnicamente si parla di «web server» e cioè di un programma che riceve le richieste di pagine web dai «clienti» e risponde inviando loro quanto richiesto. Apache è un software free e open. Più del 50 per cento dei server www al mondo funziona appunto con questo programma che di solito opera a sua volta appoggiandosi su di un'altra piattaforma aperta, il sistema operativo Linux; ormai esistono peraltro altre versioni che lavorano anche con Windows, il che dilata l'uso di Apacge. Il suo logo è naturalmente una bella piuma colorata, a ricordo delle tribù pellorossa.
Java, il cui simbolo è una tazza di caffè fumante, per ricordare la qualità prodotta nell'isola di Giava, è un linguaggio di programmazione aperto (non proprio freesoftware, ma comunque abbastanza open). E' è nato nei laboratori della californiana Sun Microsystems ma è ormai una piattaforma diffusissima, dalle scuole ai telefoni cellulari. Al di là del linguaggio, Java è diventato una vera e propria piattaforma intermedia tra il software di base (i sistemi operativi) e i software applicativi. Il suo vantaggio è di essere indipendente dall'hardware e dai software usati e questo «trucco» viene ottenuto creando una cosiddetta Java machine, e cioè un altro pezzo di software che riceve le istruzioni in linguaggio Java e le traduce al volo in quello dell'apparato sottostante, un vero traduttore simultaneo, della cui esistenza e attività gli utenti nemmeno si accorgono.
Sun Microsystemsè una storica azienda di alta tecnologia californiana, fondata nel 1982. Il suo nome suona come «sole», ma vuol dire Stanford University Network e ai suoi fondatori si deve lo sviluppo di uno dei migliori sistemi operativi al mondo, una versione di Unix. Per anni la Sun è stata leader nelle stazioni di lavoro ultraprofessionali e poi nei server per la rete internet, riuscendo a sopravvivere all'ondata dei personal computer a prezzi ridotti. Negli ultimi tempi, essenso sempre meno facile, si è convertita convintamene alle filosofie del software aperto, sulla base del suo slogan «la rete è il computer».

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)